giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Lifestyle Cucina e Ricette Pollo e Ravioli con Verdure

Pollo e Ravioli con Verdure

Ricetta da $ 10,04 / porzione da $ 1,26

Pollo e gnocchi. Cosa significa per te? Ci sono circa un milione (ok, forse più come 900.000) diverse interpretazioni di questo comfort food. Quando ero piccola era fondamentalmente zuppa di pollo con soffici biscotti cotti sopra. Nel sud, è più spesso come pollo e salsa con gnocchi spessi simili a noodles. Sono sicuro che anche la tua famiglia ha la sua versione. Ma nelle ultime due settimane, ho desiderato ardentemente il tipo di sugo ricco con quei noodles deliziosamente spessi (oops, intendo gnocchi)! E, poiché cerco sempre di rendere i miei pasti un po’ più rotondi, ho preparato questo pollo e gnocchi con verdure.

Pollo e Ravioli con Verdure

Per fare questi pollo e gnocchi con verdure, ho praticamente preso la mia ricetta per la zuppa di spaghetti di pollo fatta in casa, ho addensato il brodo, ho aggiunto le mie cose fatte in casa con noodle / gnocchi e ho aggiunto i piselli. Ho anche usato il brodo di pollo al posto dell’acqua nella mia ricetta della zuppa per assicurarmi che tutto funzionasse al massimo del sapore. Poiché questa ricetta utilizza brodo di pollo preconfezionato, probabilmente puoi farla franca usando petti di pollo disossati invece dei petti disossati (con l’osso) che ho usato io, ma l’osso con l’osso è spesso più economico e non molto più lavoro.

Puoi congelare pollo e gnocchi?

Questa ricetta fa un lotto piuttosto grande, ma in generale le zuppe e le salse addensate con la farina non resistono bene al congelamento e allo scongelamento. Invece, suggerisco di dimezzare la ricetta se è necessaria una resa minore. Basta tagliare a metà tutti gli ingredienti, lasciando invariati i tempi di cottura. È sufficiente regolare le dimensioni delle porzioni nella scheda delle ricette di seguito e le quantità degli ingredienti si adatteranno automaticamente.

Pollo e Ravioli con Verdure

Questa pentola di pollo e gnocchi con verdure è un classico comfort food ricco di verdure sufficienti per essere considerato un pasto completo.

Costo totale: ricetta $ 10,04 / porzione $ 1,26

Porzioni: 8 circa 2 tazze ciascuna

  • 1 cipolla gialla ($ 0,32)
  • 3 carote ($ 0,22)
  • 3 coste di sedano ($ 0,35)
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva ($ 0,13)
  • 2 petti di pollo divisi*, circa 2,5 libbre. totale ($ 6,47)
  • 6 tazze di brodo di pollo ** (0,78 $)
  • sale e pepe qb ($0.05)
  • 1 tazza di latte intero ($ 0,38)
  • 2 cucchiai di farina per tutti gli usi ($ 0,02)
  • 1/2 tazza di piselli surgelati ($ 0,19)
  • 1/4 tazza di prezzemolo fresco tritato ($ 0,22)

Ravioli

  • 2 tazze di farina per tutti gli usi ($ 0,19)
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere ($ 0,06)
  • 1/2 cucchiaino di sale ($ 0,02)
  • 2 cucchiai di burro ($ 0,26)
  • 1 tazza di latte ($ 0,38)
  • Tritare finemente la cipolla, le carote e il sedano. Aggiungili tutti in una pentola capiente con l’olio d’oliva e soffriggi a fuoco medio finché le cipolle non saranno morbide e traslucide.

  • Rimuovere la pelle dai petti di pollo divisi e quindi aggiungere i petti e il brodo di pollo nella pentola. Metti un coperchio sulla pentola, alza il fuoco a medio-alto e lascia che raggiunga il bollore. Quando bolle, abbassate la fiamma a medio-basso e lasciate sobbollire per 30 minuti.

  • Mentre la zuppa cuoce, preparate gli gnocchi. In una grande ciotola, unire la farina, il sale e il lievito e mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Aggiungere il burro e incorporarlo al composto di farina fino a quando non rimangono grossi grumi di burro.

  • Versare il latte nel composto per gnocchi e mescolare fino a formare una palla di pasta appiccicosa. Rovesciare l’impasto su un piano infarinato e lavorarlo 5 o 6 volte, o finché non sarà più appiccicoso. Lasciare riposare l’impasto per circa 5 minuti.

  • Stendere l’impasto fino a ottenere uno spessore di circa 1/8 “, aggiungendo farina se necessario per evitare che si attacchi, quindi utilizzare un tagliapizza o un coltello per tagliarlo in rettangoli di 1×2”. Rimetti gli gnocchi tagliati nella ciotola finché non sei pronto per usarli. Assicurati che siano spolverati con un leggero strato di farina per evitare che si attacchino l’uno all’altro.

  • Dopo che i petti di pollo hanno sobbollito per 30 minuti, trasferiscili su un tagliere. Lasciarli raffreddare leggermente, quindi utilizzare due forchette per rimuovere la carne dall’osso e tagliarla a bocconcini.

  • Mentre il pollo è fuori dalla pentola, alza il fuoco a medio-alto e aspetta che torni a bollire. Quando bolle, versate gli gnocchi, uno per uno. Fateli bollire nella zuppa, mescolando di tanto in tanto, finché non galleggiano tutti (circa 5 minuti).

  • In una piccola ciotola separata, sbatti insieme 1 tazza di latte e 2 cucchiai di farina. Versare il composto nella zuppa. Mescolare e cuocere la zuppa fino a quando non torna a sobbollire, a quel punto si addenserà leggermente.

  • Infine, rimettere il pollo sminuzzato nella zuppa addensata, insieme ai piselli surgelati e al prezzemolo tritato. Spegnete il fuoco, date un assaggio e aggiungete sale o pepe se necessario. Servire caldo.

*I petti di pollo “divisi” sono con l’osso e la pelle. Puoi rimuovere la pelle, se preferisci, ma l’osso è più facile da rimuovere dopo che il pollo è cotto. **Ho usato Better Than Bouillon per fare il mio brodo. Il sapore finale del tuo pollo e gnocchi dipenderà molto dal sapore del brodo che usi. Guarda come calcoliamo i costi della ricetta qui.

Porzione: 1 Porzione ・ Calorie: 456,79 kcal ・ Carboidrati: 34,54 g ・ Proteine: 36,34 g ・ Grassi: 19,61 g ・ Sodio: 1147,66 mg ・ Fibre: 39,66 g

I valori nutrizionali sono solo stime. Vedi il nostro disclaimer completo sulla nutrizione qui. La sezione dell’attrezzatura sopra contiene link di affiliazione ai prodotti che usiamo e amiamo. In qualità di Associato Amazon, guadagno dagli acquisti idonei.

Foto passo dopo passo

Tritare finemente una cipolla gialla, 3 carote e 3 coste di sedano. Aggiungili in una pentola capiente insieme a 1 cucchiaio di olio d’oliva e soffriggi a fuoco medio finché le cipolle non saranno ammorbidite e traslucide.

Aggiungere due petti di pollo divisi. Un seno “diviso” è fondamentalmente solo un seno intero che è stato diviso in due, ma per il resto lasciato intatto, con ossa, costolette e pelle. Io ho tolto la pelle, ma potete lasciarla accesa se volete che la zuppa abbia un po’ più di grasso, che la renda un po’ più ricca (la toglierete con le lische in seguito).

Aggiungere 6 tazze di brodo di pollo. Idealmente, il brodo coprirà completamente il seno. Sto usando una pentola insolitamente larga e poco profonda perché è più facile vedere il contenuto in fotografia, ma le pentole tradizionali sono un po’ più strette e consentiranno al brodo di coprire più adeguatamente il seno. Coprite la pentola, alzate la fiamma a medio-alta e lasciate che raggiunga il bollore. Quando raggiunge il bollore, abbassa la fiamma a medio-basso e lascia sobbollire per 30 minuti.

Mentre la zuppa bolle, iniziate gli gnocchi. Unire 2 tazze di farina per tutti gli usi, 1/2 cucchiaino di sale e 1/2 cucchiaino di lievito in una ciotola. Mescolare fino a quando non sono ben combinati, quindi aggiungere 2 cucchiai di burro e lavorare il burro nella farina fino a quando non rimangono grumi di burro (io uso le mani, ma puoi usare un tagliapasta se è più facile).

Versare una tazza di latte negli ingredienti secchi…

Mescolare fino a formare una palla appiccicosa di pasta per gnocchi.

Rovesciare l’impasto per gnocchi su una superficie ben infarinata e impastare 5-6 volte, o solo fino a quando l’impasto non è più appiccicoso. Lasciar riposare l’impasto dei canederli per circa 5 minuti. Questo lo aiuta a rilassarsi, quindi è un po’ più facile da stendere.

Stendere l’impasto per gnocchi fino a ottenere uno spessore di circa 1/8 “, quindi utilizzare un tagliapizza o un coltello per tagliarlo in rettangoli di 1 × 2”. Non devono essere perfetti, tieni solo a mente che questi piccoli si gonfiano un po’ e diventano più spessi mentre cucinano, quindi rendili un po’ più sottili e più piccoli di quanto pensi che dovrebbero essere. Se rimane ancora un po’ di tempo per cuocere a fuoco lento sul pollo, puoi rimettere gli gnocchi tagliati nella ciotola finché non sei pronto per aggiungerli alla zuppa. Assicurati solo che gli gnocchi siano spolverati di farina per evitare che si attacchino l’uno all’altro.

Dopo che il pollo è stato cotto a fuoco lento nella zuppa per 30 minuti, trasferiscilo su un tagliere e lascialo raffreddare per qualche minuto. Alzate il fuoco a medio-alto e aspettate che la zuppa arrivi a bollore, quindi immergete gli gnocchi, uno per uno. Fate bollire gli gnocchi nella zuppa finché non saranno tutti a galla (circa 5 minuti). Inoltre, usa due forchette per rimuovere il pollo dalle ossa e sminuzzarlo in bocconcini.

Ora è il momento di addensare la zuppa in qualcosa di più simile al sugo. Sbattere 2 cucchiai di farina in 1 tazza di latte, quindi versare il composto nella zuppa. Mescolate e riportate a bollore, a quel punto si addenserà leggermente. A temperatura di ebollizione può sembrare ancora un po’ sottile, ma quando si raffredda fino a diventare “caldo” invece di “bollire lentamente” si addenserà un po’ di più.

Infine, rimetti il ​​pollo sminuzzato nella pentola e aggiungi 1/2 tazza di piselli surgelati (non è necessario scongelarli) e circa 1/4 di tazza di prezzemolo fresco tritato.

Mescolate il tutto, date un ultimo assaggio per aggiustare di sale e pepe, poi servite! COSÌ BUONO.

Pollo e gnocchi (e verdure) FTW!

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI