Cosa vedere a Monaco di Baviera: 4 + 1 attrazioni da non perdere

0
163
cosa vedere a monaco di baviera

La Baviera è una regione che tiene molto alle sue tradizioni: in questo luogo ai piedi delle Alpi molto spesso si ha l’impressione di essere impegnati in un vero e proprio viaggio nel tempo!

Naturalmente anche Monaco di Baviera, la sua capitale, non poteva non vantare un’atmosfera da città “tipica”, senza però dimenticare anche la parte moderna e una vocazione decisamente giovanile.

Sono molti i viaggiatori che decidono di fermarsi qui per assaporare la birra più buona del mondo o per prendere un po’ d’aria fresca all’Englischer Garten nella (quasi sempre) calda estate tedesca; ma ovviamente c’è chi preferisce dedicarsi alla cultura visitando la Frauenkirche oppure perdersi nella folla della Marienplatz.

A prescindere dalle preferenze personali, si tratta di una delle città più versatili e cosmopolite d’Europa: già nel passato, d’altronde, era frequentata da personalità di spicco come Wolfgang Amadeus Mozart.

Si tratta anche di un ottimo punto di partenza che permette di raggiungere in qualche ora i luoghi più amati del meridione tedesco: il fiabesco castello di Neuschwanstein, per esempio.

Se anche voi siete interessati a scoprire qualcosa di più sulla città che ha dato i natali all’Oktoberfest, non perdetevi il resto: vi sveleremo 4 attrazioni da vedere a Monaco di Baviera, più una chicca da non perdere per un soggiorno indimenticabile.

Marienplatz

L’incantevole Marienplatz (piazza di Maria) rappresenta il cuore pulsante della città già dal Medioevo, dove qui si tenevano mercati e fiere. Al giorno d’oggi l’area è popolata da bar, locali e negozi che hanno contribuito a renderla “il salotto di Monaco di Baviera”, un luogo dove sedersi, rilassarsi e osservare la gente che passa.

Chi ama l’architettura gotica non potrà fare a meno di notare il Neue Rathaus, vale a dire il “nuovo municipio”: si tratta di un edificio costruito nel XIX secolo per dare alla località un polo amministrativo degno di questo nome, peraltro riuscendoci perfettamente.

Direttamente collegato al municipio è possibile osservare uno dei carillon più grandi e famosi del mondo: il Glockenspiel, ovvero gioco di campane, che celebra alcuni avvenimenti e tradizioni della città durante il XVI secolo, in pieno gusto rinascimentale. Da marzo a ottobre suona ben tre volte al giorno, perciò potrete ascoltare la sua melodia piuttosto spesso!

Frauenkirche

Nelle vicinanze della Marienplatz noterete due alti campanili decorati da due curiose cupole a forma di cipolla: si tratta della Frauenkirche, il duomo di Monaco di Baviera.

Costruito nel 1400, l’edificio ha subito alcune trasformazioni durante i secoli ma non ha mai perso il suo fascino antico: varcando i portali vi troverete all’interno di solenne navate illuminate da ampie finestre, alcune ancora montanti le vetrate d’epoca (poche, a causa dei bombardamenti del secondo conflitto mondiale).

Provate a osservare il pavimento: noterete un segno caratteristico conosciuto come l’impronta del diavolo, che, come in molte altre leggende dove è protagonista, perse una scommessa con gli abitanti del luogo, lasciando per sempre un segno del suo scontento.

Oktoberfest, la festa della birra di Monaco di Baviera

Nella rara eventualità che non abbiate mai sentito parlare del Monaco di Baviera sicuramente avrete presente l’Oktoberfest, ovvero la festa della birra nata in occasione delle nozze di Ludovico di Baviera e Teresa di Sassonia nel 1810.

Si tiene ogni anno a ottobre e attira milioni di turisti da tutto il mondo. Il suo segreto? Tendoni dove assaporare un’ottima birra e mangiare di tutto, dalla carne al pesce, sempre in nome della tradizione.

Naturalmente non mancano anche gli eventi: concerti, balli e spettacoli vari si impegnano a trattenere le folle di turisti che vogliono conoscere di persona i sapori più buoni della tradizione bavarese: perché non farlo anche voi?

Englischer Garten

Per cercare un luogo più tranquillo e immerso nel verde si può andare all’Englischer Garten, il “giardino inglese” che altro non è che il parco più grosso di Monaco di Baviera.

Le attività che si possono fare qui sono tantissime, dai picnic sull’erba alle gite in barca sul lago, ma se non volete rinunciare a un bel boccale ghiacciato non dimenticatevi di fermarvi a uno dei biergarten all’aperto che, soprattutto in estate, sono frequentati anche la sera.

A questo proposito non dimenticate di cercare un posto nella Chinesischer Turm, la torre cinese più affascinante della Germania.

Questo splendido luogo è il punto di arrivo perfetto per una gita di un giorno, magari dopo aver passeggiato nella Marienplatz o aver visitato la Frauenkirche. In particolare, se siete spiriti liberi, c’è addirittura un’area dedicata ai naturisti, una tendenza nata proprio in terra tedesca e perfetta per quelle giornate dove fa troppo caldo persino per indossare vestiti!

Castello di Neuschwanstein

Andando o tornando da Monaco di Baviera è possibile imbattersi, arrivati nelle vicinanze dell’Austria, in un luogo incantato, talmente bello da essere rappresentato in alcuni film di Walt Disney (che lo prese come vero e proprio emblema): si tratta del castello di Neuschwanstein.

Sospeso a metà fra le montagne e i laghi, questa costruzione con mille torri che spuntano dal verde delle foreste fu voluta da Ludovico II di Baviera nel XIX come suo ritiro personale.

Il monarca era conosciuto per la sua eccentricità e per il suo grande amore per l’arte e la storia: non c’è da stupirsi, quindi, se spese le sue finanze (o meglio, quelle della Baviera) per realizzare un edificio che non solo ricorda i castelli della Germania medievale, ma addirittura le opere di Wagner, suo grande amico.

Fermarsi qui è d’obbligo: sarebbe un peccato perdersi l’interno del castello, con le sue spettacolari stanze decorate a mosaico come la sala del trono, dove sembra di entrare in una vera basilica bizantina, e ancora peggio trascurare l’esterno, dove si possono osservare le cime innevate delle Alpi da un punto di vista privilegiato. Tra l’altro, è possibile anche scattare delle foto meravigliose dal vicino ponte di Maria!

Nella nostra lista abbiamo cercato di elencare tutti i luoghi più memorabili della città di Monaco di Baviera e dintorni. Non fateveli scappare, ma ricordate: ci sono molti altri posti da scoprire in questo fantastico centro. Siete pronti?