mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteRicetta Flan al cioccolato - Pasti dolci e salati

Ricetta Flan al cioccolato – Pasti dolci e salati

Il flan al cioccolato è un dessert leggero e soffice con una ricca torta al cioccolato, uno strato cremoso di flan al cioccolato e una copertura al caramello appiccicoso. È così carino, può essere usato per un’occasione speciale, oppure puoi averlo ogni volta che vuoi qualcosa di dolce.

Se ti è piaciuta questa ricetta, prova questa crema pasticcera perfetta. È facile da preparare con vaniglia, uova e panna. Cerchi qualcosa di diverso? Prova la nostra torta al lime Key fatta in casa facile con succo di lime e una copertura cremosa.

Questo flan al cioccolato ha l’aspetto e il sapore di una pasticceria elegante, ma è così facile da preparare. Puoi averlo pronto e sul tavolo in meno di due ore, incluso il tempo di raffreddamento di un’ora.

Personalizza questo piatto aggiungendo alcuni dei sapori preferiti della tua famiglia come l’estratto di menta piperita o i bastoncini di cannella grattugiati. Anche il dulce de leche è una deliziosa aggiunta. Non importa cosa aggiungi, sarà delizioso.

Un altro dolce cremoso che vale la pena provare è questa Panna Cotta fatta con yogurt greco alla vaniglia, gelatina e panna.

Ingredienti necessari:

Questi sono i semplici ingredienti per questa ricetta di flan al cioccolato. Scorri verso il basso fino alla nostra scheda delle ricette per istruzioni complete e misurazioni esatte.

Per il caramello:

  • Zucchero: Zucchero bianco semolato.

Per il Flan:

  • Uova: Uova grandi a temperatura ambiente.
  • Crema da tavola: Qualsiasi crema che contiene dal 18% al 30% di grassi.
  • Crema di formaggio: Il grasso intero funziona meglio.
  • Vaniglia: 100% estratto di vaniglia.
  • Latte condensato dolcificato
  • Latte evaporato

Per la torta al cioccolato:

  • Preparato per torta al cioccolato
  • Ingredienti su scatola

Come fare la ricetta del flan al cioccolato?

Per il caramello:

  • Prepara il caramello: Per prima cosa, versate lo zucchero in una casseruola media antiaderente a fuoco medio e fatelo bollire. In circa cinque minuti inizierà a formarsi, ma continuate a mescolare per evitare la formazione di grumi. I grumi che si formano all’inizio si scioglieranno lentamente mentre il caramello cuoce. Quando sarà ben dorata e liscia, è pronta.
  • Versare il caramello: Quindi, versa il caramello caldo in una teglia unta e spostalo in modo che copra il fondo della padella. Assicurati di usare guanti da forno o potresti scottarti.
  • Freddo: Infine, lasciate raffreddare per circa 10 minuti prima di aggiungere il composto di cioccolato.
  • Per il Flan:

  • Preriscaldare: Per prima cosa, preriscalda il forno a 375 gradi F e prepara la tortiera spruzzandola con uno spray da cucina antiaderente e mettila da parte.
  • Fare lo sformato: Quindi, mettete tutti gli ingredienti in un frullatore e mescolate a fuoco alto fino a ottenere un composto completamente liscio.
  • Versare: Successivamente, versare il flan di cioccolato nella padella sopra il caramello.
  • Bagnomaria: Coprire la teglia con un foglio di alluminio e utilizzare il metodo del bagno di acqua calda per cuocere a 375 gradi F per 35 minuti sulla griglia centrale del forno. Il flan deve essere parzialmente sodo ma non del tutto.
  • Rimuovere: Sfornare e togliere la pellicola. Fate raffreddare completamente su una gratella.
  • Per la torta al cioccolato:

  • Prepara la torta: Per prima cosa, usando le istruzioni sulla scatola, preparate la pastella per torta.
  • Cottura al forno: Immediatamente, versare il composto di cioccolato nella teglia sopra lo sformato di cioccolato e cuocere senza coperchio per altri 40 minuti a 180° sulla stessa griglia del forno o fino a quando non supera la prova stecchino.
  • Freddo: Infine, sformate la tortiera e fatela raffreddare a temperatura ambiente su una gratella prima di farla raffreddare per almeno un’ora in frigorifero.
  • Servire: Infine, togliere lo sformato di cioccolato dalla padella e metterlo su un piatto da portata. Conservare in frigorifero fino al momento di servire.
  • Varianti ricetta:

    • Padella diversa: Sentiti libero di usare una normale tortiera, ma cambia il tempo di cottura a 50 minuti a 350 gradi F.
    • Sostituto della crema di formaggio: Se non hai la crema di formaggio, prova lo yogurt greco, il mascarpone o la ricotta.
    • Sostituto della crema da tavola: Allo stesso modo, puoi usare metà e metà al posto della crema da tavola. Potresti anche provare a usare il latte evaporato o il latte condensato zuccherato con un cucchiaio di amido di mais.
    • Senza latte condensato: Invece del latte condensato zuccherato, potresti provare il latte evaporato con un cucchiaio di zucchero in più.
    • Sformato classico: Se preferisci un flan classico, lascia fuori il mix di torta al cioccolato o prova la nostra ricetta flan istantaneo a base di rum, vaniglia e arancia.

    Come servire:

    Questo flan cremoso al cioccolato è perfetto per qualsiasi dessert, sia che si tratti di un’occasione speciale o semplicemente perché ami il flan al cioccolato. Questa torta è così carina che non serve decorarla affatto, basta metterla su un piatto da portata. Oppure puoi provare una di queste idee:

    • Servite questo delizioso flan al cioccolato con una grande ciotola di frutta fresca.
    • Una cucchiaiata della nostra torta fatta in casa è perfetta.
    • Aggiungi scaglie di cioccolato sopra per un aspetto più festoso.
    • Per un dessert più ricco, cospargete il dolce con del dulce de leche fatto in casa.
    • Versare un po’ di sciroppo di cioccolato sulla parte superiore della torta prima di servire per un flan al cioccolato extra.
    • Potresti anche usare la salsa di fragole sopra questo decadente flan al cioccolato.

    Domande frequenti

    Che cos’è un bagnomaria?

    Quando vuoi cucinare cibi che devono rimanere umidi, un bagnomaria è la cosa migliore.

    Per un facile bagno d’acqua, metti la torta in una grande teglia con circa due pollici di acqua. Quindi, prima di infornare, mettere la torta nella teglia. Eviterà che la torta si spezzi.

    Il flan è francese o messicano?

    Anche se prende il nome dalla parola francese flaon, che in tedesco significa focaccia, ha origine nell’antica Roma come molte delle nostre ricette preferite.

    Ma sono stati gli spagnoli che hanno apprezzato molto il piatto e lo hanno fatto loro.

    Il flan spagnolo fu preparato per la prima volta nel 1518 e fu portato a un livello completamente nuovo aggiungendo salsa al caramello, cioccolato, caffè e altri aromi.

    La ricetta del flan al cioccolato messicano potrebbe essere leggermente diversa dal flan tradizionale, ma tutto il flan al cioccolato è sostanzialmente lo stesso.

    Qual è la differenza tra flan e crema all’uovo?

    Sia il flan che la crema pasticcera sono fatti con una miscela di uova, ma la crema pasticcera viene generalmente utilizzata come ripieno o condimento per pasticcini e altri dessert.

    Tuttavia, la crema pasticcera può essere fissata con gelatina o amido al posto delle uova mentre il flan è sempre fatto con le uova.

    Inoltre, la ricetta del flan al cioccolato messicano utilizza latte evaporato e latte condensato zuccherato con le uova.

    Viene anche servito con topping al caramello o una base di caramello. Molti considerano la crema pasticcera calda come il flan, dipende solo dalla ricetta.

    Qual è la differenza tra sformato e crème brulée?

    Sia il flan al cioccolato che la crema catalana sono fatti con caramello sopra. Tuttavia, il caramello sul flan è morbido mentre il brulé ha un caramello duro.

    Per rendere duro il caramello, si cuoce con un cannello da cucina già sopra il composto di flan.

    Come conservare gli avanzi:

    • Negozio: Lascia raffreddare il tuo flan al cioccolato a temperatura ambiente prima di metterlo in un contenitore ermetico. Rimarrà fresca in frigo per cinque giorni.
    • Congelare: Coprire con pellicola trasparente e mettere lo sformato in un sacchetto del congelatore nel congelatore per un massimo di tre mesi.
    • Scongelare: Dovresti scongelare per una notte in frigorifero ma tenerlo al fresco fino al momento di servire.

    Altre ricette messicane:

    Suggerimenti per la cottura del flan:

    • Assicurati di usare acqua calda quando fai il bagnomaria. E assicurati che non sia all’altezza della parte superiore della tortiera. Non vuoi acqua nel tuo flan al cioccolato.
    • Spruzzare il foglio di alluminio con uno spray da cucina antiaderente e mettere quel lato rivolto verso il basso sulla tortiera prima di infornare.
    • Puoi anche mettere l’impasto della torta sopra la salsa al caramello e usare lo sformato sul fondo. Se scegli questo metodo, cuoci per 1,5 ore.
    • Se usi il metodo normale per cucinare il flan al cioccolato, parte del colore del composto per torte potrebbe far sì che il flan abbia un colore più scuro.
    • Sebbene la ricetta richieda di raffreddare lo sformato solo per un’ora, è meglio farlo raffreddare per almeno quattro ore per ottenere i migliori risultati.
    • Risparmia tempo usando la salsa al caramello fatta in casa già preparata il giorno prima. Puoi anche usare questa salsa al caramello cheto-friendly.
    • Se non avete un frullatore o un robot da cucina, potete aggiungere gli ingredienti del flan in una ciotola capiente e frullarli con le fruste elettriche fino a ottenere un composto liscio.

    Hai fatto questa ricetta?

    Mostrami cosa hai fatto su Instagram o Facebook e taggami su @sweetnsavorymeals o hashtag su #sweetnsavorymeals.

    RELATED ARTICLES
    - Advertisment -
    Google search engine

    Most Popular

    Recent Comments