lunedì, Luglio 4, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteRicetta salsa al caramello fatta in casa | La mia dipendenza...

Ricetta salsa al caramello fatta in casa | La mia dipendenza da forno

La condivisione è la cura!

Oggi è l’inizio di una nuova serie di ricette che sto doppiando Fondamentali. Ricevo molte e-mail da nuovi fornai che chiedono ricette di base, suggerimenti e consigli sui prodotti che li faranno iniziare con la loro nuova dipendenza dalla cottura.

Anche se non posso garantire lo status di rock star, posso fornirti alcuni consigli pratici e semplici ricette testate che funzionano per me nella mia cucina. La prima ricetta che proverò a demistificare è il caramello, più specificamente la salsa al caramello fatta in casa.

Ho una confessione. Fare il caramello mi spaventa. Adoro il caramello, da solo, cosparso di sale marino, ricoperto di arachidi, ricoperto di torrone… beh, hai capito. Anche se il mio amore per il caramello è presente da molti, molti anni, di recente ho iniziato a crearne uno mio.

Ci sono stati alcuni gravi guasti lungo uno dei quali ha richiesto lo smaltimento di una padella. Sì, ho provato a pulire quella ventosa per giorni, quindi ho finito per gettarla nella spazzatura. In conclusione, il caramello è schizzinoso, passa da perfetto a un pasticcio bruciato in un batter d’occhio, ma quando lo inchiodi, il risultato è straordinario. Inoltre, non dovrai mai più comprare quella roba troppo dolce in vasetto!

Venerdì unirò questa lussuosa salsa al caramello con i miei Fleur de Sel Caramels per creare un diavolo di dessert!

Informazioni fondamentali:

  • Il caramello è essenzialmente zucchero fuso.
  • Ci sono due modi fondamentali per fare il caramello: il metodo a secco e il metodo a umido. Il metodo a secco prevede il riscaldamento lento dello zucchero fino a quando non si scioglie ed è considerato un po’ più difficile. Il metodo ad umido è più comune ed è quello che troverete nella ricetta di oggi.
  • Nel metodo a umido, lo zucchero semolato viene sciolto in acqua e poi fatto bollire fino a quando l’acqua inizia a evaporare. Quando l’acqua fuoriesce, la miscela passa attraverso una serie di fasi che indicano il rapporto tra acqua e zucchero.

Equipaggiamento fondamentale:

  • Scaldare una spatola sicura o un cucchiaio di legno
  • Pentola dal fondo pesante (l’antiaderente è più facile da pulire) – Se si utilizza l’antiaderente, potrebbe essere difficile sapere se il caramello ha raggiunto la tonalità ambrata desiderata. Usa semplicemente un utensile resistente al calore per rimuovere alcune gocce di caramello su un piatto bianco.
  • Termometro per caramelle affidabile: rischierai di bruciare lo zucchero se non disponi di un termometro assolutamente preciso; i cheapos del supermercato in genere non lo tagliano.

Sicurezza fondamentale:

  • Dedica tutta la tua attenzione alla salsa al caramello mentre la prepari.
  • Il caramello è CALDO! Stai attento. Per riferimento: l’acqua bolle a 212 ° F, stiamo portando questa miscela di zucchero a oltre 350 gradi, quindi è incredibilmente calda.
  • Quando si aggiunge la panna alla pentola con lo zucchero fuso, bolle violentemente e il vapore fuoriesce. Stai indietro e tieni la faccia lontana dal piatto!
  • Evita una catastrofe al caramello assicurandoti che la tua pentola dal fondo pesante sia abbastanza grande. Fidati di me; non vuoi che questa salsa al caramello trabocchi sul fornello. Ti porterà alle lacrime. Quando hai finito, assicurati di immergere la pentola e gli strumenti con acqua calda per aiutare il processo di pulizia.
  • Assicurati che il tuo utensile per mescolare sia resistente al calore. Di solito uso un cucchiaio di legno o una spatola di silicone.

Usi per la salsa al caramello fatta in casa:

  • Mangialo con un cucchiaio
  • Adagiatela sul vostro gelato preferito
  • Condiscilo sui tuoi prodotti da forno preferiti
  • Mescolalo nel tuo latte macchiato mattutino per creare un caramello macchiato fatto in casa
  • Usalo come salsa per fette di mela fresca
  • Barattoli e passali ad amici e familiari; assicurati di dire loro che deve essere conservato in frigorifero

Salsa di caramello fatta in casa

Ingredienti:

  • 1 tazza di zucchero
  • 1 cucchiaio di sciroppo di mais leggero
  • 1/4 tazza di acqua liquida
  • 1/2 tazza di panna liquida, riscaldata fino a quando non sarà calda
  • 2 cucchiai di burro non salato, ammorbidito
  • ½ cucchiaino di sale marino a grana fine
  • 1 cucchiaino di puro estratto di vaniglia

Indicazioni:

  • In una casseruola pesante (capacità di almeno 5 tazze), mescolare lo zucchero, lo sciroppo e l’acqua fino a quando lo zucchero non è completamente inumidito. Metti il ​​tuo termometro per caramelle nella pentola facendo attenzione che sia immerso nella miscela di zucchero.
  • Scaldare, mescolando continuamente, fino a quando lo zucchero non si scioglie e lo sciroppo inizia a bollire.
  • Smetti di mescolare completamente e lascialo bollire indisturbato fino a quando non diventa un ambra intenso (come il colore della Bass Ale) (vedi note sotto).
  • Togliere immediatamente dal fuoco e versare lentamente e con attenzione la panna calda nel caramello. Bollerà furiosamente.
  • Usa una spatola di gomma resistente al calore ad alta temperatura o un cucchiaio di legno per mescolare il composto fino a renderlo liscio, raschiando la parte più spessa che si deposita sul fondo. Se si formano dei grumi, rimettete la padella sul fuoco e mescolate fino a quando non si saranno sciolti.
  • Unire il burro e il sale. Il composto risulterà striato ma diventerà omogeneo dopo averlo leggermente raffreddato e mescolato.
  • Lascia raffreddare la salsa per 3 minuti. Incorporate delicatamente l’estratto di vaniglia.
  • Appunti:

    • Conservare a temperatura ambiente per un massimo di 3 giorni; refrigerato, circa 3 settimane. Per riscaldare, metti semplicemente in un contenitore adatto al microonde e riscalda per circa 45-60 secondi. Mescolare bene.
    • Ho 3 termometri e registrano tutti temperature diverse. Secondo me è meglio fare affidamento sul colore del caramello piuttosto che sulla temperatura. Vuoi cercare un colore ambra scuro scuro. Tuttavia, l’ambra scura si brucia in pochi secondi. Se usi un termometro, inizia a prestare molta attenzione a circa 340 gradi. Quando il colore diventa intenso, togli il composto dal fuoco.

    Torsione allettante:

    • Usa il baccello di vaniglia fresca al posto dell’estratto di vaniglia. Raschiare semplicemente i semi dall’interno ½ baccello di vaniglia. Metti i semi e il baccello nella crema mentre si sta scaldando. Togliere il baccello dalla crema prima di aggiungerla alla miscela di zucchero calda.

    {Modificato: 17/12/11}

    Tutte le immagini e il testo © per My Baking Addiction


    Segui Jamie su Instagram. Ci piace vedere cosa stai preparando dall’MBA! Assicurati di taggare @jamiemba e utilizzare l’hashtag #mbarecipes!

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI