sabato, Ottobre 16, 2021
Home Lifestyle Casa e Giardino Suggerimenti per il nastro del pittore - Suggerimenti professionali per l'utilizzo del...

Suggerimenti per il nastro del pittore – Suggerimenti professionali per l'utilizzo del nastro del pittore

Selezioniamo in modo indipendente questi prodotti: se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Non così in fretta. Prima di iniziare, devi rispolverare (nessun gioco di parole) le basi del nastro del pittore e l'errore numero uno che quasi tutti commettono con il nastro del pittore.

Per prima cosa, Natalie Ebel, esperta di colori e vernici e co-fondatrice del marchio di vernici Backdrop, consiglia agli aspiranti imbianchini di pulire i battiscopa prima di iniziare per assicurarsi che non vi siano particelle di polvere che impediscano al nastro di aderire correttamente al primo posto. "Dopo aver applicato il nastro, assicurati di sigillare saldamente il nastro attorno a battiscopa, pavimenti in legno e finestre per evitare l'emorragia", afferma Ebel. "Mi piace passare una spatola sul nastro per premerlo saldamente verso il basso per una buona tenuta".

Se vedi sanguinamento, agisci in fretta, afferma Mona Ying Reeves, fondatrice di Kickstart House, una comunità di supporto per la ristrutturazione della casa per le donne. "Se vedi che la vernice è già filtrata sotto il nastro, allora è il momento di implementare misure per il controllo dei danni", dice. “Pulisci la vernice che non si è asciugata immediatamente con una spugna umida. Per piccole imperfezioni, usa un batuffolo di cotone bagnato.

Ma ecco l'errore che quasi tutti fa quando diventano eccessivamente cauti con il loro progetto di pittura fai-da-te: essere troppo pazienti. Anche se hai applicato perfettamente il nastro del tuo pittore e hai fatto un lavoro di livello professionale sul tuo dipinto, se aspetti che la vernice sia asciutta per staccare il nastro, potresti finire per rovinare il tuo lavoro di pittura.

"È meglio staccare il nastro del pittore prima che l'ultima mano si asciughi", dice Ebel. "Se aspetti troppo a lungo, rischi di staccare parte della vernice insieme al nastro adesivo".

Ora, se hai programmato perfettamente la rimozione del nastro, sei in buona forma. Stacca lentamente il nastro e tira in un angolo lontano dalla vernice fresca, consiglia Reeves, e otterrai i bordi più nitidi.

Ma se aspetti troppo a lungo, non preoccuparti: non tutto è perduto. Come quasi tutti i progetti fai-da-te, questo può essere risolto.

Volodymyr Barabakh, co-fondatore e direttore del progetto di Fortress Home, afferma che hai solo bisogno di alcune cose per aiutare a ripulire gli spigoli. Per prima cosa, carteggia l'area interessata con un blocco di levigatura per aiutare a sfumare meglio eventuali ritocchi, quindi spazzola la vernice. "Assicurati di pulire l'area con una spugna leggermente umida tra la levigatura e la verniciatura per assicurarti che tutta la polvere di vernice venga rimossa prima di dipingerci sopra", afferma Barabakh.

E questo è tutto! Mentre affronti il ​​tuo prossimo progetto di pittura, ricorda: tutto ciò che serve è un po' meno pazienza e, se sei stato troppo attento, una passata del blocco di levigatura e un po' di vernice per ritocchi per una finitura di livello professionale.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI