lunedì, Settembre 27, 2021
Home Sport Come prendere i pugni meglio

Come prendere i pugni meglio

Sia che ti stia allenando per diventare un combattente MMA professionista o che ti stia allenando nella boxe per la difesa personale e il fitness, l'apprendimento delle corrette tecniche di pugni è fondamentale per qualsiasi forma di arte marziale.

La capacità di prendere pugni gioca un ruolo significativo nei combattimenti, permettendoti di difenderti e anche di evitare infortuni. Questo articolo descrive vari modi in cui puoi prendere i pugni meglio e insieme a un paio di suggerimenti per stare al sicuro quando lanci e prendi pugni nel tuo prossimo combattimento.

Diversi tipi di punzoni:

Un pugno eseguito correttamente è fondamentale per qualsiasi combattimento MMA. La forza giusta consegnata al momento giusto può trasformare il combattimento a tuo favore e aiutare a sconfiggere il tuo avversario.

Per tirare un pugno corretto, devi ricordare i seguenti suggerimenti:

  • Il pollice deve essere fuori dal pugno e tra le nocche dell'indice e del medio. In questo modo, eviterai lesioni al pollice durante gli impatti con i pugni.
  • Ricorda di infilare saldamente il pollice.
  • Quando si colpisce, le nocche dell'indice e del medio devono entrare in contatto con il bersaglio.
  • Le nocche delle altre due dita non devono entrare in contatto con il bersaglio il più possibile per evitare lesioni.

Ci sono cinque stili di punzonatura di base comuni a ogni tipo di arte marziale. Diamo uno sguardo più da vicino a ciascuno di essi.

Stili di punzonatura popolari:

1. Il Jab:

Il jab è uno dei pugni più importanti ed è fondamentale per stabilire il dominio o il controllo dell'anello durante lo sparring. Più spinte successive faranno sussultare e confondere il tuo avversario, aiutandoti a prendere il sopravvento sul ring.

Per eseguire un jab corretto:

  • Assumi la tua posizione di boxe / combattimento. Metti i pugni in posizione di guardia con la mano destra adiacente alla guancia.
  • Lancia un pugno in aria con la mano sinistra, ruotando la spalla e mantenendo il gomito dritto verso il tuo avversario. Il tuo piede sinistro dovrebbe stare in avanti.
  • Il tuo pugno dovrebbe essere rivolto verso il suolo e il colpo dovrebbe atterrare sull'indice e sul primo dito. La combinazione di movimenti dovrebbe avvenire rapidamente e simultaneamente.
  • Dopo aver tirato il pugno, devi ritirarti rapidamente e tornare alla tua posizione originale.
  • Per continuare a dare pugni, puoi rimanere in posizione di attacco con il sinistro in avanti.

2. La mano destra diritta o la croce destra:

Questo pugno è il secondo passo di una combo, il primo è il jab. Il jab ti aiuta a stabilire un vantaggio sul tuo avversario sparring. Puoi seguirlo rapidamente con un pugno offensivo sotto forma di una mano destra diritta, nota anche come croce destra.

Il pugno dritto utilizza un'estensione completa della mano diritta per creare un colpo potente e colpire il colpo. La croce destra utilizza la potenza generata dallo slancio di tutto il tuo corpo per sferrare un colpo d'impatto completo.

Per eseguire questo pugno:

  • Assumi una posizione di boxe. Fai un passo avanti, appoggiandoti al tuo corpo. Il tuo piede posteriore dovrebbe ruotare in punta di piedi.
  • Ruota le spalle, il corpo e l'anca. Il tuo piede posteriore e il tuo fianco ti daranno il potere di tirare un pugno di impatto.
  • Usa la tua mano dominante per lanciare il pugno mentre usi l'altra mano come guardia adiacente al tuo mento. Lancia un pugno diretto verso il tuo bersaglio o lo sparring avversario e ritira rapidamente.

3. Il gancio sinistro:

Il gancio sinistro è annoverato tra i più forti pugni di boxe ed è uno dei preferiti di Mike Tyson.

Il Jab, la mano destra diritta e il gancio sinistro fanno parte del potente trio, noto come Clutch 3. Questa potente combinazione offre la massima velocità, impatto e potenza e aumenta l'abilità e la resistenza del combattente.

Per questo pugno:

  • Rimani in posizione di boxe con le ginocchia leggermente piegate. Sposta il peso sulla gamba posteriore. Ora ruota il ginocchio e il piede della gamba principale. Questo creerà il potere di fornire il pugno.
  • Muovi il busto con la rotazione del ginocchio e del piede. Allunga il braccio e sferra un pugno con la mano sinistra, coprendoti il ​​viso e posizionando il gomito a un angolo di 90 °.
  • Ora, lancia un pugno verso il tuo avversario mantenendo il pugno parallelo al suolo. Le tue nocche dovrebbero essere perpendicolari al tuo corpo.

4. Il gancio destro:

Il gancio destro è come il gancio sinistro nella maggior parte degli aspetti. Per eseguire il gancio destro, devi ruotare il piede posteriore e l'anca e sferrare il colpo. Ma a differenza del pugno con gancio sinistro, non farai oscillare il pugno, il corpo oi piedi.

Un gancio destro è generalmente seguito da un pugno alla testa. Quindi, se il tuo avversario sta cercando di lanciarti un gancio destro, devi essere molto vigile e proteggere la testa e il mento con la mano libera.

5. Uppercut:

Come suggerisce il nome, questo pugno viene lanciato verso l'alto dalla vita e mira a colpire la mascella, il mento o il plesso solare dell'avversario. Per sferrare il colpo con il montante, piega prima le ginocchia e tieni i fianchi bassi. Il tuo busto deve rimanere in posizione verticale. I tuoi fianchi devono scendere mentre il tuo pugno si alza e colpisce il bersaglio. Questo è un pugno in cui ottieni potenza ruotando l'anca e rimanendo a terra. Per questo motivo, molti trovano il montante abbastanza confuso.

Se hai intenzione di lanciare un montante sinistro:

  • Ruota il piede sinistro e ruota i fianchi verso il pugno. Lo stesso vale per la destra. Ruota il piede destro e ruota i fianchi nella direzione del pugno.
  • Posiziona il braccio ad angolo per sollevare il montante, mantenendolo rilassato mentre il palmo è rivolto verso l'alto e ruota il corpo di conseguenza.
  • Stringere il pugno per sferrare un pugno potente e sferrare il pugno subito dopo la rotazione dell'anca per ottenere il massimo impatto sul bersaglio.

Il montante è di nuovo annoverato tra i potenti pugni sparring. Quando viene lanciato nel modo giusto, questo pugno non è visibile all'avversario, prenderlo alla sprovvista crea un impatto totale e il massimo danno.

Leggi anche: Le migliori borse da boxe

Come prendere i pugni:

Imparare i diversi pugni e come lanciarli nel modo giusto è un aspetto per vincere qualsiasi combattimento MMA. L'altro aspetto è imparare i diversi modi di prendere pugni in modo efficace, ridurre al minimo l'impatto e il danno.

Questa sezione discuterà come prendere un pugno a seconda della strategia del tuo avversario.

1. Soffia sul tuo corpo:

I combattenti usano comunemente il colpo del corpo, poiché può creare un impatto massimo abbastanza facilmente. I colpi al corpo possono influenzare e danneggiare vari organi importanti.

Quando ti aspetti un colpo al corpo, devi prima contrarre i muscoli dello stomaco. Invece di sussultare o allontanarti dal pugno, spostati verso i lati.

Devi mirare a ridurre la forza del pugno. Lascia che i tuoi obliqui oi muscoli che avvolgono le costole subiscano l'impatto del colpo. In questo modo, non ci sono danni agli organi interni del tuo corpo.

In alternativa, puoi usare il braccio per bloccare o assorbire l'impatto del pugno.

2. Colpo alla testa:

Quando ti aspetti un colpo alla testa, la tua migliore strategia è andare avanti verso il colpo. Ciò potrebbe causare danni minori. Spostarsi all'indietro può provocare un vero e proprio impatto sulla testa.

Mentre ti muovi in ​​avanti, devi contrarre i muscoli del collo e la mascella inferiore e serrare la mascella per ridurre l'impatto del colpo in arrivo.

3. Pugno dritto:

Anche un pugno diretto deve essere affrontato muovendosi verso il colpo e non allontanandosi da esso. Lascia che la tua fronte subisca l'impatto, poiché si tradurrà in meno lesioni. Non prendere il pugno con il naso. Se hai abbastanza tempo, usa il gomito per sfuggire al pugno diretto.

Se ti senti abbastanza avventuroso, puoi contrastare un pugno diretto con un colpo di montante per cogliere il tuo avversario alla sprovvista.

4. Uppercut / Hook, ecc:

Sappiamo già che mosse come il montante possono essere piuttosto pericolose. Di fronte a pugni così impattanti, la cosa migliore da fare è deviarli con il braccio o sfuggirli completamente.

Luoghi pericolosi da colpire:

La sicurezza è di fondamentale importanza durante lo sparring. Ci sono alcuni punti in cui devi evitare di essere colpito per assicurarti che non ci siano danni permanenti.

1. Naso:

I colpi sul naso possono essere estremamente dolorosi. Il naso è piuttosto delicato e spesso i colpi provocano emorragie, fratture e problemi respiratori. Quando vieni colpito al naso, gli occhi lacrimano, riducendo la visibilità e la concentrazione. Questo dà al tuo avversario la possibilità di sferrare colpi aggiuntivi. Il jab e i pugni incrociati dritti sono i pugni più pericolosi che possono causare danni considerevoli al naso.

2. Mento:

Un colpo al mento può essere piuttosto pericoloso, avere un impatto sul tuo cervello e causare traumi. Ganci e montanti causano danni considerevoli al mento, che poi scuoterà il cranio. Un potente colpo al mento può persino farti perdere i sensi, dando al tuo avversario un vantaggio nel combattimento.

3. Cerniera mascella / dietro le orecchie:

Le aree dietro le orecchie sono obiettivi comuni per gli sparrers, poiché queste aree hanno molti nervi che le attraversano. Inoltre, il cranio è più sottile qui, il che significa che un colpo può causare il massimo impatto. Un pugno dietro l'orecchio può causare lesioni ai nervi e anche al cranio. I pugni standard che possono causare danni a queste aree includono ganci e rettilinei.

4. Base del cranio / collo:

Un colpo in quest'area può causare lesioni al midollo spinale, lasciando un impatto duraturo e dannoso. La maggior parte dei combattenti prende di mira quest'area solo come ultima risorsa a causa dei danni che può causare.

5. Fegato / Reni:

Un pugno in una di queste aree può causare un dolore persistente e lancinante che richiederà un lungo tempo di recupero. Punzoni come ganci sinistri e montanti sinistri prendono di mira queste aree.

Oltre a quanto sopra, devi anche evitare lesioni ad aree come l'inguine, le tempie, il plesso solare e le ascelle. Queste parti sono piuttosto sensibili e qualsiasi impatto in queste aree può causare dolore e danni estremi e lasciarti vulnerabile a ulteriori attacchi.

La chiave per vincere qualsiasi torneo è un allenamento adeguato sui vari metodi e tecniche di lancio e presa di pugni. È inoltre necessario essere consapevoli delle varie precauzioni di sicurezza che devono essere prese. Indossare sempre indumenti protettivi MMA come guanti, protezioni per la mascella, copricapo, parastinchi, protezioni per l'inguine e protezioni per il corpo prima di un combattimento.

Inoltre, fai attenzione ai luoghi pericolosi in cui essere colpiti durante i combattimenti e a come puoi sfuggire ai colpi dannosi.

Con queste precauzioni, puoi assicurarti che il tuo prossimo combattimento sia sicuro per te con meno impatto o zero infortuni.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI