giovedì, Ottobre 6, 2022
HomeSenza categoriaCome controllare i looper di cavolo

Come controllare i looper di cavolo

Trichoplusia ni

Se il tuo giardino sembra il risultato di una visita del bruco molto affamato, potresti avere a che fare con cavoli.

Questi vermi verdi si nutrono di una varietà di colture da giardino, dal cavolo riccio al pomodori, ma come suggerisce il nome, sono particolarmente affezionati ai tuoi cavoli e altre colture di cole.

E come il bruco molto affamato, possono fare un pasticcio onnipotente.

Ci colleghiamo ai fornitori per aiutarti a trovare prodotti pertinenti. Se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Mangiando buchi nel fogliame e scavando nelle tue preziose teste di cavolo, se non controllati, questi fastidiosi bruchi possono distruggere il tuo raccolto, a meno che tu non ci arrivi prima.

Quando hai identificato che in realtà si tratta di crochet di cavolo e non di alcuni altro tipo di parassita con cui hai a che fare, sono abbastanza facili da controllare con una varietà di metodi.

Diamo un’occhiata un po’ più nel dettaglio. Ecco cosa tratterò:

Identificazione, biologia e ciclo di vita

Il cavolo cappuccio è lo stadio larvale della Trichoplusia ni moth, un membro della famiglia dei Noctuidae.

La falena è di colore bruno-grigiastro, con una base di colore più chiaro e un’unica macchia argentata sulla sommità delle ali. Il corpo è lungo circa un pollice, con un’apertura alare fino a un pollice e mezzo.

Trichoplusia ni falena adulta. Foto di Keith Naylor, tramite Bugwood.org.

A mio parere sembrano piuttosto scialbi e noiosi, ma le cose iniziano a farsi interessanti dopo che hanno deposto le uova.

Le falene stesse non fanno alcun danno poiché si nutrono di nettare e generalmente sono attive durante la notte o all’alba e al tramonto.

Foto di Whitney Cranshaw, Colorado State University, Bugwood.org.

Dopo che hanno fatto tutto ciò che fanno gli uccelli, le api (e le falene), la femmina controlla il tuo giardino e identifica le colture più promettenti su cui deporre le uova. E di solito sono le tue brassicacee.

Tutti i membri del famiglia delle Brassicacee, ad esempio cavolo, rape, broccoli, e cavolfiore sarà saldamente nel suo mirino.

Le falene depongono uova sferiche di colore verde chiaro o giallo sulla parte inferiore delle foglie. A volte depongono uova singole e altre volte depongono piccoli grappoli. Se hai il righello fuori, ogni uovo misura 0,6 millimetri di diametro.

Whitney Cranshaw, Colorado State University, Bugwood.org.

Queste uova si schiudono in due o sette giorni, a seconda della temperatura. Più calda è la temperatura, più velocemente si schiuderanno.

Quando le larve emergono per la prima volta, sono bianche e probabilmente passeranno inosservate a meno che tu non sia molto vigile. Mentre masticano le tue foglie, diventeranno verdi.

Man mano che maturano, le larve sono chiaramente identificabili come un verme verde – tipicamente lungo da uno a un pollice e mezzo – con una striscia bianca distinta su ciascun lato del corpo.

Foto di RJ Reynolds Tobacco Company, RJ Reynolds Tobacco Company, Bugwood.org.

Hanno sei paia di gambe, tre di queste sono vicino alla testa e le altre sono situate verso la parte posteriore dell’addome, note come “prolegs”.

Qual è il modo migliore per essere sicuri di avere a che fare con i cavoli e non con un altro tipo di bruco? Controlla come si muovono.

Inarcano la schiena in un caratteristico anello e spingono in avanti la parte anteriore del corpo. Da qui il nome “looper”.

Cavolo a spirale che mostra il caratteristico movimento “a ciclo continuo”. Foto di David Cappaert, Bugwood.org.

Ma non perdere troppo tempo a guardarli muoversi, perché ad ogni passo (loop?) daranno un altro morso al tuo raccolto.

Nelle prime fasi, le larve si nutrono solo della parte inferiore delle foglie. Noterai porzioni della foglia che sembrano essere sottili, indicate come un aspetto “vetro”.

Le larve più anziane mangiano fino in fondo le foglie, causando buchi apparentemente casuali e irregolari. Se hai una grande infestazione, possono defogliare completamente la tua pianta o, per lo meno, bloccarne la crescita.

In genere li vedrai sulle foglie, ma possono anche scavare nelle teste di cavolo o broccoli.

Questi parassiti possono consumare tre volte il loro peso corporeo al giorno e lasceranno escrementi marroni – materia fecale appiccicosa – sulla loro scia, contaminando il raccolto.

Dopo circa 20 giorni di festa con le verdure, le larve si pupano, formando un fragile bozzolo sul lato inferiore del fogliame o nei detriti delle piante.

Foto di David Riley, Università della Georgia, Bugwood.org.

La pupa è generalmente lunga circa un pollice e inizierà a diventare verde, diventando gradualmente marrone e poi nera.

Le falene adulte emergeranno dopo 4-14 giorni, a seconda della temperatura, e il processo riprenderà da capo.

Distribuzione

I cavoli si trovano in tutti gli Stati Uniti, anche se svernano solo nei climi più caldi.

Secondo gli esperti del Dipartimento di Entomologia dell’Università della Florida, questi parassiti possono completare da due a sette cicli di vita ogni anno.

Temperature più calde portano al completamento di più cicli di vita, il che significa che li affronterai per la maggior parte della stagione di crescita.

Nel sud, questo parassita sverna da adulto e alcuni di questi adulti migrano a nord in primavera.

John L. Capinera dal Dipartimento di Entomologia e Nematologia dell’Università della Florida osserva che è stato stimato che le falene adulte del cavolo cappuccio abbiano un’autonomia di volo fino a 125 miglia.

Come gestire i looper di cavoli

Questi parassiti si nutrono principalmente di brassicacee ma attaccheranno anche altre colture, tra cui Ravanelli, pomodori, patate, spinaci, lattuga, e fagioli.

Foto di Alton N. Sparks, Jr., Università della Georgia, Bugwood.org.

Se sei stanco di vedere foglie sfilacciate e vermi pazzi sui tuoi raccolti, ci sono una serie di metodi che puoi usare per sradicarli.

Un strategia integrata di gestione dei parassiti (IPM) può aiutarti a gestire i parassiti in modo sostenibile. Ciò può includere l’uso di trappole a feromoni per monitorare – e identificare – popolazioni adulte e interrompere l’attività di accoppiamento.

Controlli culturali

I controlli culturali includono l’uso di coperture di fila galleggianti all’inizio della stagione per evitare che le falene depongano le uova sui raccolti, incoraggiando uccelli e insetti utili nel tuo giardino e ripulire i detriti vegetali alla fine della stagione per evitare che si ripetano le prestazioni l’anno prossimo.

Foto di John Capinera, Università della Florida, Bugwood.org.

Controlla regolarmente i raccolti e rimuovi le uova. Se hai acquistato trapianti dal vivaio, ispezionali attentamente prima di piantare o potresti inavvertitamente introdurre questo parassita.

Ispeziona accuratamente le foglie delle tue piante, in alto e in basso, e stacca i bruchi a mano. Puoi dai da mangiare ai tuoi polli come regalo speciale o annegarli in un barattolo di acqua saponata e gettarli nella spazzatura.

Commestibile farina fossile può essere efficace nel caso di una piccola infestazione. Cospargilo intorno e sulle foglie delle tue piante, in alto e in basso. Questo dovrà essere riapplicato dopo la pioggia e non influirà sulla popolazione adulta.

Nemici naturali

Le benefiche vespe predatrici, Trichogramma spp., parassitano le uova deponendo le proprie uova al loro interno, il che interrompe il loro sviluppo.

Trichogramma spp. Vespe parassitarie

Puoi rilasciare vespe parassite vive nel tuo giardino. Il momento migliore per farlo è quando vedi le falene o le uova adulte.

Trovare vespe parassite di Arbico Organics per il rilascio nel tuo giardino.

Un altro utile predatore che attacca le uova è la merletta verde, Chrysoperla rufilabris.

Uova Di Pizzo Verde

Le larve di lacewing si nutrono delle uova di cavolo cappuccio e di una varietà di altri insetti nocivi, come afidi, tripidi, e mosche bianche – bonus!

Organici dell’Arbico fornisce uova di lacewing da posizionare sulle piante colpite che si schiuderanno da tre a 10 giorni dopo.

Controllo biologico

Il controllo biologico con Bacillus thuringiensis kurstaki (Btk) è efficace. Questo è un batterio del suolo che, se ingerito dal parassita, rilascerà una tossina che paralizza il sistema digestivo.

Non è dannoso per l’uomo, gli uccelli, gli animali domestici, i pesci o gli insetti più utili.

Bonide® Turicidio

Btk colpisce lo stadio larvale ed è più efficace se ingerito subito dopo la schiusa. Viene applicato come spray e dovrai assicurarti di trattare l’intera pianta, la parte superiore e inferiore di tutte le foglie.

Puoi trovare Bonide® Thuricide in una varietà di dimensioni disponibile presso Arbico Organics.

E dai un’occhiata alla nostra guida a scopri di più su B. thuringiensis e come funziona.

Insetticidi organici

Sono disponibili pesticidi organici ad ampio spettro per controllare i cavoli, ma è necessario tenere a mente che questi possono anche uccidere insetti utili, comprese le api e altri impollinatori.

Gli insetticidi a base di piretrina sono prodotti da estratti vegetali di alcune specie del genere Chrysanthemum. Lo spray ucciderà sia le larve che le uova al contatto.

Insetticida piganico

Puoi trovare insetticida PyGanic Gardening disponibile presso Arbico Organics.

Spinosad è un insetticida che agisce paralizzando il parassita.

È una sostanza naturale prodotta dalla fermentazione dei batteri del suolo ed è efficace contro una varietà di parassiti tra cui acari di ragno, minatori di foglie, e formiche.

Spray per insetti da giardino Monterey

Anche se è elencato come insetticida organico dal Istituto di revisione dei materiali organici (OMRI), è tossico per pesci e api.

Puoi trovare Monterey Garden Insect Spray in un flacone pronto all’uso o come concentrato disponibile presso Arbico Organics.

Pesticidi chimici

Come ultima risorsa, potresti decidere di utilizzare insetticidi chimici per gestire un’infestazione.

Carbaryl, venduto da Bayer come Sevin, è efficace, ma probabilmente eliminerà anche tutti gli insetti utili dal tuo giardino.

Un’altra opzione è il ciflutrin, il principio attivo di Baythroid e Solfac.

Se scegli di utilizzare trattamenti chimici, segui sempre le istruzioni del produttore. Puoi saperne di più sul applicazione sicura dei prodotti chimici nella nostra guida.

Fai attenzione ai looper

Se non controllati, i crochet per cavoli possono causare danni significativi alle tue colture, ma una volta identificata la loro presenza sono relativamente facili da controllare.

Foto di David Cappaert, Bugwood.org.

Controlla regolarmente il tuo giardino per la prova degli adulti, delle uova e dei vermi facili da identificare. Eliminarli a mano è efficace, ma se hai bisogno di ulteriore aiuto, puoi scegliere un metodo di controllo che non danneggi gli insetti utili e gli impollinatori.

Hai avuto problemi con i passacavi nel tuo giardino? Condividi i tuoi suggerimenti nella sezione commenti qui sotto.

E per di più informazioni sui parassiti che potrebbero danneggiare le tue colture, avrai bisogno di queste guide in seguito:

© Chiedi agli esperti, LLC. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Vedi i nostri TOS per maggiori dettagli. Significativamente rivisto e ampliato da una bozza originale di Briana Yablonski. Foto dei prodotti tramite Arbico Organics. Foto non accreditate: Shutterstock.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments