domenica, Ottobre 24, 2021
Home Senza categoria Come eliminare le vespe da casa e giardino

Come eliminare le vespe da casa e giardino

Vespidae

Le vespe, spesso chiamate erroneamente api, sono probabilmente una delle meno amate tra tutte le amiche e nemiche del cortile a sei zampe, e per una buona ragione.

Ti ronzano intorno alla testa, si siedono sul tuo cibo e si insinuano nella tua bevanda, e possono pungere.

Ma possono anche essere preziosi insetti utili da avere in giro per il tuo giardino – se non fanno una casa fuori dalla tua casa, o diventano un pericolo per la tua famiglia, cioè.

Ci colleghiamo ai fornitori per aiutarti a trovare prodotti pertinenti. Se acquisti da uno dei nostri link, potremmo guadagnare una commissione.

Ci sono molti tipi diversi, alcuni aggressivi e alcuni innocui. Quali potrebbero aver bisogno di controllo, quando e come? Tutto questo e molto altro è spiegato per te qui sotto!

Ecco di cosa parleremo:

Cosa sono le vespe?

Le vespe costituiscono gran parte dell'ordine degli Imenotteri, che comprende anche api e formiche. Molti di questi sono innocui, ma ce ne sono alcuni che danno loro un brutto nome.

La maggior parte delle vespe con la reputazione sgradevole sono specie sociali della famiglia Vespidae, comprese le giacche gialle, i calabroni e le vespe di carta.

Dal più piccolo parassitoide al grande assassino di cicale, questi insetti striati sono generalmente dei bravi ragazzi da avere in giardino. Predano insetti parassiti e contribuiscono all'impollinazione.

Le specie sociali, quelle che vivono e lavorano insieme in una colonia con una regina che depone le uova e lavoratrici, sono giustamente protettive della loro casa.

Diventano una seccatura quando costruiscono i loro nidi vicino ad aree piene di attività umane e vogliono raccogliere il nostro cibo mentre mangiamo.

Mentre sia i maschi che le femmine possono mostrare aggressività, i maschi non sono in grado di pungere.

Come si fa a dire la differenza tra api e vespe? A differenza delle api, che lasciano il loro pungiglione nella pelle e muoiono dopo aver pungolato una volta, le specie Vespidae possono pungere più volte.

Continuando il confronto, le api pungono solo quando assolutamente necessario, la maggior parte ha il pelo e si nutre di polline e nettare, mentre le vespe sono spesso dai colori vivaci, lucenti e principalmente glabre, e sono attratte sia dai dolci che dai cibi salati compresa la carne.

Le vespe si nutrono, rovistano e uccidono per procurarsi il cibo.

Se sei mai stato molestato da insetti volanti durante un picnic, è probabile che fossero vespe, non api. Se sei mai stato punto a caso senza calpestare accidentalmente o provocare qualunque cosa ti abbia preso, probabilmente era una vespa.

Entrambi prenderanno occasionalmente residenza in strutture edilizie. Ed è importante sapere quale tipo di parassita vive senza affitto prima di prendere una bomboletta spray.

Se scopri un nido di api, chiama il tuo apicoltore locale o il club di apicoltura per trovare qualcuno che possa rimuovere la colonia.

Non solo questo salva le api, ma può evitarti di dover affrontare molti danni e pulizie in futuro.

Le colonie di api possono avere migliaia di api operaie, larve e pupe, oltre a litri di miele conservati nella cera d'api. Se li uccidi, l'alto volume di insetti in decomposizione può puzzare la tua casa.

Inoltre, se non ci sono api che regolano la temperatura all'interno dell'alveare, la cera può sciogliersi durante l'estate, permettendo alle pozze di miele di gocciolare e scorrere attraverso pareti e soffitti.

Prima di capire come identificarli, però, non tentare di controllarli da soli se sei allergico.

Ci sono professionisti della gestione dei parassiti che puoi chiamare per fare il lavoro per te, che tu sia allergico, timoroso o semplicemente non abbia il tempo o le risorse per occuparti di un nido.

Se vieni punto, mentre ti fai gli affari tuoi o cerchi di eliminarli, il corpo di ognuno reagisce in modo diverso. L'area potrebbe gonfiarsi e diventare dolorosa, pruriginosa e rossa.

Applica un impacco di ghiaccio sulle aree dolorose e gonfie e, se è sicuro per te, prova un antistaminico topico o orale per alleviare i sintomi.

Se avverti nausea, prurito diffuso, orticaria, difficoltà di respirazione o deglutizione, vertigini o aumento della frequenza cardiaca, o se il viso, la bocca o la gola iniziano a gonfiarsi, rivolgiti immediatamente a un medico di emergenza.

Identificazione

Le specie del genere Vespula sono comunemente note come giacche gialle. Circa tre ottavi a cinque ottavi di pollice di lunghezza, hanno corpi lucidi e duri con segni neri e gialli brillanti.

Le strisce non sono linee rette, ma sono costituite da punti, diamanti e triangoli.

Giacca gialla.

Le giacche gialle costruiscono i loro nidi con legno mescolato con saliva e masticato fino a ottenere una polpa cartacea. Costruiscono favi arrotondati e impilati che circondano con diversi strati di polpa.

Puoi trovare i loro nidi sopra o sotto terra, in vecchie tane di roditori, tronchi e negli edifici. Ovunque da poche centinaia a diverse migliaia di individui possono occupare un nido.

Le colonie muoiono in autunno e i nidi non verranno riutilizzati.

Nido giacca gialla Yellow

Le vespe di carta (Polistes spp.) hanno corpi snelli e lunghe gambe che penzolano sotto di loro mentre volano.

Lunghi un pollice, sono spesso marroni o color ruggine con segni gialli. Tuttavia, una specie comune conosciuta come la vespa di carta europea sembra più una giacca gialla, con segni neri e gialli.

Le specie Polistes preferiscono costruire i loro nidi vicino a frutteti e vigneti.

Costruiscono un pettine di cellule con polpa di carta, ma non lo circondano di carta come fanno le giacche gialle.

Invece, lo appendono a qualsiasi superficie orizzontale a loro disposizione a forma di ombrello aperto, motivo per cui a volte vengono chiamate vespe ombrello.

I loro nidi sono piccoli, di solito ospitano solo da una dozzina a un massimo di cento individui. Inoltre non li riutilizzano.

Vespa di carta sul nido.

I calabroni sono disponibili in una varietà di colori, dal bianco e nero al nero, giallo e bronzo. Le loro punture sono dolorose.

La varietà calva, Dolichovespula maculata, è un tipo comune e aggressivo. Ha un corpo robusto, lungo tre quarti di pollice con segni bianchi e neri.

calabrone calvo

I nidi di calabroni calvi sono grandi, grigi, cartacei e a forma di pallone da calcio. Pendono da alberi, cespugli o edifici e si trovano spesso in alto.

Nido di calabroni.

I calabroni europei, Vespa crabro, sono grandi insetti lunghi un pollice e mezzo con segni marroni e gialli. A loro piace costruire nidi chiusi di carta a strati negli alberi cavi e cavità in altre strutture come i fienili.

calabrone europeo.

Le specie di vespe solitarie stabiliranno le loro case nei giardini e anche vicino o sulla tua casa, ma raramente sono tanto infestanti quanto i tipi sociali.

I loro nidi possono essere sgradevoli e vederli volare in giro può essere snervante per alcuni, ma in generale lo sono benefici predatori del giardino.

Gli imbrattatori di fango, che appartengono alle famiglie Sphecidae o Crabronidae, amano costruire le loro case di argilla e fango su grondaie, tetti di portici e persiane, quindi sono comuni insetti domestici e da giardino.

Sono solitari e non aggressivi. In generale, hanno corpi lunghi e sottili e sono disponibili in una varietà di forme e colori.

Dauber di fango.

Gli assassini di cicale, Sphecius speciosus, sono un altro tipo di vespe solitarie che si trovano comunemente nel giardino. A più di un pollice di lunghezza, sono grandi, quindi vengono spesso confusi con i calabroni assassini.

I calabroni giganti asiatici, soprannominati calabroni assassini a causa della potenza delle loro punture, sono le specie di calabroni più grandi del mondo.

Da quando sono apparsi per la prima volta in Nord America nell'autunno del 2019, sono stati un argomento popolare nei media.

Siate certi che, al momento della stesura di questo documento, i calabroni assassini (Vespa mandarinia) sono stati trovati solo in una piccola area dello Stato di Washington e non si ritiene che siano stabiliti in Nord America.

I grandi maschi di cicala killer sono moderatamente aggressivi e possono intimidire, ma tieni presente che i maschi, come tutte le vespe maschi, non possono pungere.

Gli assassini di cicale hanno ali marrone fumo e i loro corpi hanno segni neri e gialli.

Vespa killer cicala

Gli assassini di cicale sono nidificanti a terra che scavano le loro case in pendii nudi. I loro fori d'ingresso hanno un diametro di mezzo pollice e vedrai spesso un mucchio di terra scavata ammucchiata sotto.

Biologia e ciclo di vita

Il ciclo di vita della vespa ha quattro fasi: uovo, larva, pupa e adulto. Le uova vengono deposte individualmente nelle cellule preparate, alimentate come larve con frammenti di proteine ​​come insetti masticati e sigillate per impuparsi.

Le colonie sociali sopravvivono solo per un anno, con tutti gli individui oltre alle regine appena accoppiate che muoiono quando le temperature gelide raggiungono.

Specie solitarie come i fanghi di fango e gli assassini di cicale svernano come larve solitarie a riposo.

In primavera, le regine della giacca gialla e della vespa di carta prodotte l'autunno precedente emergono dai loro siti di svernamento. Le giacche gialle svernano da sole, ma le regine di Polistes possono trascorrere l'inverno in gruppo.

Dopo essere emerse, le regine cercano un buon sito e iniziano a costruire nidi, deporre le uova e cercare cibo per nutrire le larve sterili delle lavoratrici che emergono.

Dopo essersi impupati ed essere emersi da adulti, questi lavoratori assumono le mansioni di costruzione, foraggiamento e alimentazione mentre la regina continua a deporre le uova.

A volte, i gruppi di regine di vespe di carta inizieranno un nido insieme. Una regina diventa dominante e inizia a deporre mentre le altre funzionano come lavoratrici. Se la regina dominante muore o viene uccisa, un'altra assumerà i compiti di deposizione delle uova.

Le popolazioni raggiungono il picco ad agosto, e questo è generalmente il momento in cui inizierai a notare un gran numero di individui che volano in giro, scavano e si danno fastidio durante i picnic.

Alla fine dell'estate vengono prodotti maschi e femmine fertili, che diventeranno le regine dell'anno successivo. La regina smette di deporre le uova.

Le femmine fertili si accoppiano e trovano un posto per svernare sotto la corteccia degli alberi, nei tronchi marci o sotto i rivestimenti. Ricominceranno il ciclo in primavera.

La colonia declina e viene uccisa quando le temperature scendono al di sotto della metà degli anni '20.

Metodi di controllo biologico

Sta a te decidere se distruggere un nido o meno.

Potresti decidere di lasciare da soli i piccoli nidi. Oppure, potresti decidere di eliminare solo quelle aree vicine in cui si svolge l'attività umana per mantenere la tua famiglia al sicuro e per cercare di ridurre il numero di spazzini che infastidiscono i tuoi visitatori durante un barbecue.

Ci sono una varietà di predatori in natura che predano questi insetti, inclusi uccelli, orsi, puzzole, procioni, rettili, anfibi, ragni, mantidi religiose e altre specie di vespe.

Tuttavia, se hai una grande colonia che nidifica nella tua casa o vicino a dove giocano i tuoi bambini, i predatori della natura non la taglieranno.

La maggior parte dei metodi di controllo non chimici disponibili sono utili quando si ha a che fare con i singoli spazzini che sono una seccatura.

Questi insetti striati si nutrono da un quarto di miglio a un miglio dalla loro casa, quindi anche se non hai un nido nel tuo cortile, le vespe del tuo vicino potrebbero venire a trovarti quando mangi all'aperto.

Il modo migliore per affrontare un ronzio intorno alla tua testa è mantenere la calma e ignorarlo. Agitando le mani e cercando di schiacciarlo potrebbe semplicemente provocarlo.

Evita di indossare profumi fruttati o dal profumo dolce, che li attireranno sul tuo corpo quando prevedi di trascorrere del tempo all'aperto.

Quando si tratta di spazzini, l'igiene è importante. In estate sono attratti da una varietà di dolci e proteine, quindi i giardini con il cibo versato e la spazzatura aperta o i contenitori per il riciclaggio sono irresistibili.

Prova a servire il cibo solo quando tu e i tuoi ospiti siete pronti da mangiare e ripulite subito dopo. Controlla sempre il bicchiere della bevanda e il morso del cibo prima di metterlo alla bocca!

Puoi uccidere individui o nidi di vespe di carta con uno spruzzo di acqua saponata.

Tieni d'occhio le grandi regine alla ricerca di buone aree di nidificazione in primavera. Se noti che una regina inizia a costruire, rimuovi le fondamenta del nido quando non è presente per scoraggiarla dal costruire in quel punto.

Puoi scoraggiare gli assassini di cicale dal nidificare in determinate aree applicando uno spesso strato di trucioli di legno o piantando una fitta vegetazione sui punti nudi del tuo giardino o prato.

Sigilla e sigilla le crepe all'esterno della casa e degli edifici.

Le trappole utilizzano esche di eptil butirrato, proteine ​​come carne o pesce o una combinazione di entrambi come esca. Le api non sono attratte da questi tipi di esche.

Le vespe entrano nelle trappole e non riescono a trovare la via d'uscita o annegano nell'acqua.

Le trappole che utilizzano carne devono essere ripulite e l'esca deve essere sostituita regolarmente affinché rimangano efficaci.

Ci sono trappole disponibili per l'acquisto, come la Rescue WHY Trap, che utilizza una varietà di esche chimiche e attrattivi e ha diversi scomparti in cui annegano o si seccano una volta intrappolati.

Soccorso PERCHÉ Trappola

Puoi trovare questa trappola disponibile per l'acquisto presso Arrico Organics.

In alternativa, costruisci la tua trappola tagliando la parte superiore scanalata di una bottiglia da due litri, aggiungendo diversi centimetri di acqua ed esca sul fondo e inserendo la parte superiore tagliata a testa in giù.

Puoi aggiungere uno spago e appenderlo in basso a un albero o appoggiarlo a terra. Gli insetti strisciano fino all'esca, non saranno in grado di trovare la via d'uscita e annegano.

Prepara le trappole in primavera per cercare di catturare le regine o in autunno per catturare gli individui spazzini. Le trappole possono catturare centinaia di individui, il che può o meno aiutare a ridurre il numero di spazzini che visitano il tuo giardino.

Se i nidi sono stati stabiliti nel tuo edificio o giardino, non tentare di abbatterli o rimuoverli prima di essere certo che siano morti.

L'unico modo per ucciderli tutti efficacemente al fine di facilitare la rimozione sicura è utilizzare prodotti chimici. Puoi farlo da solo o considerare di arruolare un aiuto professionale, soprattutto se il nido si trova in una cavità del muro o in una soffitta.

Opzioni di controllo dei pesticidi chimici

Quando si utilizza un prodotto chimico per uccidere questi parassiti, è meglio applicare il prodotto al mattino presto o alla sera tardi, quando sono meno attivi.

Inoltre, considera di indossare maniche lunghe, pantaloni e scarpe chiuse, guanti e un cappello a rete se ne hai uno.

È probabile che si riversino fuori dai loro nidi quando li attacchi con una sostanza chimica, quindi indossare indumenti protettivi è un buon modo per evitare di essere punto.

Il tipo di metodo di controllo chimico che scegli di utilizzare dipenderà dalla specie e dalla posizione del nido.

Se si tratta di un nido aereo all'aperto, scegli un prodotto aerosol etichettato per vespe, calabroni e insetti simili, come Spectracide Wasp e Hornet Killer Spray, disponibile presso Home Depot.

Spray killer per vespe e calabroni Spectracide

Per nidi di calabrone e calabrone spruzzare un getto di prodotto nel foro di ingresso, avendo cura di stare il più arretrato possibile.

Per le vespe di carta, punta il flusso direttamente sul favo esposto.

Aspetta un giorno o due prima di provare a rimuovere il nido e tieni d'occhio l'ingresso durante il giorno. Se ci sono ancora persone che vanno e vengono, applicare nuovamente il prodotto.

Se si tratta di un nido a terra, usa una polvere insetticida come Sevin 5 Ready to Use Garden Insect Killer Dust, disponibile presso Home Depot.

Sevin Garden Insect Killer Dust

La sera, scarica la polvere dentro e intorno al foro d'ingresso. Non sigillare immediatamente il foro, ma aspetta un paio di giorni e osserva la diminuzione dell'attività. Una volta che la colonia è morta, vai avanti e riempi il buco.

Non è consigliabile versare pesticidi liquidi nel foro, né è efficace quanto usare una polvere. I prodotti liquidi potrebbero penetrare nel terreno e scomparire senza raggiungere il nido.

Nido a terra.

I prodotti in polvere o in polvere sono molto più efficaci per l'uso su nidi a terra rispetto ai liquidi, poiché si attaccano ai corpi degli adulti attivi e vengono trasportati nel nido per uccidere l'intera colonia.

Se hanno costruito un nido all'interno di muri o cavità strutturali, le polveri sono anche più efficaci degli spray.

Assicurati che il prodotto che scegli sia etichettato per uso interno. Se non riesci a trovarne uno etichettato per l'uso all'interno delle strutture, contatta un professionista.

Non sigillare l'ingresso di un nido strutturale prima di essere certo che la colonia all'interno sia morta. Qualsiasi vespa vivente cercherà di trovare un'uscita alternativa e può masticare pareti e soffitti nella tua casa.

Bravi ragazzi e cattivi ragazzi

Anche se le vespe sono insetti utili da avere in giardino, la loro presenza e aggressività, supportate da punture dolorose, possono causare problemi.

Eliminare i nidi potrebbe non essere necessario se sono fuori mano, ma se costruiscono i loro nidi vicino a dove si riuniscono la tua famiglia e gli ospiti, potresti decidere di distruggerli.

Ora che hai letto questo articolo, sai esattamente quali sono le tue opzioni e come affrontare questi parassiti dentro e intorno alla tua casa e al tuo giardino!

Le vespe hanno mai costruito nidi nella tua proprietà? Facci sapere come li hai affrontati nei commenti qui sotto!

Continua a leggere sugli insetti imenotteri nel giardino in queste guide di seguito:

© Chiedi agli esperti, LLC. TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Consulta i nostri TOS per maggiori dettagli. Foto dei prodotti tramite Arrico Organics e Home Depot. Foto non accreditate: Shutterstock.

A proposito di Sylvia Dekker

Sylvia Dekker è una creativa ispirata alla natura con una laurea in agricoltura, una storia di salti di provincia canadese e una vita piena di pollici marroni, punture di api e segni dell'abbronzatura. Quando Sylvia viaggia, in montagna o nella steppa, raccoglie conoscenze, esperienze e miele, osserva ogni piccola pianta e scrive di tutto.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI