domenica, Maggio 22, 2022
HomeLifestyleCasa e GiardinoProgetti domestici preferiti dai fai-da-te del 2021

Progetti domestici preferiti dai fai-da-te del 2021

Dal rinnovamento delle stanze per dare una scossa all’ambiente, al rinnovamento dei mobili per aggirare i problemi della catena di approvvigionamento globale, il 2021 è stato un grande anno per il fai-da-te. Quindi ero curioso: per coloro che sfornano regolarmente tonnellate di progetti, quale si è distinto di più?

Per ottenere la risposta, ho controllato con sei intrepidi fai-da-te con un sacco di piume nei loro cappelli (fatti a mano) per vedere quale dei loro progetti era il fai-da-te preferito dell’anno. Non sorprende che le loro scelte variassero ampiamente, compresi i grandi progetti (un rifacimento di un ingresso su più fronti) e quelli piccoli (un tavolino da caffè con carta da parati). Ma tutti erano qualcosa di più della semplice pittura e piastrella: rappresentano l’amore e la cura che questi produttori mettono nella loro casa. Qui, guarda le loro sei scelte per i loro migliori progetti dell’anno e lasciati ispirare per portare un po’ di amore fai-da-te nel tuo spazio.

All’inizio del 2020, a soli 35 anni, la blogger ed esperta di styling Mary Everard ha dovuto affrontare una diagnosi inaspettata di cancro al seno. Di fronte al trattamento e, nel marzo 2020, alla chiusura della pandemia, si è ritrovata a fissare ore extra inaspettate a casa.

Per aiutare a trovare la gioia nella vita di tutti i giorni durante la navigazione in questo momento difficile, Everard si è lanciata nella pratica dell’antiquariato e della rifinitura di mobili vintage. Riflette: “Il pensiero di far rivivere qualcosa gettato da parte e il brivido di un giorno di nuovo intrattenimento quando il mondo e la mia salute hanno iniziato a tornare mi hanno ringiovanito”.

Avanti veloce un anno dopo: di tutti i progetti che ha completato nel 2021, uno spicca come uno dei preferiti. È un incredibile pezzo di metà secolo con dettagli in bambù intagliato. Raccontando il progetto e il suo significato più ampio, dice: “Ho trovato questo bellissimo pezzo di Thomasville che non solo ho rifinito, ma ora ospita tutti i preziosi reperti vintage che ho raccolto durante la pandemia e mi ha dato speranza per il futuro”.

Un grande camino da rifare con grande impatto

Lauren Koster, di Lauren Koster Creative, non è nuova al fai-da-te, ma quando è arrivato il momento di scegliere il suo preferito dal 2021, la decisione è stata facile. “Questo rifacimento del camino era il mio preferito!” lei dice. “È stata una soluzione super conveniente che ha avuto un enorme impatto nell’illuminare lo spazio”.

Il soggiorno di Koster, con il suo slanciato soffitto ad angolo, è stato superato da un grande camino in mattoni che sembrava troppo pesante e tradizionale per il suo stile neutro e materico. Per alleggerire lo spazio, ha ricreato una trama simile a uno stucco che raggiunge l’intera lunghezza del camino alto fino al soffitto.

“Ho usato materiali molto semplici, solo una normale malta di Home Depot”, afferma Koster. “In due fine settimana, l’ho applicato sul mattone per nascondere il colore, ma mantenere una trama ricca. Per la fase due, ho usato piastrelle di marmo 12 “x24” per creare l’aspetto della lastra (per meno) per il focolare. “

Ora, è una caratteristica architettonica impressionante nella stanza e conferisce all’intero spazio un calore che si fonde con i toni naturali di questo spazio accogliente.

Un pezzo “per ora” trasformato in un pezzo per sempre

Un tavolo da $ 30 su Facebook Marketplace avrebbe potuto essere solo un pezzo “per ora”, qualcosa che avrebbe funzionato fino a quando non sarebbe arrivato il momento di venderlo di nuovo e scambiarlo. Ma Jessica Nickerson di House Homemade ha visto qualcosa di più in questo umile tavolo.

Nel suo fai-da-te preferito dell’anno, ha trovato una consolle in stile semplice che era esattamente dell’altezza giusta per il suo divano, ma solo un po’ troppo stretta.

Nickerson ha spogliato il legno e ha rimosso la parte superiore originale, sostituendola con una tavola da progetto antimacchia dal negozio di ferramenta. “Questo lo ha reso più ampio e in proporzione migliore con il nostro divano”, afferma Nickerson. “Poi ho curvato i bordi per dargli un po’ più di carattere.” Quello che una volta era solo una controfigura è ora uno dei pezzi preferiti di Nickerson nella sua casa.

Un restyling dettagliato di uno spazio minuscolo

Leona Rosenblum e Garrett Berntsen – la coppia dietro un account di restauro di casa chiamato The Olde Standard – quest’anno hanno intrapreso più fai-da-te nella loro nuova vecchia casa, con un’attenta attenzione a fondere accuratezza storica e stile moderno. Ma, di tutto ciò che hanno affrontato, il loro preferito era un eclettico rifacimento del vestibolo. Lavorare in un piccolo spazio ha dato loro la libertà di fare scelte audaci in termini di colore e motivo, e il risultato finale è sorprendente.

Per iniziare, hanno strappato il vecchio muro e le piastrelle del pavimento e hanno completato un ambizioso mosaico di design numerato. Hanno anche sostituito i battiscopa e gli involucri delle porte, aggiunto la modanatura della cornice dell’immagine, il binario della sedia e la modanatura della corona. Nel processo, hanno scoperto i segreti della casa e hanno scoperto una traversa nascosta, che ora è stata rifinita (anche meglio) al suo splendore originale. Inoltre, si sono assunti il ​​compito di procurarsi una porta vecchia di cento anni e di recuperare hardware per sostituire una porta che era stata aggiunta anni dopo la costruzione della casa. Una carta da parati audace e un ricco rivestimento blu completavano lo spazio.

“Questo è stato il nostro primo grande fai-da-te e la prima volta che abbiamo tentato così tanti diversi tipi di miglioramenti”, afferma Rosenblum. “Quando abbiamo iniziato il progetto, non avevamo mai dimostrato nulla, non avevamo mai posato piastrelle, non avevamo mai usato una troncatrice, non avevamo mai installato carta da parati. Nei circa 10 mesi da quando abbiamo rimosso le vecchie piastrelle fino a quando non abbiamo finito tutto, ci siamo impegnati ad imparare tutte queste cose in modo da poter completare la nostra visione”.

L’impegno nell’apprendimento ha dato i suoi frutti, dice. “E ora è l’unica (piccola) stanza della casa che sembra perfetta. Abbiamo tutti i tipi di ambizioni per il resto della casa, e ora che abbiamo completato questo progetto, sappiamo che con sufficiente dedizione e pazienza riusciremo a realizzare tutto. Inoltre ci fa sorridere ogni volta che torniamo a casa!”

Un fai-da-te di fascia alta realizzato con carta da parati extra

Mary Beth Torpey, un’appassionata ricamatrice e occasionale fai-da-te, sta attualmente affrontando progetti intorno alla sua nuova casa e scoprendo che alcuni oggetti possono fare il doppio del lavoro. Dopo aver sopravvalutato un ordine di carta da parati per la sua sala da pranzo, si è ritrovata con un intero rotolo di tela di erba marina rimasta.

I tavoli Grasscloth hanno avuto il loro momento al sole quest’anno, con un prezzo da abbinare, ma Torpey ha deciso di mettere in funzione la sua carta da parati extra e ha trovato un’alternativa conveniente e intelligente. Si è procurata un semplice tavolo Ikea su Craigslist, ha trovato alcuni tutorial fai-da-te affidabili (questo, questo e questo, come riferimento) e ha fatto scorta di forniture.

Torpey dice che un approccio misura/taglio/perfetto funziona meglio e un adesivo spray è incredibilmente utile, in particolare se sei in una rapida inversione di tendenza (diciamo, hai amici che vengono a prendere un cocktail tra 20 minuti… ipoteticamente). Inoltre, afferma che i coltelli artigianali sono fondamentali per tagliare i punti difficili.

“Ci siamo trasferiti in una nuova casa a maggio, quindi abbiamo giocato il gioco di dare gli ultimi ritocchi ad alcuni nuovi spazi”, dice Torpey. “Volevo un grande tavolo da cocktail in soggiorno che non fosse una distrazione. Questa stanza è un’arteria principale, quindi non volevo blocchi stradali e la carta da parati in erba blu scuro crea continuità dalla sala da pranzo. Inoltre, la possibilità di creare un look personalizzato da aggiungere al resto dello spazio: adoro aggiungere quel tocco!”

Ingegno alimentato da Facebook ispirato dai ritardi di spedizione

Ritardi di spedizione. Le due parole che hanno perseguitato tutti noi negli ultimi due anni, in particolare coloro che stavano affrontando un grande cambiamento di vita e avevano bisogno di un nuovo mobile. Leslie Jarrett, che quest’anno ha avuto un bambino, era una di quelle persone. Fortunatamente, è esperta di Facebook Marketplace e ha trovato un tavolo da buffet che poteva immaginare come fasciatoio e cassettiera per suo figlio appena nato.

“Questo buffet in legno massello aranciato e graffiato aveva ottime ossa, ma aveva un disperato bisogno di essere rifinito”, dice Jarrett. “Ho sostituito l’hardware con le etichette per mantenere le cose organizzate e ho aggiunto l’artwork all’interno delle porte per completare il tema della scuola materna”.

Il progetto non solo ha aiutato Jarrett a evitare i ritardi di spedizione, ma è un modo sostenibile per avvicinarsi alla ristrutturazione di uno spazio. “Questo tavolo da buffet malconcio era diretto alla discarica finché non ho deciso di trasformarlo in questo perfetto e unico fasciatoio/comodino!” lei dice.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI