mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteRicetta Polpette Di Tacchino - Pasti dolci e salati

Ricetta Polpette Di Tacchino [Video] – Pasti dolci e salati

polpette di tacchino è una versione più leggera del classico piatto della cena italiana! Impila diversi sopra gli spaghetti, usali per farcire i sottomarini, divertiti con purè o patate arrosto o servi come antipasto al tuo prossimo incontro.

Adoriamo le polpette in questa casa! Sono così facili da preparare e sempre un successo, soprattutto con i palati più esigenti. Oltre a inzuppare in salsa marinara, sono fantastici anche in questa versione svedese o BBQ crockpot, o gustateli in queste barchette di zucchine al formaggio!

Come fare le polpette di tacchino fatte in casa

Le polpette di tacchino sono una variante magra ma altrettanto deliziosa del classico manzo. Sono così teneri e succosi, con strati di sapore di spezie, parmigiano ed erbe aromatiche e Worcestershire nella miscela. Se hai voglia di cibo italiano di conforto stasera, questo piatto fa al caso tuo.

Poiché questa ricetta fa molte polpette senza troppi sforzi, è un ottimo piatto da preparare se devi sfamare una folla. E non importa a chi lo servi, sii pronto a chiedere secondi. Non dimenticare di aggiungere altro parmigiano sopra!

Le polpette di tacchino sono più sane della carne di manzo?

Sono entrambe carni sane ricche di proteine, grassi sani e molte vitamine e minerali.

Tuttavia, il tacchino ha molti meno grassi saturi, quindi se ti stai concentrando sulla salute del cuore, può essere una scelta migliore rispetto al manzo. La sua varietà senza grassi ha anche le calorie più basse tra la maggior parte delle carni, il che lo rende una buona opzione se vuoi perdere peso.

Come fare le polpette di tacchino fatte in casa?

  • Unire i condimenti. Mescolare le briciole, il formaggio e la cipolla con le erbe e le spezie.
  • Prepara il composto di carne. A questo, unisci la salsa Worcestershire, l’uovo e la carne macinata. Fate raffreddare per almeno un’ora per renderli più facili da maneggiare.
  • Forma. Formate con la carne delle polpette del diametro di circa 1 pollice e ¼.
  • scottare. Rosolare le polpette su tutti i lati in una padella con olio ben caldo.
  • Cuocere nella marinara. Nella stessa padella cuocete a fuoco lento la marinara, quindi disponete le polpette fino a quando non saranno ricoperte di salsa. Cuocere per un massimo di 20 minuti fino a cottura completa.
  • Servire. Gustare caldo con altro parmigiano, prezzemolo tritato e un filo di olio d’oliva sopra.
  • Varianti della ricetta:

    • Usa altre carni: Anche pollo macinato, manzo di maiale o sostituti della carne funzioneranno per questa ricetta!
    • Prova altre salse: Al posto della marinara, provate a ricoprire le polpette con la salsa barbecue! Puoi anche dare loro un tocco asiatico facendo sobbollire in salsa Tso generale o salsa agrodolce. Sostituisci le erbe aromatiche con aglio e zenzero in polvere o mantienile al naturale con sale e pepe.
    • Farcire con il formaggio: Metti un cubetto di mozzarella o cheddar all’interno delle palline per una sorpresa di formaggio! Puoi anche sminuzzare il tuo formaggio preferito e aggiungere circa 1/2 tazza alla miscela. Ci godiamo questi con del formaggio cheddar piccante o del formaggio Pepper Jack!
    • Rendili piccanti: Per più calcio, aggiungi un cucchiaino di pepe di Caienna o raddoppia la quantità di scaglie di pepe.

    Come fai a sapere quando le polpette di tacchino sono pronte?

    Oltre a prendere un bel marrone dorato, controlla anche la temperatura interna. Sono finiti una volta che la temperatura raggiunge 165F. Puoi anche controllare tagliandoli a metà per vedere se sono cotti fino al centro.

    Come evitare che le polpette di tacchino cadano a pezzi?

    Uno, raffreddarli prima di modellarli. Ciò consente alle palline di mantenere la loro forma fino a quando non sono nella padella. Potete anche spolverarle con un po’ di farina prima di scottarle.

    Perché le mie polpette di tacchino sono gommose?

    Probabilmente hai sovraccaricato la miscela di carne o li hai confezionati troppo strettamente.

    Maneggiare il composto solo fino a quando tutto è amalgamato. Puoi anche ungerle leggermente le mani prima di modellarle in modo che non si attacchino e non devi impastarle troppo.

    Posso prepararli in anticipo?

    Sì, una volta modellati, puoi congelarli. Disponeteli in una teglia piatta con piccoli spazi tra loro in modo che non si attacchino. Una volta congelati, trasferiscili in un sacchetto per congelatore.

    Quando sei pronto per cucinare, scongelalo per una notte. Continua la ricetta dalla fase di scottatura e buon appetito!

    Come conservare:

    Per gli avanzi, raffreddare completamente prima di trasferirli in contenitori o sacchetti ermetici. Consumare entro 5 giorni o prima.

    Come congelare:

    Trasferisci gli avanzi raffreddati in un sacchetto per congelatore o in un contenitore. Congela fino a un mese.

    Come riscaldare:

    Per riscaldarli, puoi riscaldarli nel microonde fino a quando non saranno caldi o scaldarli in una padella con altra salsa marinara.

    Altre ricette di tacchino:

    Suggerimenti per la ricetta:

    • Lasciateli in frigo per un massimo di 24 ore dopo la miscelazione. Il freddo è più facile da modellare e aiuta a evitare la miscelazione eccessiva.
    • Rosolare in lotti. Questo permette loro di ottenere una bella crosta marrone invece di cuocere a vapore insieme.
    • Prova a usare il pangrattato italiano condito per una spinta di sapore!

    Modalità di cottura Impedisci allo schermo di oscurarsi

    • In una ciotola capiente, unire gli ingredienti partendo dal formaggio e fino a (compresi) i fiocchi di peperoncino, e mescolare bene.

    • Aggiungere la carne di tacchino, la salsa Worcestershire all’uovo e frullare con le mani fino ad ottenere un composto ben amalgamato.

    • Per una consistenza perfetta, se hai tempo, copri il composto di carne e lascialo raffreddare per un’ora o fino a 24 ore. È più facile formare le polpette quando sono molto fredde.

    • Quando sono pronte per la cottura delle polpette, di solito uso una paletta per biscotti da uno a due cucchiai per misurare il composto di carne e arrotolarlo in palline.

    • Metti una padella capiente su fuoco medio e aggiungi 2 cucchiai di olio. Quando l’olio sarà ben caldo, aggiungete le polpette quel tanto che basta per stare nella padella senza affollarle.

    • Rosolare le polpette da tutti i lati, da 5 a 8 minuti, quindi trasferirle su un piatto, aggiungere altro olio se necessario e cuocere il resto delle polpette.

    • Una volta cotte le polpette, aggiungete la salsa marinara nella padella e portate a bollore. Assicurati di raschiare i pezzi rosolati dal fondo della padella usando un cucchiaio di legno. Assaggiate la salsa e regolate di sale e pepe. Una volta calde, aggiungete le polpette e il loro sugo nella padella, fate saltare delicatamente per coprire le polpette con la salsa e abbassate la fiamma. Coprire la padella e cuocere a fuoco lento fino a quando le polpette non saranno cotte, per 15-20 minuti.

    • Servire caldo, irrorato con olio d’oliva e cosparso di prezzemolo e parmigiano grattugiato.

    Calorie: 497kcal | Carboidrati: 24 g | Proteine: 51 g | Grasso: 23 g | Grassi saturi: 6 g | Colesterolo: 145 mg | Sodio: 2273 mg | Potassio: 1228 mg | Fibra: 4 g | Zucchero: 10 g | Vitamina A: 1245 UI | Vitamina C: 15 mg | Calcio: 219 mg | Ferro: 5 mg

    Hai fatto questa ricetta?

    Mostrami cosa hai fatto su Instagram o Facebook e taggami su @sweetnsavorymeals o hashtag su #sweetnsavorymeals.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI