lunedì, Settembre 27, 2021
Home Lifestyle Viaggi Cosa sapere prima di andare a Chicago

Cosa sapere prima di andare a Chicago

Come sopravvivere alle intemperie, come spostarsi e come mangiare un hot dog: una guida al cuore del Midwest.

Gli abitanti di Chicago adorano Chicago. Abbiamo ristoranti, teatri, architettura, negozi, parchi e un lago così grande da farti credere di essere sulla costa. Ha i suoi problemi – come la segregazione storica e duratura, la povertà e gli alti tassi di criminalità. Ma c'è un sentimento di cameratismo e un orgoglio comune della città natale che mantiene i politici responsabili e i manifestanti nelle strade. L'elezione del 2019 del sindaco Lori Lightfoot, il primo sindaco nero di Chicago e anche il primo sindaco apertamente gay di Chicago, ha segnato un momento di progresso in una città stanca dello status quo. Gli inverni possono essere brutali, ma ci sono ancora molte ragioni per visitarla durante quella stagione, e questa città ti attira. Ha storia e cuore, molte cose da fare e da mangiare e, naturalmente, cordialità del Midwest. Ecco come muoverti, cosa vale il tuo tempo e cosa no, dove banchettare e bere e altro ancora.

Visita in qualsiasi momento, ma fai le valigie per la stagione. Chicago diventa estremamente calda ed estremamente fredda (vedi il recente record di freddo di -50 gradi Fahrenheit). Se visiti in inverno o anche all'inizio della primavera, non sottovalutare il freddo o il vento pungente. Gran parte di Chicago si vede meglio a piedi: non perdetevela perché non vi vestite bene. Detto questo, nel Loop (l'area del centro storico) puoi anche utilizzare il sistema pedonale sotterraneo per spostarti. C'è molto da fare anche al freddo. Puoi pattinare sul ghiaccio al Millennium o Maggie Daley Park, bere qualcosa in un igloo sul Riverwalk o rintanarti in un bar: molti hanno caminetti e bevande calde invernali. Avrai anche i musei per te e le prenotazioni ai ristoranti sono più facili da ottenere. Visitare in inverno ti dà un'idea di cosa significa vivere qui e amarlo, vento gelido e tutto il resto. L'estate è calda e soleggiata, ristoranti e bar hanno un patio, il Riverwalk è pieno di cose da fare, come visitare il giardino galleggiante, rinfrescarsi nella Fontana del Centenario o bere sui gradini fuori City Winery. Il Millennium Park ospita film all'aperto, concerti e allenamenti, i quartieri hanno festival, le spiagge sono aperte e puoi noleggiare kayak, paddle board e barche a vela. L'inizio di giugno o l'inizio di settembre sono i periodi migliori per visitare per evitare la cotta di visitatori di metà estate.

Il Riverwalk, una zona pedonale di 1,25 miglia lungo la riva sud del fiume Chicago. Foto di: Rebecca Holland

Oak Street Beach sulla North Lake Shore guida in inverno, con un gelido lago Michigan. Foto di: Rebecca Holland

Essere informato… Chicago è segregata sia dalla ricchezza che dalla razza. Nel complesso, sta andando bene. Il tasso di disoccupazione è solo del 3,8 per cento, ma la ricchezza non è equamente distribuita. Più di un terzo dei lavoratori cittadini guadagna più di $ 100.000 all'anno, mentre il reddito medio della città per una famiglia è di $ 63.153. La Northwestern University ha condotto uno studio sulla criminalità a Chicago e ha scoperto che il 50% delle sparatorie erano concentrate in 12 quartieri più poveri e attribuite alla violenza delle bande. Un'eredità di segregazione ha escluso per generazioni le famiglie povere di colore, e sta ancora accadendo mentre i funzionari della città spostano denaro dalle comunità povere. I posti di lavoro nell'industria sono scomparsi e l'accesso all'istruzione superiore è scarso. Inoltre, le famiglie nere della classe media se ne stanno andando: 181.000 residenti neri hanno lasciato Chicago tra il 2000 e il 2010. La segregazione e l'isolamento hanno esacerbato la disuguaglianza e contribuito alla violenza. Usa il buon senso quando viaggi in città, ma capisci anche che i motivi per cui alcune zone sono più pericolose è complicato.

… e guarda oltre i titoli dei giornali. Chicago è spesso chiamata una delle capitali degli omicidi d'America. Ha alti tassi di morti per armi da fuoco, ma la città non è nemmeno tra le prime 25 città con i più alti tassi di omicidi negli Stati Uniti. In effetti, il tasso di omicidi è diminuito nel 2018 per il secondo anno consecutivo. Gli omicidi sono concentrati nei lati sud e ovest della città, dove si sono verificati nel 2018. Prestare particolare attenzione o di passaggio nei quartieri di Austin, Englewood, North Lawndale o West Garfield Park, ma la maggior parte della città è al sicuro .

Scegli la tua base. All'interno dei quartieri, Chicago è una città percorribile a piedi. Posizionati nell'area del fiume nord per raggiungere facilmente a piedi la maggior parte dei principali siti e musei. Soggiorna a West Loop o Wicker Park per essere a pochi passi da gallerie, negozi alla moda e alcuni dei migliori ristoranti della città. Oppure, per un po 'di tutto, trascorri il tuo tempo a Lincoln Park, dove puoi cenare e fare acquisti, quindi camminare in una direzione verso lo zoo e le spiagge e un'altra verso Boystown e Wrigley Field.

Guarda oltre gli hotel. Chicago ha alcuni ottimi hotel, ma sono costosi e scarsi fuori dal centro. Se vuoi soggiornare in un quartiere fuori dal Loop, prendi invece un Airbnb o un'altra opzione di affitto della casa. Wicker Park e Bucktown sono noti per gli appartamenti alla moda in stile loft e a Lincoln Park e Lakeview troverete case a schiera. Se ti senti di fantasia, puoi persino affittare un palazzo storico nella Gold Coast.

La "L", il sistema di trasporto rapido sotterraneo e sopraelevato di Chicago. La linea marrone tra Lincoln Park e il Loop offre viste sulla città. Foto di: Andrius Kaziliunas / Shutterstock.com

Non guidare in centro. Guidare la tua auto e parcheggiare, soprattutto in centro, ti costerà, spesso più di 70 dollari a notte. Il trasporto pubblico di Chicago ha una tariffa fissa (US $ 2,25), il che significa che puoi percorrere tre isolati o tre miglia e pagare lo stesso prezzo. Tra l'autobus e la "L" (la nostra metropolitana sopraelevata e sotterranea) puoi arrivare praticamente ovunque tu debba andare. Acquista un pass illimitato nella maggior parte delle fermate L o nei minimarket e utilizza Google Maps o il CTA tracker per orientarti. Alcuni suggerimenti L: se viaggi da nord a sud, prendi la linea rossa. Questo può avvicinarti alla maggior parte delle attrazioni. La linea blu si dirige a ovest e direttamente all'aeroporto. La linea Brown va fuori terra e offre splendide viste sulla città (prendila da Lincoln Park al Loop). Lascia sempre che tutti scendano dalla L prima di salire e non rimanere sospeso accanto alla porta a meno che non sia la prossima fermata. Ci sono anche Uber e Lyft, e le corse condivise sono economiche e un ottimo modo per ricevere consigli dagli altri passeggeri. Divvy, il programma di bike sharing di Chicago, ha 580 stand. È una corsa di 30 minuti per $ 3 o $ 15 per un pass giornaliero.

Non chiedere il ketchup sul tuo hot dog. Gli hot dog di Chicago iniziano con un franco tutto di manzo e vengono serviti con senape gialla, condimento di sottaceti, cipolle tritate, pomodoro, un sottaceto, peperoni e una spolverata di sale di sedano in un panino di semi di papavero. Nessun ketchup consentito. Uno dei motivi per cui le persone menzionano è che un cane di Chicago ha già i pomodori, quindi il ketchup è ridondante. Altri ti diranno che tutti i condimenti sono freschi, quindi l'aggiunta di una salsa ad alto contenuto di fruttosio rovina il fascino dell '"insalata sopra una salsiccia". Inoltre, la carne è cotta al vapore, non grigliata, il che significa che la consistenza è già morbida e il ketchup la rende troppo umida e rende anche il panino inzuppato. Un altro argomento è che i cani di Chicago provengono da salsicce tedesche e polacche, che vengono servite con senape ma mai ketchup. Stiamo solo mantenendo la storia e il patrimonio, dirà la gente. Non tutte le persone che odiano il ketchup di hot dog conosceranno queste ragioni; sapranno solo che aggiungere ketchup è abominevole nella cultura di Chicago ed è loro dovere dirtelo. Per i veri cani di Chicago con una cultura all'altezza, prova Jimmy's Red Hots, The Wiener's Circle (preparati a essere rimproverato: è tradizione insultare i clienti), Superdawg Drive In o Portillo's.

1. La gente fa la fila per gli hot dog in stile Chicago. Foto di: Matias Honkamaa / Shutterstock.com. 2. Un cane in stile Chicago, con senape, sottaceti, cipolle e pomodori. Foto di: Brent Hofacker / Shutterstock.com

Non andare ovunque per un piatto profondo. Se non hai mai provato una pizza profonda, ovviamente questo è il posto giusto per farlo. Il piatto fondo viene cotto in padelle di ghisa con strati di pasta, reso croccante dall'uso eccessivo di burro e ricoperto da spessi strati di formaggio. Nessuno sa con certezza chi l'abbia inventato, ma alcuni resoconti indicano il fondatore di Uno Ike Sewell, che aprì il suo ristorante nel 1943 sperando di creare una versione americana della pizza napoletana. Altre storie danno credito allo chef di Sewell, Rudy Malnati, che ha poi fondato Lou Malnati's. Si discute su quale ristorante di piatti profondi sia il migliore: Lou Malnati, Uno o Giordano. Molti abitanti di Chicago (me compreso) diranno Lou Malnati. La pizza ha una crosta friabile e burrosa che è più leggera dei suoi concorrenti, condita con mozzarella del Wisconsin, una speciale miscela di salsicce (se stai andando per il classico), una salsa di pomodoro prugna fresca, grossa e dolce (in cima al formaggio e condimenti) e una spolverata di formaggio e condimenti in più. Pequod's è un altro dei migliori contendenti e un po 'diverso: invece di una crosta traballante, ha una crosta caramellata in stile padella.

Esci dal centro. Chicago ha 77 quartieri. Percorri le strade di Dearborn, State e Cedar nella Gold Coast per splendide ville in mattoni e un assaggio di un passato raffinato. Dirigiti a Wicker Park per boutique e club musicali. Boystown è uno dei quartieri LGBTQ più grandi e vivaci della nazione e vanta alcuni dei migliori locali notturni della città. Visita Pilsen per il cibo, il Museo Nazionale di Arte Messicana e la storia della classe operaia. Oppure dirigiti a West Loop, l'ex quartiere del confezionamento della carne, per gallerie d'arte e ristoranti.

Wrigleyville, il quartiere intorno a Wrigley Field, sede della squadra di baseball dei Chicago Cubs, è una mecca per i bar sportivi e i negozi di cimeli. Foto di: Rebecca Holland

Vai a nord … All'estremo nord di Chicago c'è una delle migliori strade gastronomiche della città: Devon Avenue. Molti dei suoi ottimi ristoranti sono senza pretese e facilmente persi, ospitati in centri commerciali o piccoli edifici con insegne sbiadite. Ma sono famosi tra alcune comunità per essere i migliori in quello che fanno: pane iracheno, dolci indiani, challah, panini cubani e altro ancora. La maggior parte dei visitatori raramente fa il trekking, ma si sta perdendo qualcosa. Inizia con Argo Bakery per khachapuri georgiani, Sukhaida's Sweets and Snacks per dolci indiani, Ghareeb Nawaz per piatti di biryani fumanti, La Unica Food Mart & Restaurant per panini cubani e Tel Aviv Kosher Bakery per rugelach.

e sud. Trascorri un pomeriggio ad Hyde Park, dove potrai visitare il Museum of Science and Industry, l'Università di Chicago, fermarti alla Robie House di Frank Lloyd Wright, o vedere l'installazione Skylanding di Yoko Ono a Jackson Park. Puoi anche vedere la residenza del presidente Obama e ripercorrere i suoi primi giorni: dal suo primo appartamento al suo barbiere e persino al punto in cui lui e Michelle si sono baciati per la prima volta. (Segui questo tour a piedi autoguidato per i momenti salienti di Obama.) Quindi, vai più a sud verso Calumet Fisheries, uno dei pochi veri affumicati rimasti in Illinois. Il pesce, affumicato con legno naturale, vale il trekking.

Il campus gotico dell'Università di Chicago nel quartiere di Hyde Park. Foto di: EQRoy / Shutterstock.com

Fai una foto a Malört … Il Malört di Jeppson è un liquore amaro di assenzio creato dall'immigrato svedese Carl Jeppson negli anni '30. È terribile, e anche i creatori lo sapevano. L'etichetta sul retro diceva (tra le altre cose): “Il suo gusto forte e deciso non è per tutti. Il nostro liquore è robusto e inesorabile (anche brutale) al palato. Il gusto indugia e dura, apparentemente per sempre. Il primo colpo è difficile da ingoiare! " Tuttavia, scattare una foto è una sorta di iniziazione a Chicago. Trova degli scatti a Galway Bay (saprai di essere nel posto giusto quando vedrai l'insegna al neon Malört davanti) o in molti bar in stile diving.

… poi prendi da bere. Chicago è una città dei cocktail, con molti dei migliori bar di Logan Square. Prova Billy Sunday per i classici, Lost Lake per avventurosi drink tiki, Scofflaw per tutto il gin e The Violet Hour per un'esperienza cocktail di alto livello (assicurati di seguire le regole della casa). Se i cocktail non fanno per te, prova le tap room a Goose Island, dove birre come 312 e Green Line rendono omaggio alla città, o Half Acre Beer Company, Corridor Brewery & Provisions o Band of Bohemia (il primo Michelin -stellato brewpub).

Effettuare prenotazioni. Chicago ha alcuni dei migliori ristoranti del paese e sono prenotati con largo anticipo. Se vuoi cenare ad Alinea, uno dei migliori ristoranti del mondo, dovrai prenotare almeno qualche mese prima. Per altri ristoranti raffinati potresti essere fortunato durante la notte della settimana, ma dovresti prenotare una o due settimane in anticipo per i pasti del fine settimana.

Essere pazientare. Per alcuni dei piatti famosi di Chicago, dovrai solo aspettare. Au Cheval, che penso abbia uno dei migliori hamburger del paese, non accetta prenotazioni e spesso le file corrono fuori dalla porta. Per le migliori ciambelle della città, arriva presto al minuscolo Donut Vault: una volta esaurite, chiudono.

Sali su una barca. Se fai un'attrazione ben nota, rendila questa. Un tour architettonico di 90 minuti in battello fluviale, attraverso la Chicago Architecture Foundation, è popolare tra i visitatori, ma ne vale la pena. È uno dei modi migliori per orientarti in città e ascolterai storie drammatiche e curiosità eccellenti su più di 50 edifici storici lungo il fiume che hanno reso Chicago quello che è oggi. Ci sono molte aziende che offrono tour simili, ma le guide su questo sono certificate dal Chicago Architecture Center e sanno davvero il fatto loro. Imparerai, ad esempio, che la Tribune Tower include 150 pezzi di altri famosi monumenti, tra cui la Grande Muraglia cinese, il Muro di Berlino, Angkor Wat e la Grande Piramide di Cheope. O di come l'allora sindaco Rahm Emanuel, il critico di architettura vincitore del Premio Pulitzer Blair Kamin, e persino l'architetto dell'edificio, Adrian Smith, odiavano il marchio "TRUMP" di 20 piedi sul Trump International Hotel & Tower e chiedevano che fosse rimosso, ambientazione di una bizzarra faida con Trump. (Questa battaglia ha spinto la città a riscrivere le regole sulle scritte assurdamente grandi sugli edifici.) Inoltre, c'è un bancomat a servizio completo a bordo della barca, che serve bevande e snack, ma puoi anche portare il tuo cibo e bevande. Rompi una birra e preparati per la bellezza e il dramma di Chicago.

Il fiume Chicago, attraverso il centro. Foto di: Moondogpro / Shutterstock.com

Supportare l'industria locale. Assisti a uno spettacolo comico. Chicago è famosa per l'improvvisazione, in particolare come la casa di Second City, dove hanno iniziato Steve Carell, Tina Fey, Stephen Colbert e molti altri comici. Vale il prezzo del biglietto, ma ci sono anche molti piccoli cabaret. Dai un'occhiata a Zany, The Comedy Bar, Laugh Factory, iO Chicago o UP Comedy Club Chicago. Puoi trovare tutti i tipi di commedia, ma sketch comedy e improvvisazione sono il pane quotidiano della città. L'improvvisazione come la conosciamo oggi iniziò quando Paul Sills e David Shepherd fondarono il gruppo Compass Players all'Università di Chicago nel 1955. Sills formò Second City, e da lì si aprirono numerosi altri club. Chicago divenne nota per l'improvvisazione e gli sketch comici in erba vengono ancora a Chicago per affinare le loro abilità.

Vai per i teatri più piccoli. A Chicago puoi assistere a uno spettacolo di Broadway in tour o vedere spettacoli vincitori di Tony allo Steppenwolf, e queste sono entrambe grandi cose da fare, ma per un teatro più economico prendi uno dei tanti spettacoli in vetrina. Negli spazi ricreativi della città, piccoli gruppi teatrali mettono in scena produzioni per 50-150 persone, che spesso si riuniscono su sedie pieghevoli o altri posti a sedere improvvisati per guardare. È qui che i registi e gli attori di Chicago lavorano a progetti che contano davvero per loro, per un pubblico di mentalità aperta, a volte di nicchia. C'è spesso un bar, l'atmosfera è informale, la folla è locale, i biglietti sono economici e gli spettacoli eccellenti. Strawdog Conservatory, Red Tape Theatre (dove i biglietti sono gratuiti), The Den, Pride Films and Plays e Redtwist sono solo alcune delle numerose opzioni di teatro in vetrina.

1. Andy's Jazz Club & Restaurant, diversi isolati a nord del Loop. Foto di: Saejun Ahn / Shutterstock.com. 2. All'interno del Green Mill. Foto di: Anton Gvozdikov / Shutterstock.com.

Scegli i tuoi jazz club. La storia del jazz e del blues di Chicago risale alla Grande Migrazione, quando sei milioni di afroamericani nel sud si trasferirono a nord a causa delle dure leggi sulla segregazione e della mancanza di opportunità di lavoro a casa, portando stili musicali dal Delta del Mississippi e da New Orleans. Mescolato insieme e aggiungendo influenza locale, il jazz in stile Chicago è emerso con più chitarra e basso e ritmi più veloci del jazz nel sud, aprendo la strada alla musica swing. Il Green Mill è uno dei jazz club più famosi della città. Era il ritrovo preferito di Al Capone (il suo stand è vicino al lato corto del bar) e il mulino verde all'esterno è un omaggio al Moulin Rouge di Parigi. Se sei un nottambulo, vai lì il sabato da mezzanotte alle 5 del mattino per il Sabertooth Organ Quartet, un'istituzione di 25 anni che suona un set con un'atmosfera dopo-festa. Oppure vai all'Andy's Jazz Club per quattro spettacoli serali o spettacoli di brunch del sabato e della domenica a mezzogiorno. (L'ingresso è a pagamento la sera, ma gli spettacoli di brunch sono gratuiti.) Prenota un tavolo per cenare con una bistecca o un risotto con gamberi Cajun durante lo spettacolo. Dai un'occhiata anche a Elastic Arts, un'organizzazione no-profit che ospita mostre d'arte e spettacoli hip-hop, il giovedì per il jazz, e Jazz Showcase, il club più antico della città.

Camminare! La mia cosa preferita da fare a Chicago è camminare senza agenda. Si può essere tentati di adattarsi molto e passare dal punto A al punto B nel modo più efficiente possibile, in treno o in macchina. Ma ti perderai i negozi locali, l'arte pubblica, gli spettacoli di strada e le attrazioni non presenti nella tua lista. Quando ho più tempo, scelgo un quartiere e dedico alcune ore a vagabondaggi senza cervello. Dovresti fare lo stesso.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI