Ricetta Mousse Di Pesche – Piatti Dolci e Salati

0
37

Questo Mousse Di Pesca è rinfrescante e carico di pesche fresche, rendendolo il perfetto dessert estivo. È molto semplice da realizzare e sembra piuttosto festoso se servito in tazze individuali o sciocchezze.

In estate le mousse sono il mio dolce preferito. È arioso, rinfrescante e si può fare con vari frutti di stagione. Per ulteriori varianti di sapore, prova la mia Mousse alla fragola, la Mousse al limone e la Mousse al cioccolato al latte.

Mousse Di Pesche Facile

Questa Mousse di Pesca è un dolce morbido e cremoso, ma anche leggero e rinfrescante. La chicca ideale per sbizzarrirsi durante la stagione estiva in piscina con amici e familiari. Puoi servirlo anche a colazione, o come dessert principale dopo pranzo o cena.

Quando le pesche sono di stagione, consiglio vivamente di utilizzarle facendo questa ricetta con frutta fresca. Le pesche mature frullate gli conferiscono sapori eccezionali, ma lo rendono un dessert leggero e rinfrescante.

Tuttavia, quando i frutti non sono di stagione, sostituiteli con quelli in scatola o surgelati.

Facciamo questo dolce abbastanza spesso perché è semplicissimo da preparare e i bambini lo adorano. Inoltre, puoi facilmente trasformarlo in una sciocchezza o scambiare i sapori o utilizzare invece vari altri frutti.

Puoi prepararlo in anticipo e conservarlo in frigorifero per i giorni a venire. A me piace servirlo in porzioni singole e guarnire con fettine di pesca e panna montata.

Ingredienti mousse di pesche:

  • Pesche Fresche: Utilizzare pesche fresche e mature quando possibile. Quando frullati i sapori e gli aromi sono semplicemente eccezionali.
  • Panna montata: Vai con panna da montare fredda e PESANTE. Funziona al meglio qui in quanto darà al dessert una consistenza ricca.
  • Gelatina: Diventa chiaro non aromatizzato.
  • acqua: Mezzo bicchiere circa, per favorire la fioritura della gelatina.
  • Zuccheri: Viene utilizzata una combinazione di zucchero semolato e a velo. Tuttavia, puoi incorporare lo zucchero di canna o sostituirlo completamente con il miele.
  • Succo di limone e vaniglia: Il succo di limone appena spremuto e la vaniglia sono le combinazioni perfette. Usa più o meno in base alla tua discrezione.

Come fare da zero la migliore mousse alla pesca?

  • Sciogliere la gelatina: In una ciotola, aggiungere l'acqua e sciogliere la gelatina secondo le istruzioni sulla confezione.
  • Miscela: Quindi, in un frullatore, aggiungi le pesche mature insieme allo zucchero e frulla fino a che liscio. Se non si dispone di un frullatore, è sufficiente affettare i frutti con un coltello affilato e cospargerli di zucchero. Quindi, mettere da parte.
  • Frusta. Mescolare la panna FREDDA con un po' di succo di limone appena spremuto, vaniglia e zucchero a velo. Montare gli ingredienti insieme.
  • Incorporare il composto di gelatina: Quindi, scaldare la miscela di gelatina a fuoco medio o nel microonde per alcuni secondi fino a quando non si sarà ben sciolta. Versatela sulla frutta frullata, poi incorporatela alla panna montata.
  • Mettere in frigo e servire: Distribuire un po' di frutta in coppette da portata individuali, quindi adagiare sopra la mousse. Mettere in frigo per qualche ora e servire ben fredda.
  • Varianti e sostituzioni di sapore di mousse:

    • Altri frutti: Prepara questa ricetta con altri frutti a portata di mano. Alcune ottime alternative sarebbero fragola, limone, zucca, mango, lampone, frutti di bosco, ecc.
    • Senza lattosio: Tradizionalmente la mousse si fa con la panna montata. Tuttavia, sentiti libero di renderlo senza latticini sostituendolo con crema di cocco.
    • Mousse a base di uova: Al posto della gelatina potete usare come base le uova temperate. In questo caso, la consistenza sarà più ricca e densa, più simile a un budino.
    • Trasformalo in una sciocchezza: Non frullare i frutti. Semplicemente, affettali e poi sovrapponi ogni ingrediente.
    • Miele: Per un'assunzione più salutare, sostituisci lo zucchero con miele o sciroppo d'acero.

    Devo usare pesche fresche?

    No. Anche se la frutta fresca funziona meglio qui, puoi usare frutta in scatola o surgelata. Quando si utilizza il tipo congelato, assicurarsi di scongelarli prima dell'uso e drenare il liquido in eccesso.

    Tuttavia, per il miglior risultato e sapori, consiglierei di utilizzarli freschi quando possibile, soprattutto se sono di stagione.

    Posso usare la gelatina aromatizzata?

    La gelatina chiara e non aromatizzata è quella che uso sempre per le mousse. Questo perché posso controllare i sapori in base agli ingredienti utilizzati. Questo è un dolce delicato, quindi amo ricavare i sapori soprattutto dalla frutta.

    Ma se decidi di optare per la gelatina aromatizzata, sappi che potresti finire con sapori opprimenti. Pertanto, utilizzalo a tua discrezione.

    Posso fare la mousse in anticipo?

    Sì! Questo dolce in realtà è consigliato di essere preparato in anticipo. Essendo di gelatina, ha bisogno di almeno qualche ora per rassodarsi e per amalgamare i sapori.

    Può essere preparata in anticipo e conservata in frigorifero per un massimo di 5 giorni.

    I dolci estivi più facili da provare:

    Suggerimenti per la ricetta:

    • Assicurati di utilizzare la gelatina NON scaduta. Una volta unito al liquido dovrebbe sbocciare, se non viene scartato e rifare il composto.
    • Anche l'uso di panna montata fredda è molto importante. Il caldo tende a crud e non sarai in grado di batterlo correttamente.
    • Per questa ricetta utilizzate le pesche fresche o in scatola. Poiché le pesche in scatola potrebbero essere già zuccherate, puoi ridurre parte dello zucchero richiesto dalla ricetta.

    Hai fatto questa ricetta?

    Mostrami cosa hai fatto su Instagram o Facebook e taggami su @sweetnsavorymeals o hashtag su #sweetnsavorymeals.