lunedì, Luglio 4, 2022
HomeLifestyleCucina e RicetteZuppa di patate e cavoli - Pasti dolci e salati

Zuppa di patate e cavoli – Pasti dolci e salati

Zuppa Di Patate E Cavoli è una combinazione ricca e sostanziosa di purea di patate cremosa con cavolo tenero e tanta pancetta croccante in cima. Così gustoso e confortante, ti ritroverai a farlo tutto l’anno.

Per un tocco delizioso, prova a servirli in ciotole di pane appena sfornato! Li adorerai anche con questi soffici involtini per la cena da 30 minuti o con pane alle olive al formaggio e salato.

Ricetta zuppa di cavolo

La zuppa di patate e cavoli è fatta con gli ingredienti più semplici della dispensa, ma è facilmente una delle nostre zuppe preferite di tutti i tempi. È perfettamente cremoso e ricco senza essere troppo pesante perché le patate morbide e saporite le purè invece di addensare il piatto con la sola panna. Ogni boccone ha cavolo tenero e pancetta croccante che lo rendono così sostanzioso.

Sebbene sia perfetto per le fresche giornate autunnali e per tutto l’inverno, è diventato parte del nostro menu regolare. Preparati ad innamorarti di questa fantastica zuppa!

La zuppa di patate e cavoli fa bene?

Molto. Anche se non è a basso contenuto di carboidrati, i carboidrati che ha (dalle patate) sono complessi. Ciò significa che ti faranno sentire sazio più a lungo, così puoi evitare di mangiare troppo per il resto della giornata. Questo piatto è anche molto ricco di fibre e sostanze nutritive grazie alle verdure!

Come torcere il cavolo?

Taglia la testa a metà. Taglia una forma a V oa triangolo su entrambi i lati del gambo per tagliarlo. Puoi anche tagliare prima la testa a spicchi, quindi tagliare semplicemente il gambo ad angolo.

Ingredienti zuppa di patate e cavolo cappuccio:

  • Patate: Pelato e tagliato a cubetti.
  • Cavolo: Circa un quarto di testa, tritato.
  • Aromatici: Aglio fresco tritato e cipolle tritate.
  • La verdura: gambo di sedano tritato e carote tritate.
  • Olio d’oliva: Per soffriggere, più un po’ di più per servire.
  • Azione: Puoi usare brodo vegetale o di pollo.
  • Bacon: Circa 12 strisce.

Come fare la zuppa di patate e cavoli?

  • Saltare. Soffriggere le cipolle fino a quando non saranno leggermente caramellate e morbide. Aggiungere l’aglio più le carote e il sedano, quindi continuare a soffriggere per 3 minuti. Aggiungere le patate a cubetti e cuocere a fuoco lento fino a quando non iniziano ad ammorbidirsi. Portare a ebollizione dopo aver aggiunto il brodo e metà e metà. Continuate la cottura fino a quando tutto sarà tenero.
  • Friggere. Friggere la pancetta, quindi affettarla in croccante.
  • purea. Sbattere il composto cremoso di patate fino a che liscio.
  • Aggiungi il cavolo cappuccio. Rimettere la purea nella padella e mantecare con il cavolo cappuccio. Cuocete per qualche minuto fino a quando il cavolo cappuccio sarà tenero come desiderate.
  • Servire. Versare nelle ciotole, irrorare con olio d’oliva e cospargere con le strisce di pancetta croccanti sopra. Goditi caldo.
  • Varianti e sostituzioni della ricetta:

    • Aggiungi i porri: Tritare grossolanamente le parti chiare e verdi di circa 4 porri grandi e saltarle insieme agli aromi.
    • Includi i fagioli: Adoriamo questo con dei fagioli bianchi! Usate quelli cotti nella teglia o preparate i fagioli da zero. Puoi frullarlo insieme agli spud o mescolarlo dopo averlo frullato per una consistenza più grossa.
    • Aggiungi la carne: Per un piatto più sostanzioso, aggiungere della salsiccia affumicata rosolata e affettata o del prosciutto tagliato a dadini. È delizioso anche con il petto di pollo tritato.
    • Aroma alle erbe: Puoi anche aggiungere erbe aromatiche italiane essiccate, foglie di alloro, prezzemolo o origano per un caldo sapore di erbe aromatiche.
    • Includi più verdure: Alla fine aggiungi del cavolo o degli spinaci! Puoi anche includere funghi, chicchi di mais, fagioli, broccoli e altre verdure.
    • Versione più leggera: Usa la pancetta di tacchino e il latte scremato.
    • Dolce e salato: Sostituisci metà degli spud con patate dolci.

    Come addensare la ricetta della zuppa di cavolo?

    Il nostro metodo principale per addensare questa zuppa è frullare la zuppa di patate. L’amido delle patate più la panna creano una consistenza densa e succulenta.

    Puoi anche far sobbollire il liquido fino a quando non è denso come desideri. Oppure, se è ancora troppo liquido, aggiungi un po’ di amido di mais o impasto di farina e fai sobbollire finché non si addensa.

    Puoi congelarlo?

    Sì, perché riscalda magnificamente. Dividere gli avanzi in porzioni monodose e trasferirli in buste o contenitori individuali. Congelare per un massimo di 2 mesi. Per riscaldare, prendi il numero di porzioni che ti occorrono. Puoi riscaldarli nel microonde o scaldarli in padella con un po’ più di brodo o acqua per scioglierli.

    Altre ricette di cavoli da provare:

    Suggerimenti per le ricette:

    • Per una zuppa più grossa, lascia intere alcune patate.
    • Tagliate a cubetti le patate molto piccole, in modo che diventino tenere più velocemente.
    • Al posto della metà e metà, potete usare anche la doppia panna o il latte intero.
    • Usa patate farinose o amidacee come Idaho, Russets e Yukon Gold.

    Hai fatto questa ricetta?

    Mostrami cosa hai fatto su Instagram o Facebook e taggami su @sweetnsavorymeals o hashtag su #sweetnsavorymeals.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI