domenica, Ottobre 24, 2021
Home Lifestyle Cucina e Ricette 11 consigli per cucinare in una piccola cucina

11 consigli per cucinare in una piccola cucina

Quando ho avviato Budget Bytes vivevo in un minuscolo appartamento con una cucina altrettanto minuscola, che aveva solo circa 12 pollici di spazio sul bancone. L'appartamento è stato costruito negli anni '30 e mi sono sempre chiesto come, in un tempo in cui le persone cucinavano a casa molto più di quanto non facciano adesso, riuscissero ad accontentarsi di così poco spazio di lavoro, soprattutto senza lavastoviglie! Bene, sono qui per dirti che si può fare. Non hai bisogno di una gigantesca cucina gourmet per pompare pasti deliziosi, devi solo pianificare, rimanere organizzato e improvvisare. Quindi, per tutti voi che lottate con la cucina in una piccola cucina, ecco i miei consigli che mi hanno aiutato a sopravvivere nel mio piccolo spazio. #thestruggleisreal

Questo post potrebbe contenere link di affiliazione che non cambieranno il tuo prezzo ma condivideranno alcune commissioni.

Suggerimenti per sfruttare al meglio i piccoli spazi in cucina

1. Piano

  • Rimani aggiornato sul tuo inventario. Potresti avermi sentito dire prima: "fai acquisti nella tua dispensa prima di fare acquisti nel negozio". Essere sempre consapevoli di ciò che si ha a portata di mano e utilizzare prima quegli ingredienti aiuta a mantenere basso il proprio "inventario" e riduce la necessità di spazio di archiviazione (oltre agli evidenti vantaggi di mantenere bassi i costi della spesa e ridurre gli sprechi). Fai un inventario regolare dei tuoi ingredienti, cucina da ciò che hai a portata di mano il più possibile e acquista solo ciò di cui hai bisogno e quando ne hai bisogno.
  • Cucina piatti unici, in padella o in padella. Queste semplici ricette all-in-one ridurranno il numero di piatti che devi pulire e la quantità di attività che svolgi in cucina mentre cucini. Mantenerlo semplice è la chiave in un piccolo spazio. Dai un'occhiata alla mia categoria di ricette One Pot Meal per idee.

Nella foto sopra: padella di pollo sud-ovest

  • Prepara un piano di gioco per cucinare. Prima di iniziare a cucinare, ripassa mentalmente le istruzioni per le tue ricette per assicurarti di non aver bisogno del tuo spazio di lavoro limitato per due cose contemporaneamente. Se hai una teglia che esce dal forno, hai bisogno di un posto dove metterla mentre si raffredda. Se stai scolando la pasta in uno scolapasta nel lavandino, assicurati di avere spazio disponibile nel lavandino. Non vuoi ballare nella tua cucina con una pentola calda in mano e senza dove appoggiarla!

2. Organizza

  • Limita gli strumenti, le attrezzature e gli elettrodomestici. Sono un grande sostenitore per mantenerlo semplice in cucina, utilizzando solo strumenti da cucina di base e concentrandosi su attrezzature da cucina multiuso. Un coltello da chef di base può svolgere centinaia di compiti, mentre un'affettatrice per banane ne può svolgere solo uno. Un forno olandese può fungere sia da pentola da zuppa che da teglia. Una semplice grattugia per formaggio può sminuzzare non solo il formaggio, ma una varietà di verdure, burro congelato (per fare la pasta) o anche rimuovere rapidamente la scorza dagli agrumi. Stai lontano dagli strumenti monouso e scegli i veri e propri utensili da cucina classici. Ecco un elenco delle attrezzature da cucina di base che trovo più preziose.
  • Mise en place (preparazione prima). Dal momento che probabilmente utilizzerai il tuo spazio di lavoro per più scopi durante il processo di cottura, può aiutarti a tagliare, misurare e preparare prima di iniziare a cucinare. In questo modo puoi andare piano quanto necessario e utilizzare il tuo spazio di lavoro per un'attività alla volta, invece di provare freneticamente a svolgere più compiti mentre il caldo è acceso.
  • Pulisci prima di andare. I piatti possono accumularsi velocemente mentre cucini e invadere rapidamente l'area di preparazione nella tua piccola cucina. Prenditi ogni minuto libero per pulire un piatto o un utensile o per riporre un ingrediente. Invece di guardare la pentola mentre aspetti che bolle, rimuovi alcuni oggetti. Hai qualcosa da cuocere nel forno? Metti via tutto ciò che è già stato utilizzato. Come bonus aggiuntivo, la pulizia dopo la cottura è molto meno scoraggiante se la metà è già stata fatta in piccoli incrementi lungo il percorso. Potrebbe essere necessario costruire questa abitudine nel tempo, ma ne vale la pena.
  • Investi in ciotole, pentole e padelle per nidificare e contenitori. Dì addio al caos dei contenitori casuali nel tuo armadietto i cui coperchi sono stati persi da tempo. Investi in elementi di nidificazione in modo che i componenti non vadano persi, risparmi spazio nell'armadio e la tua cucina appare pulita e ordinata. Sì, realizzano persino pentole e padelle appositamente progettate per nidificare ora! Sìì!

4. Improvvisare

  • Pensa fuori dalla cucina. Se hai una sala da pranzo, una dinette o qualche altro tavolino e sedia vicino alla cucina, usalo! Accomodati e taglia via, amico mio. Hai un armadio in un'altra stanza che non viene utilizzata al massimo? Approfittane e fallo fare il doppio per gli articoli della dispensa extra. Fai finta che tutto il tuo appartamento sia una cucina gigante (che ha anche un divano e un letto). 😉
  • Trasforma il tuo lavello o piano cottura in una superficie di preparazione. Questa era probabilmente la mia tecnica più comune quando avevo una piccola cucina e uno spazio limitato sul bancone. Posiziona un tagliere grande sopra i fornelli o a cavallo del lavandino e usalo come piano di preparazione. Fai solo molta attenzione che la tavola sia ben posizionata e stabile. Ci sono anche taglieri appositamente progettati per stare a cavallo del lavello o coprire i fornelli sul piano cottura.
  • Prova un carrello da cucina mobile. Un altro ottimo modo per ottenere spazio extra per la preparazione è utilizzare un carrello da cucina. Puoi spostare quella superficie di preparazione mobile dentro e fuori dalla cucina secondo necessità e la maggior parte ha ripiani inferiori per riporre oggetti extra, o persino ganci sul lato per appendere gli utensili. Alcuni sono persino pieghevoli!
  • Utilizza lo spazio della parete e l'interno delle ante dell'armadio. Hai muri vuoti? Allinea i ganci rimovibili alle pareti per appendere oggetti leggeri come utensili da cucina, misurini e cucchiai, asciugatutto, ecc. Se sei pratico, installa ganci più resistenti con ancoraggi per cartongesso per appendere oggetti pesanti come pentole e padelle. Questo articolo di Buzzfeed è probabilmente il miglior riepilogo di modi per aggiungere spazio di archiviazione in un piccolo spazio che io abbia mai visto, quindi dai un'occhiata per modi intelligenti per aggiungere spazio all'interno degli armadi e spazio vuoto sulla parete.

Quali sono i tuoi consigli preferiti per cucinare in una piccola cucina? Condividili nei commenti qui sotto per aiutare i tuoi compagni di casa! 🙂

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI