mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteRicetta arrosto al vino rosso

Ricetta arrosto al vino rosso [Video]

Ultimo aggiornamento il 10 ottobre 2021 alle 15:33

Arrosto al vino rosso si scioglie solo in bocca! La carne viene brasata per ore in una saporita salsa al vino rosso per ottenere brandelli teneri e saporiti con una leggera croccantezza. Si tratta di un piatto senza fronzoli, ideale per ogni occasione.

Mi piacciono i pasti abbondanti che non richiedono molta attenzione. Posso fare altre cose mentre cuoce, come preparare i contorni o rilassarmi prima di cena. Se ti sembra buono, provalo realizzando queste facili ricette per lo stufato di agnello, il filetto di maiale in pentola di coccio e la bistecca svizzera!

Arrosto di manzo al vino rosso

Il Red Wine Pot Roast è uno dei comfort food più amati dalla mia famiglia, soprattutto durante la stagione fredda. È ripieno, facile da preparare e può essere arricchito con verdure per un pasto completo. Il forno olandese è il mio piatto preferito qui, poiché produce alcuni dei migliori sapori e aromi. La salsa al vino rosso è complessa, sapida e leggermente dolce.

Inoltre, le erbe aggiungono aromi così caldi e la carne stessa è così tenera che devi a malapena separarla con una forchetta. Se stai cercando una ricetta per l’arrosto che si scioglie in bocca, che sia anche super facile da seguire, allora questo è il piatto perfetto da preparare.

Accatastati su purè di patate burrose e soffici, è facilmente uno dei nostri pasti preferiti di tutti i tempi. Oltre ad essere abbastanza facile per le intense serate feriali, è anche un piatto elegante da servire ai tuoi ospiti in ogni occasione. Sicuramente un custode!

Qual è il miglior vino da usare per l’arrosto?

Tieni presente una regola: per cucinare, usa sempre un vino che sarai felice di bere. Se non ti piace in un bicchiere, non ti piacerà nemmeno in un piatto. Questo è particolarmente importante per questa ricetta particolare perché l’ingrediente più importante è il vino.

Mi piacciono i rossi secchi come il ricco cabernet sauvignon o il merlot leggermente dolce. Inoltre, io uso il primo per questa ricetta ma puoi sicuramente usare quello che vuoi. Dipende dalle tue preferenze personali.

Quale taglio di carne devo usare per l’arrosto?

Serve un taglio che resista alla brasatura bassa e lenta in liquido senza rompersi. Altrimenti, ti ritroverai con carne molliccia invece di brandelli teneri con una forchetta con una masticazione meravigliosa.

Come per la mia versione Slow Cooker Pot Roast, adoro usare il chuck beef. È un taglio duro che è perfetto per ore nel forno olandese. Eppure ha anche una fantastica marezzatura, il che significa che diventa incredibilmente succosa e tenera quando brasata. Lo consiglio vivamente per questa ricetta.

Come fare l’arrosto al vino rosso?

  • Rosolare il mandrino. Scaldare l’olio nel forno olandese, quindi rosolare il mandrino su tutti i lati. Dovrebbe essere un marrone nichel profondo per il massimo del sapore. Mettilo da parte.
  • Prepara il liquido per la brasatura. Quindi, fai rosolare i tuoi aromi, quindi le erbe aromatiche. Seguire questo con il concentrato di pomodoro e saltare per un altro minuto. Restituire il mandrino rosolato insieme al brodo e al vino. Quindi aggiungere le foglie di alloro, i quarti di cipolla, gli spicchi d’aglio interi, i grossi pezzi di carota e i rametti di rosmarino freschi.
  • Brasare. Coprire il forno olandese e lasciare cuocere la carne in un forno preriscaldato a 325F per circa 3-4 ore, o fino a quando non sarà cotto e tenero.
  • Servire. Sminuzzare o affettare e gustare con i lati desiderati.
  • Varianti e sostituzioni ricetta:

    • Fatelo nella pentola a cottura lenta: Non hai un forno olandese? Segui invece questa versione a cottura lenta!
    • Usa altri tagli: per questa ricetta andranno bene anche altre parti della carne come il fondo e il petto.
    • Preparalo nella pentola istantanea: Se sei di fretta, usa invece questa ricetta per arrosto di manzo al vino rosso in pentola istantanea. Ci vuole solo circa un’ora, ma ottieni comunque quei sapori incredibili e complessi.
    • Caricalo con le verdure: Se vuoi più verdure nel piatto, aggiungi grossi pezzi di patate, rape, pastinache o patate dolci.

    Cosa servire con l’arrosto al vino rosso?

    È paradisiaco su purè di patate burrose o purè di patate grosse se ti piace la consistenza.

    Inoltre, si sposa perfettamente con verdure arrosto come asparagi, patate dolci e cavolini di Bruxelles.

    Quanto dura il brasato?

    Se hai intenzione di tenerlo in frigorifero, conservalo e consumalo all’interno quattro giorni al massimo. Assicurati che sia completamente freddo prima di avvolgerlo strettamente in un involucro di plastica o in un foglio resistente. Prova a metterlo nella parte più fredda del tuo frigorifero.

    Puoi congelare l’arrosto?

    Sì! Se vuoi mantenerlo per più di quattro giorni, il congelamento è la strada da percorrere. Trasferisci la carne tagliuzzata (o le fette se ti piace così) in un contenitore per congelatore.

    Quindi copritela completamente con il liquido per brasatura in modo che non si asciughi mentre è congelata. Una volta freddo, mettete in freezer. Congelato, durerà fino a 3 mesi.

    Ricette più facili di manzo:

    Suggerimenti per le ricette:

    • Tagliate le verdure a pezzi grossi in modo che non si disintegrano durante la brasatura.
    • Rosolare correttamente il mandrino per ottenere quei sapori deliziosi e carnosi nel piatto.
    • Usa il vino rosso che berrai davvero.
    • Per una nota più dolce, sentiti libero di aggiungere circa 1/4 di tazza di marmellata di arance dolci.
    • Inoltre, vi consiglio di tagliare le verdure in dimensioni maggiori per evitare che diventino molli una volta cotte.

    Modalità di cottura Impedisci allo schermo di oscurarsi

    • Preriscaldare il forno a 325 gradi F.

    • Condire l’arrosto di carne con sale e pepe.

    • Mettere un grande forno olandese a fuoco medio e aggiungere l’olio di canola, una volta caldo, aggiungere la carne e farla rosolare su tutti i lati, 3-4 minuti per lato, quindi metterla da parte. Dovrebbe essere ben dorato!!

    • Aggiungere la cipolla tagliata a dadini e l’aglio tritato nel forno olandese, mescolare e cuocere per 1 minuto, aggiungere il timo tritato, il rosmarino tritato, l’origano essiccato, le erbe aromatiche essiccate, mescolando spesso prima di aggiungere il concentrato di pomodoro, cuocere per circa 1 minuto.

    • Aggiungere il brodo di manzo, la salsa Worcestershire e il vino rosso e raschiare il fondo della padella, quindi aggiungere l’arrosto.

    • Aggiungere la cipolla tagliata in quattro, gli spicchi d’aglio interi, le carote, i rametti di rosmarino e le foglie di alloro.

    • Coprite e cuocete in forno per 3-4 ore o fino a quando risulteranno teneri.

    Calorie: 617kcal | Carboidrati: 13 g | Proteine: 60 g | Grasso: 41 g | Grassi saturi: 16 g | Colesterolo: 209 mg | Sodio: 1466 mg | Potassio: 1472 mg | Fibra: 3g | Zucchero: 6 g | Vitamina A: 7350 UI | Vitamina C: 9 mg | Calcio: 97 mg | Ferro: 8 mg

    Hai fatto questa ricetta?

    Mostrami cosa hai fatto su Instagram o Facebook e taggami su @sweetnsavorymeals o hashtag su #sweetnsavorymeals.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI