giovedì, Agosto 11, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteRicetta gratinata di cavolo cappuccio al formaggio - Pasti dolci e salati

Ricetta gratinata di cavolo cappuccio al formaggio – Pasti dolci e salati

Cavolo Gratinato presenta cavolo arrosto cotto in una salsa di panna alle erbe, quindi condito con cheddar fuso e mozzarella. Un contorno vegetariano ricco e d’effetto!

Non sai cosa dare da mangiare ai tuoi schizzinosi? Ecco un segreto: nessuno può resistere al formaggio! Servi questa pasta istantanea al taco al formaggio, una casseruola di pollo al formaggio o un Rotini al formaggio e guardali chiedere secondi e terzi.

Ricetta Gratin Di Cavolo Al Formaggio

Cavolo gratinato porta questo umile ortaggio in un territorio fantasioso e di formaggio! È una versione più leggera di Creamy Potato Gratin, alias il paradiso del comfort food. È ancora pieno di formaggio e panna, ma senza le patate si consumano meno carboidrati. Ottieni anche tonnellate di fibre, vitamine e minerali dalle verdure.

Qualunque cosa tu faccia, non saltare la tostatura degli spicchi. Esalta la dolcezza delle verdure dando loro bordi saporiti e caramellati. Rilascia anche umidità, quindi ottieni una salsa bianca densa e cremosa invece di un pasticcio acquoso.

Se segui una dieta a basso contenuto di carboidrati e vuoi stupire i tuoi amici, dovresti assolutamente preparare questo piatto! A nessuno mancheranno i carboidrati, il gratin di cavolo al formaggio è così abbondante, ripieno, ricco di sapore e, soprattutto, un sacco di formaggio.

Le verdure caramellate si abbinano così bene e sono cotte alla perfezione, ma hanno ancora una consistenza croccante e leggermente gommosa. La salsa alle erbe è aromatizzata all’aglio ed è molto cremosa. Usa il tuo formaggio preferito, per adattare la ricetta e portarla sopra!

Un altro suggerimento, se non ti interessa che il contorno sia vegetariano, condiscilo con tanta pancetta croccante! Non ve ne pentirete!

Anche i miei figli non ne hanno mai abbastanza di questo piatto di formaggio, appiccicoso e abbondante. Chi sapeva che il cavolo poteva essere così bramoso!

Qual è la definizione di gratin?

La tecnica di cottura gratinata prevede di condire un piatto con formaggio o pangrattato, quindi grigliare fino a quando la superficie diventa una crosta croccante.

Qual è la differenza tra un gratin e uno scalogno?

La risposta è il formaggio! Il gratin tradizionale usa sempre il formaggio come condimento alla griglia. Nel frattempo, i piatti smerlati si basano sul latte o sulla panna per la ricchezza e non includono necessariamente il formaggio fuso sopra.

Tuttavia, unisco entrambe le tecniche nella mia ricetta per patate smerlate e prosciutto! Cuocio le patate e il prosciutto in una salsa di panna, poi cospargo il formaggio e lo faccio sciogliere alla perfezione. Devi provarlo!

Come si prepara il cavolo gratinato?

  • Arrosto. Condire gli spicchi con olio, condire e cuocere su una teglia per 45 minuti in forno a 350F. Girarli a metà in modo che entrambi i lati si arrostiscano in modo uniforme. Trasferire in una teglia.
  • Cottura al forno. Sbattere insieme gli ingredienti della salsa di panna, quindi versare uniformemente su tutti gli spicchi arrostiti seguiti da rametti di timo fresco. Cospargete sopra il formaggio grattugiato e la mozzarella. Cerca di coprire completamente la superficie. Cuocere fino a quando la salsa di panna non si addensa e sia gli spicchi che il formaggio sono ben dorati.
  • Servire. Impiattate con sopra il prezzemolo e gustate caldo.
  • Varianti della ricetta:

    • Aggiungere la pancetta o il prosciutto: Tritare della pancetta tagliata spessa o del prosciutto a cubetti e aggiungerli al piatto.
    • Guarnire con pan grattato o noci: Per una croccantezza aggiuntiva, tostare del pangrattato e cospargere sopra. Vanno bene anche i pinoli tostati.
    • Aggiungi altre verdure: Metti più verdure lì dentro, se lo desideri! Scegli verdure resistenti che possono resistere alla tostatura come broccoli e carote.
    • Usa altri formaggi: Prova a condirlo con provolone, pepper jack, feta e altri tuoi formaggi preferiti.
    • Aggiungere la pancetta: Prendi questa ricetta gratinata di cavolo cappuccio al formaggio sopra la parte superiore aggiungendo un ultimo strato di pancetta croccante!

    Qual è il cavolo migliore per il Gratin di cavolo?

    Il bianco o il verde sono perfetti per questo piatto. Uno, questa varietà può sopportare il lungo tempo di tostatura senza che le foglie diventino mollicce. Il loro sapore delicato e leggermente dolce si sposa molto bene anche con il formaggio e la panna.

    Qual è il formaggio migliore per il Gratin di cavolo?

    Di solito mi attengo a parmigiano, cheddar e mozzarella adatti alla folla. Ma faccio anche una versione “per adulti” con altri formaggi come formaggio blu sbriciolato, Gouda, groviera e altri formaggi più elaborati. Dipende davvero da te!

    Con cosa mangi il cavolo gratinato?

    È fantastico con alimentazione alla griglia o alla griglia! Provalo con braciole di pollo o maiale al barbecue, salmone alla griglia o filetto di maiale alla griglia. È anche fantastico come contorno per bistecca scotta in padella, tacchino o pollo arrosto, il tuo arrosto di manzo preferito e pollo fritto.

    Come conservare gli avanzi?

    Lascia che arrivi prima a temperatura ambiente e, una volta completamente fredda, trasferisci in un piatto coperto ermetico. Mettere in frigo e consumare entro 5 giorni. Puoi anche congelarlo per un massimo di 2 mesi.

    Per riscaldare, scongelare durante la notte (se si sta riscaldando da congelato) e microonde fino a quando non è caldo. Puoi anche cuocerlo coperto a 350F fino a quando non sarà riscaldato e il formaggio si sarà rifuso.

    Altre ricette di cavolo:

    Suggerimenti per la ricetta:

    • Asciuga i tuoi spicchi! In questo modo vengono arrostiti invece che cotti al vapore nel forno.
    • Per comodità, sentiti libero di usare il formaggio pre-tritato.
    • Assicurati di usare una crema pesante o doppia per il piatto, altrimenti potrebbe non addensarsi bene.

    Modalità di cottura Impedisci allo schermo di oscurarsi

    • Preriscaldare il forno a 350 gradi F.

    • Coprire una grande teglia da forno con un foglio.

    • Disporre gli spicchi di cavolo cappuccio sulla teglia e irrorarli con l’olio, e condirli generosamente con sale e pepe su tutti i lati.

    • Arrostire in forno preriscaldato, girando una volta a metà cottura, finché non saranno teneri, circa 45 minuti.

    • In una ciotola media, sbatti insieme la panna, l’aglio tritato, la noce moscata, la paprika, il rosmarino essiccato e il parmigiano. Accantonare.

    • Trasferire gli spicchi di cavolo arrosto in una teglia da 9×13 pollici, versare sopra la salsa di panna. Completare con mozzarella grattugiata e formaggio cheddar. Aggiungere i rametti di timo.

    • Continuare a cuocere fino a quando la salsa di panna non inizia ad addensarsi e il cavolo è dorato, il formaggio sulla parte superiore dovrebbe essere leggermente dorato e spumeggiante, circa 30 minuti.

    • Servire subito guarnendo con prezzemolo e spicchi di limone.

    Calorie: 226kcal | Carboidrati: 10 g | Proteine: 12 g | Grasso: 16 g | Grassi saturi: 8 g | Colesterolo: 36 mg | Sodio: 323 mg | Potassio: 309 mg | Fibra: 3g | Zucchero: 7 g | Vitamina A: 642 UI | Vitamina C: 42 mg | Calcio: 363 mg | Ferro: 1 mg

    Hai fatto questa ricetta?

    Mostrami cosa hai fatto su Instagram o Facebook e taggami su @sweetnsavorymeals o hashtag su #sweetnsavorymeals.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI