domenica, Maggio 22, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteTorta alla crema di limone facile - Ripieno senza cottura

Torta alla crema di limone facile – Ripieno senza cottura

$ 4,26 ricetta / $ 0,53 per fetta

Questa settimana ho deciso di preparare un gelato al limone senza sfornare, ma all’ultimo minuto ho pensato: “Non voglio davvero aspettare che si congeli…”, quindi l’ho trasformato in una torta. Il ripieno per questa torta alla crema di limone super facile è la stessa semplice combinazione del gelato senza churn: latte condensato zuccherato + panna da montare pesante + qualsiasi gusto o aggiunta tu voglia. Crea un composto dolce e cremoso simile a una nuvola che potrei mangiare semplicemente con un cucchiaio (o in una crosta di torta 😄).

Questa semplice torta ha così tante opzioni, quindi assicurati di continuare a leggere per scoprire un paio di modi rapidi per cambiarla e renderla tua.

Opzioni di crostata di torta

Crosta di cracker Graham – Ho realizzato una semplice crosta di torta con wafer alla vaniglia per giocare sull’intero tema vaniglia-limone della torta, ma puoi facilmente usare lo stesso identico metodo invece con i cracker Graham.

Senza cottura – Ho cotto la mia crosta per 10 minuti per renderla più solida, ma la cottura non è necessaria al 100%. Se necessario potete fare la torta completamente senza cottura, la crosta risulterà solo un po’ più friabile.

Acquistato in negozio – Per rendere questa torta più facile e veloce, puoi usare qualsiasi tipo di crosta acquistata in negozio che ti piace. Se si tratta di una tradizionale crosta di torta, ti consigliamo di precuocerla e raffreddarla prima di aggiungere il ripieno di crema al limone. Per le croste di cracker Graham, basta riempire e conservare in frigorifero!

Che tipo di piatto usare

Questa ricetta riempie un piatto da torta standard da 9 pollici. MA puoi anche trasformarlo in quadrati di crema al limone usando invece una teglia quadrata da 8 × 8 o 9 × 9 pollici. Se si utilizza una teglia quadrata, suggerisco di premere la crosta solo sul fondo e non sui lati come faresti con uno stampo da crostata.

Adatto al congelatore

Come ho detto nell’introduzione, il ripieno di questa torta è in realtà esattamente lo stesso del gelato senza churn. Per questo motivo, questa torta alla crema di limone è molto adatta al congelatore. Puoi mangiarlo congelato, come una torta gelato, o semplicemente conservare le fette avanzate nel congelatore (per un paio di mesi). Se hai intenzione di consumare la tua torta congelata, ti suggerisco di saltare la fase di cottura per la crosta sottostante perché sarà più facile da tagliare una volta congelata se la crosta non è così solida.

Devo usare limoni freschi?

Considero i limoni freschi come obbligatori per questa ricetta, non per il succo ma per la scorza. Gran parte del sapore di limone in questa torta deriva dalla scorza stessa. Senza la scorza la torta sarà bella e aspra dal succo ma senza un vivace sapore di limone.

Ecco alcuni suggerimenti per ottenere il massimo dai tuoi limoni, perché so che non sono economici!

Posso usare il topping montato preparato?

Sì, se non vuoi montare la tua panna pesante (in realtà ci vogliono solo tre minuti con uno sbattitore a mano), puoi usare 2 tazze di guarnizione montata acquistata in negozio. Ma fatto in casa avrà sempre un sapore migliore. 😉

Torta di crema al limone facile

Questa torta alla crema di limone dolce e cremosa simile a una nuvola è un dessert estivo facile che può essere fatto completamente senza cottura, se necessario.

Autore: Beth – Byte di budget

Porzioni: 8 fette

Crostata*

  • 1,5 tazze di wafer alla vaniglia tritati ($ 0,83)
  • 6 cucchiai di burro fuso ($ 0,54)
  • 2 cucchiai di zucchero ($ 0,04)

Ripieno Di Crema Al Limone

  • 1 14 once può latte condensato zuccherato ($ 1,25)
  • 3 limoni ($ 1,54)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia ($ 0,28)
  • 1 tazza di panna da montare pesante ($ 0,78)
  • Preriscaldare il forno a 350ºF. Usa un robot da cucina o un mattarello per schiacciare i wafer alla vaniglia in briciole molto fini e uniformi. Unite il burro fuso e lo zucchero e mescolate fino a quando tutto sarà ben amalgamato.

  • Premere la miscela di briciole di burro in una tortiera da 9 pollici e utilizzare un bicchiere a fondo piatto per comprimere la miscela fino a renderla solida. Cuocete la crostata per 10 minuti nel forno preriscaldato. A cottura ultimata trasferite la crostata in frigorifero a raffreddare.

  • Spremere e spremere i limoni. Avrai bisogno di ½ tazza di succo di limone e 1 cucchiaio di scorza. Tagliate a fettine le porzioni non spremute del limone da utilizzare come guarnizione.

  • Aggiungere il latte condensato zuccherato in una ciotola insieme al succo di limone, alla scorza di limone e all’estratto di vaniglia. Frullate fino a quando tutto sarà ben amalgamato.

  • In una ciotola separata, monta 1 tazza di panna da montare fino a quando non forma dei picchi rigidi.

  • Aggiungere ¼ della miscela di limone e latte condensato zuccherato alla panna montata e mescolare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Ripeti con ¼ della miscela di limone alla volta fino a quando tutto è stato incorporato nella panna montata.

  • Versare il ripieno di crema al limone nella crosta della torta raffreddata e conservare in frigorifero fino a quando non sarà completamente fredda (circa due ore). Tagliare in 8 pezzi e servire.

*Per una crosta più morbida, basta premere il ripieno nella tortiera senza cuocere. Puoi usare wafer alla vaniglia O cracker di Graham per questa crosta di torta. Puoi usare qualsiasi crosta preparata acquistata in negozio al posto della ricetta della crosta elencata qui.

Guarda come calcoliamo i costi delle ricette qui.

Dose: 1 fetta ・ Calorie: 462 kcal ・ Carboidrati: 49 g ・ Proteine: 6 g ・ Grassi: 28 g ・ Sodio: 244 mg ・ Fibra: 1 g

I valori nutrizionali sono solo stime. Vedi il nostro disclaimer nutrizionale completo qui. La sezione dell’attrezzatura sopra contiene link di affiliazione ai prodotti che utilizziamo e amiamo. In qualità di Associate Amazon, guadagno da acquisti idonei.

Come fare la torta di crema al limone – Foto passo passo

Preriscaldare il forno a 350ºF. Avrai bisogno di 1,5 tazze di briciole di wafer alla vaniglia (o cracker di Graham) per la crosta. Usa un robot da cucina o un mattarello per schiacciare i wafer, assicurandoti che la mollica sia molto fine e uniforme. Aggiungere 2 cucchiai di zucchero e 6 cucchiai di burro fuso.

Mescolare (o frullare nel robot da cucina) fino a quando il burro, lo zucchero e le briciole non sono ben amalgamati.

Premere la miscela di briciole in una tortiera da 9 pollici e utilizzare un bicchiere a fondo piatto per comprimere davvero la miscela. Cuocere la crostata in forno preriscaldato per 10 minuti (questo aiuta a solidificare la crosta), quindi trasferire in frigorifero a raffreddare.

Quindi, sbucciate e spremete i limoni. Avrai bisogno di ½ tazza di succo di limone e circa 1 cucchiaio di scorza. Sono circa 2-3 limoni di succo e 1 limone di scorza. Se hai del limone avanzato che non è stato spremuto, puoi affettarlo e usarlo come guarnizione per la torta.

Aggiungine uno da 14 once. lattina di latte condensato zuccherato in una ciotola e sbatti in ½ tazza di succo di limone, 1 cucchiaio di scorza di limone e 1 cucchiaino di estratto di vaniglia.

Montare 1 tazza di panna da montare pesante fino a formare picchi rigidi. Aggiungere ¼ della miscela di limone e latte condensato zuccherato alla panna montata e mescolare delicatamente fino ad ottenere un composto omogeneo. Ripetere l’aggiunta di ¼ della miscela di limone alla volta, fino a incorporare tutto nella panna montata. Se hai bisogno di aiuto con la tecnica di piegatura, ecco un video tutorial su come piegare insieme gli ingredienti.

Dopo che tutta la miscela di limone è stata incorporata nella panna montata, dovrebbe essere ancora molto chiara, soffice e cremosa.

Versare il ripieno di crema al limone nella crosta della torta (io avevo un po’ di scorza in più quindi ho aggiunto anche quella sopra). Mettere in frigo fino a quando non sarà completamente freddo (circa 2 ore). Puoi anche congelarlo se vuoi che sia più solido.

Tagliate la torta in otto pezzi e poi servitela.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI