mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home Sport Ibrahimovic si unisce al club dei 500 gol per mantenere il Milan...

Ibrahimovic si unisce al club dei 500 gol per mantenere il Milan in testa

Milan, 7 febbraio 2021 (AFP) – Zlatan Ibrahimovic ha battuto domenica la soglia dei 500 gol in carriera per club con una doppietta mentre il Milan occupa il primo posto in Serie A con una vittoria per 4-0 sull'umile Crotone.

Il Milan è tornato indietro di due punti davanti ai rivali cittadini dell'Inter, che si erano portati in vantaggio dopo il 2-0 sulla Fiorentina venerdì, con i campioni della Juventus terzi dopo aver battuto la Roma con lo stesso punteggio sabato.

Il 39enne Ibrahimovic ha aperto le marcature alla mezz'ora a San Siro dopo essersi unito a Rafael Leao per il suo 500esimo gol di club.

E lo svedese ha portato il suo bottino a 501 al 64 ', finendo su un cross di Theo Hernandez per l'83esimo gol del Milan.

Ante Rebic si è trasformata in una vittoria completa con una doppietta del suo passato portiere del Crotone Alex Cordaz.

Il croato di testa su un corner di Hakan Calhanoglu al 69 'e poi pochi secondi dopo si è ribaltato su un rimbalzo dopo che Cordaz ha tenuto fuori un tiro di Ibrahimovic.

Ma Ibrahimovic è stato il protagonista della partita, mostrando la sua incredibile forma 22 anni dopo aver fatto il suo debutto professionale per il club svedese Malmo nel 1999.

"Significa che ho segnato qualche gol in carriera", ha detto lo svedese che è stato sostituito a 15 minuti dalla fine.

"L'importante è continuare ad aiutare la squadra nel miglior modo possibile. Il mio lavoro è segnare e creare situazioni per segnare".

Ibrahimovic ha raggiunto il punto di riferimento in 825 partite, avendo giocato per tre squadre di Serie A, Juventus, Inter e Milan, oltre a Paris Saint-Germain, Manchester United, Barcellona, ​​Ajax e Los Angeles Galaxy.

Ha segnato 396 gol in campionato, 57 nelle competizioni europee e 48 nelle partite di coppa.

L'ex attaccante svedese è tornato al Milan nel gennaio 2020 e da allora ha segnato 27 gol in 37 presenze.

Ha segnato 14 gol in campionato in 11 partite in questa stagione, due meno del capocannoniere Cristiano Ronaldo.

Ha anche segnato 62 gol in 116 presenze in nazionale con la Svezia.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI