domenica, Ottobre 24, 2021
Home Lifestyle Casa e Giardino Ristrutturazione della cucina blu e bianca fai-da-te

Ristrutturazione della cucina blu e bianca fai-da-te

Mentre le case più vecchie spesso vantano una costruzione solida, a volte mancano in altre aree chiave. Dopotutto, ciò di cui hai bisogno da casa tua oggi è molto diverso da ciò di cui le persone avevano bisogno dalle loro case, diciamo, negli anni '50.

Kimberly Bahelda e la cucina del 1953 di suo marito, ad esempio, erano "carenti in aree chiave", dice. "C'era spazio sulla parete per più armadi superiori e inferiori che non è stato sfruttato. Il frigorifero doveva essere sostituito, ma lo spazio rimasto quando abbiamo rimosso il vecchio frigorifero era troppo piccolo per ospitare un nuovo modello. Le altezze degli scaffali erano fisse, alcuni interruttori non erano collegati, l'illuminazione era scarsa. Gli elettrodomestici erano piuttosto vecchi e la cappa era originale. "

Ma, aggiunge Kimberly, la cucina era solidamente costruita, utilizzabile e (cosa più importante) pulita, quindi ha visto il potenziale. Voleva solo renderlo un po 'più moderno e funzionale, pur mantenendo bassi i costi.

Un altro obiettivo: aprire la cucina nella zona giorno adiacente per dare un po 'più di respiro ed eliminare la scomoda finestra passante.

Kimberly e suo marito hanno deciso di fare principalmente il fai-da-te da soli, chiedendo l'aiuto del padre di Kimberly, un commerciante professionista esperto. Il padre di Kimberly è stato in grado di fare un po 'di lavori idraulici e cartongesso per la coppia, e ha fornito quasi tutti gli strumenti e il know-how di costruzione di cui la coppia aveva bisogno per trasformare la cucina. "Abbiamo risparmiato molto sulla manodopera, che in genere rappresenta una parte enorme dei costi di ristrutturazione", afferma Kimberly.

Innanzitutto, il team fai-da-te ha abbattuto il muro tra la cucina e il soggiorno. Non solo ha aperto l'area, ma ha anche fornito spazio per il bar per la colazione dove Kimberly e suo marito possono prendere una sedia per mangiare.

Kimberly ha ordinato armadi semi-personalizzati per sostituire quelli vecchi, scegliendo un blu scuro per i mobili di base e un bianco brillante per le tomaie. Un professionista ha installato i nuovi controsoffitti in quarzo, resistenti sia ai graffi che alle macchie.

Lo spazio cuoco recentemente rinnovato offre anche (finalmente!) Spazio per un nuovo e moderno frigorifero.

L'estensione degli armadi ha anche contribuito a eliminare la necessità della vecchia scaffalatura metallica autoportante che era stata prima in cucina. Ma anche con tutto lo spazio di archiviazione aggiuntivo, la cucina sembra ancora più grande, più luminosa e più aperta.

"Per me il miglior 'dopo' della ristrutturazione è stato l'abbattimento del muro tra la cucina e il soggiorno", dice Kimberly. "Al posto della finestra passante ora abbiamo una penisola aperta e l'intero spazio sembra molto più grande."

Inoltre, aggiunge: "Sento un enorme senso di realizzazione sapendo che l'abbiamo fatto da soli, e sono molto orgogliosa di mio marito per aver intrapreso un progetto così grande senza precedenti esperienze".

Ispirato? Invia qui il tuo progetto.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI