lunedì, Settembre 27, 2021
Home Lifestyle Cucina e Ricette Come cucinare la pancetta al forno

Come cucinare la pancetta al forno

Per quanto mi piaccia il bacon, lo evitavo perché il pensiero di sputare grasso di pancetta caldo che mi copriva e la mia cucina era sufficiente per farmi restare solo con uova e toast. Ma all'inizio dei miei vent'anni ho lavorato in una cucina commerciale dove ho imparato a cucinare la pancetta in grandi lotti senza quasi nessuno sforzo nel forno. È stato uno di quei momenti. A volte le soluzioni più semplici sono quelle che ci sfuggono, quindi voglio condividere questo breve tutorial e assicurarmi che tutti conoscano il modo più semplice e migliore per cucinare la pancetta.

Come preparare una pancetta croccante e perfetta al forno

Perché cuocere la pancetta al forno?

Il motivo numero uno per cui suggerisco di cuocere la pancetta nel forno è che è totalmente fuori uso. Lo metti nel forno e poi sei libero di fare le uova, i toast o qualsiasi altra cosa tu voglia servire con la tua pancetta a colazione. Non devi fare da babysitter a una padella piena di pancetta sfrigolante o proteggerti dal grasso bollente proiettile. Tutto è contenuto al sicuro nel forno.

La seconda cosa grandiosa di cuocere la pancetta in un forno è che puoi cucinarne più in una volta di quanto normalmente si adatta a una padella. Quindi, se hai una folla da sfamare, o semplicemente ti piace davvero un sacco di pancetta, puoi cucinarlo tutto in una volta invece che in lotti.

La terza cosa che mi piace della cottura della pancetta al forno è che si scarica da sola mentre cuoce. Nella tecnica che utilizzo di seguito, la pancetta viene sospesa sopra la teglia con una griglia di raffreddamento a filo, che consente al grasso di scolare via mentre la pancetta cuoce invece di nuotare in una pozza di grasso. Voglio dire, adoro il grasso di pancetta e tutto il resto, ma con moderazione.

Devo usare una griglia?

L'uso di una griglia di raffreddamento non è necessario al 100%, ma lo consiglio vivamente se ne hai uno. La griglia consente alla pancetta di riscaldarsi da entrambi i lati, il che produce un pezzo di pancetta più croccante. Puoi adagiare la pancetta direttamente sulla teglia e friggerà nel suo stesso grasso mentre cuoce, ottenendo un pezzo di pancetta leggermente più gommoso.

Devo usare la pellicola?

No. Se preferisci non cucinare con un foglio di alluminio, puoi saltarlo. Rende semplicemente più facile la pulizia, IMHO, ma capisco che molte persone hanno problemi di sicurezza quando si cucina con un foglio di alluminio. Al forno su grasso di pancetta di solito pulisce le teglie con un ammollo di 10 minuti con acqua calda e sapone e un po 'di olio di gomito. Barkeeper's Friend è ottimo anche per rimuovere il grasso cotto dalle pentole.

Che tipo di pancetta si può cuocere al forno?

Qualsiasi tipo di pancetta può essere cucinata al forno, ma preferisco la pancetta tagliata spessa per questo metodo. La pancetta sottile tende a risultare piuttosto delicata e talvolta può attaccarsi alla griglia e strapparsi. I tempi di cottura elencati di seguito si riferiscono alla pancetta tagliata spessa.

Come cucinare la pancetta al forno

Impara a cucinare la pancetta al forno con pochissimo sforzo e senza schizzi di grasso bollente! Pancetta sempre perfetta e croccante al forno.

Autore: Beth – Budget Bytes

  • Preriscalda il forno a 400ºF. Preparare una teglia grande rivestendola con un foglio di alluminio e quindi posizionando una o due griglie sopra per tenere la pancetta sopra la superficie della teglia.

  • Adagiare le strisce di pancetta sulla griglia in modo che siano vicine, ma non sovrapposte.

  • Cuocere la pancetta nel forno completamente preriscaldato, per 20-25 minuti * o fino a quando non avrà raggiunto il livello di croccantezza desiderato. Inizia a controllare la pancetta dopo 15 minuti, poiché i forni possono variare.

  • Dopo la cottura, utilizzare le pinze per rimuovere le strisce di pancetta dalla griglia su un piatto rivestito di carta assorbente. Servite subito.

  • Lascia raffreddare il grasso rimanente della pancetta per circa dieci minuti, quindi versalo in una ciotola o in un barattolo e riservalo per un altro uso.

* Il tempo di cottura può variare a seconda delle sfumature del vostro forno e dello spessore della vostra pancetta. I tempi suggeriti sono per la pancetta tagliata spessa. Se usi la pancetta normale, inizia a controllarla dopo 10 minuti e aggiungi il tempo necessario per raggiungere il livello di croccantezza desiderato.
Controlla la confezione della pancetta per i dati nutrizionali, poiché ogni marca varia.

Guarda come calcoliamo i costi delle ricette qui.

I valori nutrizionali sono solo stime. Vedi il nostro disclaimer nutrizionale completo qui.

La sezione delle apparecchiature sopra contiene link di affiliazione ai prodotti che utilizziamo e amiamo. In qualità di associato Amazon guadagno dagli acquisti idonei.

Come usare il grasso di pancetta avanzato

Il grasso di pancetta avanzato è oro puro. Aggiunge TANTO sapore a qualunque cosa tu lo usi. Puoi praticamente usarlo per cucinare qualsiasi cosa al posto del burro. Prova alcuni di questi deliziosi usi per il tuo grasso di pancetta:

  • Per friggere patate o uova
  • Usalo per soffriggere verdure, come cavoli, spinaci o anche fagiolini
  • Prepara i popcorn sui fornelli
  • Spalmare sul pane quando si prepara il formaggio grigliato
  • Utilizzare al posto del burro in Cavolo Fritto con Tagliatelle

Come cuocere la pancetta al forno – Foto passo passo

Prima preriscalda il forno a 400ºF. Preparare una teglia grande coprendola con un foglio e posizionando sopra una o due griglie di raffreddamento a filo.

Adagiare le fette di pancetta sulla griglia in modo che siano vicine, ma non sovrapposte.

Cuocere la pancetta nel forno preriscaldato per 20-25 minuti (per pancetta tagliata spessa), o fino a quando non raggiunge il livello di croccantezza desiderato. Inizia a controllare la pancetta a 15 minuti, in modo da essere consapevole del suo progresso (ogni forno è diverso). Mi piace il mio extra marrone e croccante, quindi lascio che il mio si avvicini a 25 minuti.

Sebbene la maggior parte del grasso defluisca durante la cottura, alcuni si accumulano sulla parte superiore, quindi uso ancora le pinze per trasferire la pancetta cotta su un piatto rivestito di carta assorbente.

Lascia raffreddare il grasso di pancetta per circa 10 minuti sulla pellicola in modo che sia ancora liquido, ma non bollente. Quindi solleva i lati della pellicola per catturare il grasso e versalo in una ciotola o in un barattolo.

Coprite o chiudete il contenitore con il grasso e mettete in frigorifero fino a quando non deciderete quale alimento sarà impreziosito dalla sua presenza. Se si filtrano i pezzetti di pancetta e i detriti, il grasso di pancetta può durare mesi in frigorifero. Ma so che lo userò velocemente, quindi non mi preoccupo di sforzarmi!

Perfezione croccante !!

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI