Pianificazione dei pasti 101 – Come creare un programma alimentare personalizzato

0
128

Che tu stia cercando di spendere meno soldi (oh, ehi! 👋), mangiare in modo più sano, essere più organizzato o semplicemente utilizzare meglio il tuo tempo, la pianificazione dei pasti può aiutarti ad arrivarci. Recentemente ho rilasciato una serie di piani alimentari mensili predefiniti, ma penso che sia davvero importante imparare a creare un programma alimentare tutto tuo. Fare piani alimentari su misura per il tuo stile di vita e le tue preferenze alimentari sarà il più conveniente e ridurrà la maggior parte degli sprechi.

E se il pensiero della pianificazione dei pasti evoca immagini mentali di fogli di calcolo, pianificatori giornalieri personalizzati o altrimenti ti fa venir voglia di nasconderti sotto una coperta e piangere, non preoccuparti. Ho una formula semplice che lo renderà molto meno intimidatorio e ti permetterà di costruire un piano che funzioni per te e per il tuo stile di vita.

Questo post contiene link di affiliazione. Potrei ricevere commissioni per acquisti effettuati tramite questi link. Raccomando solo prodotti che uso personalmente o che ritengo utili per te.

Come creare un programma alimentare personalizzato che funzioni per TE

Fare un piano alimentare può essere suddiviso in sei semplici passaggi:

  • Rivedi il tuo programma
  • Scegli le tue ricette
  • Inserisci le ricette nel tuo programma
  • Fai la tua lista della spesa
  • Negozio
  • Mangia, divertiti e ripeti!
  • Entrerò più in dettaglio di ogni passaggio di seguito, descrivendo cosa dovresti cercare e come ottenere il massimo dal tuo denaro e dal tempo speso. E ricorda, non esiste una taglia unica qui. La pianificazione dei pasti può essere minima di una ricetta a settimana o estesa fino a tre pasti al giorno per sette giorni alla volta. Dipende da te, ma ogni piccola pianificazione SARÀ ripagata.

    Passaggio 1: rivedere la pianificazione

    Prima di pianificare le ricette che cucinerai, devi capire quando cucinerai. Questo ti aiuterà a determinare quale stile di ricetta sceglierai per il tuo programma alimentare.

    Dai un'occhiata al tuo programma e stabilisci non solo quando avrai il tempo di cucinare, ma anche quando avrai l'energia per cucinare. Sia che tu abbia solo un giorno alla settimana o che tu abbia tempo ogni notte, puoi fare un programma alimentare adatto.

    Trova alcune aperture nel tuo programma, blocca quegli orari e fissa un appuntamento con te stesso per cucinare. Prenditi il ​​tempo per inserirlo effettivamente nella tua agenda o nel tuo calendario digitale. Se è effettivamente programmato, è più probabile che lo finisca!

    Suggerimento per principianti: Inizia in piccolo! Pianifica una ricetta la tua prima settimana e prova due ricette la settimana successiva. Aumenta il numero di ricette ogni settimana fino a trovare un equilibrio adatto al tuo stile di vita.

    Passaggio 2: scegli le tue ricette

    Ci sono un miliardo (beh, probabilmente 2 miliardi) di ricette su Internet tra cui scegliere, quindi da dove inizi ?? Ecco alcuni fattori dello stile di vita che possono aiutarti a scegliere quali ricette inserire nel tuo programma alimentare:

    • Tempo e stile: In base al tuo programma, potresti aver bisogno di uno stile specifico di ricetta. Hai bisogno di cene veloci durante la settimana? Forse una ricetta per la pentola a cottura lenta che puoi far sobbollire mentre fai i lavori domestici nel tuo giorno libero? Forse stai cercando qualcosa che faccia ottimi avanzi in modo da poter cucinare una volta e mangiare tutta la settimana? Hai bisogno di un pasto da una pentola per mantenere la pulizia facile e veloce?
    • Cosa c'è nella tua dispensa: Hai ingredienti nella tua dispensa, frigorifero o congelatore che possono essere utilizzati? Sfoglia le ricette per ingrediente nel nostro Indice degli ingredienti per trovare ricette che utilizzano gli ingredienti che hai già a portata di mano. #Riduci gli sprechi
    • Saldi e stagionalità: Controlla le circolari dei saldi settimanali dei tuoi negozi di alimentari per vedere cosa è in vendita o in stagione per massimizzare il budget della spesa. La maggior parte dei negozi pubblica le proprie vendite settimanali online oppure puoi utilizzare un'app, come Flipp, che aggrega le circolari dei negozi in un unico posto. Una volta che sai cosa c'è in vendita, trova le ricette per quegli ingredienti utilizzando il nostro Indice degli ingredienti.

    Fai un elenco di ricette che puoi utilizzare nel tuo programma alimentare in base a questi fattori.

    Suggerimento per principianti: Più pianifichi i pasti, più "ricette all-star" scoprirai. Queste sono ricette che non vedi l'ora di mangiare, sono facili da preparare e si adattano bene al tuo budget e al tuo stile di vita. Tieni un elenco aggiornato di queste ricette da non perdere. Una volta che hai 10-15 ricette preferite, la pianificazione dei pasti diventa un'attività plug-and-play rapida che richiede solo pochi minuti.

    Passaggio 3: plug and play

    Ora che hai un elenco di ricette che vorresti preparare, inseriscile nel tuo programma nei tempi che ti sei dedicato alla cucina.

    Se cucinare ogni sera si adatta al tuo stile di vita, creare temi per ogni sera della settimana può aiutarti a far sì che il tuo menu sia vario. Una volta che hai i tuoi temi, prendi le ricette dall'elenco dei preferiti e inseriscile nella notte appropriata. Ecco una settimana campione di temi:

    • Lunedì senza carne
    • Taco Tuesday
    • Fake-out da asporto
    • Pasta Night
    • Pizza venerdì
    • Around the World (sapori globali)
    • Domenica a cottura lenta

    Passaggio 4: crea la tua lista della spesa

    Questo è probabilmente il passaggio in cui la maggior parte delle persone dice "nuh-uh" e torna a spendere $ 5 per asporto. MA qui è dove avviene la magia e dove salverai più moolah. Ecco come funziona…

  • Esamina ogni ricetta del tuo piano e annota ogni ingrediente e la quantità necessaria.
  • Porta l'elenco in cucina e confrontalo con quello che c'è nella dispensa e nel frigorifero.
  • Passa in rassegna articolo per articolo e cancella tutto ciò che hai già a portata di mano. Questo è il passo più importante! Il controllo incrociato del tuo inventario ti impedirà di fare acquisti non necessari e ti renderà consapevole dei punti metallici che devono essere riforniti. Perché non c'è niente di peggio che iniziare una ricetta e poi accorgersi di aver finito un ingrediente.
  • Tutto ciò che rimane sulla lista dopo il controllo incrociato della tua dispensa è la tua ultima lista della spesa.
  • Suggerimento per principianti: Se stai preparando solo una o due ricette, preparare la tua lista della spesa richiede solo pochi minuti e diventa sempre più veloce. Se hai un piano alimentare più ambizioso, ci sono tantissimi strumenti online per rendere più facile questo processo. Il mio preferito è Plan to Eat (link di affiliazione), che ti consente di salvare e organizzare le tue ricette preferite, inserirle in un calendario e generare automaticamente liste della spesa. Servizi come questo di solito comportano un piccolo canone mensile, ma se l'automazione ti fa superare l'ostacolo della pianificazione dei pasti, risparmierai dieci volte di più dei pochi dollari al mese che ti costa per il servizio.

    Passaggio 5: acquista!

    È tempo di andare! Prendi la tua lista sapientemente creata, indossa i paraocchi, entra, esci e fallo! Sarai sorpreso di quanto sia più veloce e più facile fare la spesa quando hai un piano concreto. Se sei davvero bravo puoi persino dividere la tua lista della spesa per reparto per evitare che si zigzaghi in tutto il negozio. Ti sentirai come un gladiatore della drogheria!

    Opzioni di acquisto
    Viviamo in una società moderna con molti strumenti digitali per rendere questo passaggio più facile e meno ostacoli. I servizi di acquisto e consegna di generi alimentari, come Instacart, Shipt o Amazon Fresh (link di affiliazione), possono essere davvero utili, soprattutto se lavori con un programma estremamente serrato. Sì, costano più della spesa da soli, ma se spendere qualche dollaro in anticipo ti impedisce di spendere enormi soldi per mangiare fuori ogni giorno o fare un sacco di acquisti d'impulso mentre sei al negozio, ne vale davvero la pena. Molti negozi offrono anche ordini online e ritiri gratuiti.

    Passaggio 6: cucina, mangia, ripeti

    Ce l'hai fatta! Piano pasto completo. Attenetevi e ogni settimana diventerà più facile, pianificherete di più e risparmierete più tempo e denaro. Il poco tempo che dedichi al front-end inizierà a dare i suoi frutti. Mangerai cibo fantastico, mostrerai le tue abilità culinarie ai tuoi amici e ti sentirai come se fossi davvero d'accordo. Perché lo fai.

    Farai solo un programma alimentare per me?

    Se non sei pronto per tuffarti e fare tutto il lavoro da solo, ho alcuni programmi alimentari preconfezionati che possono comunque aiutarti. Avere un piano, qualsiasi piano, anche se non personalizzato su misura per la tua vita, può comunque aiutarti a risparmiare denaro. Ciascuno dei piani pasto Budget Bytes prevede quattro settimane di cene pianificate per te, complete di liste della spesa, il tutto in un ricettario pdf scaricabile. Leggi di più sui piani pasto Budget Bytes qui!