mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home Sport Kjaer salva il Milan dopo che Diallo segna il primo gol dello...

Kjaer salva il Milan dopo che Diallo segna il primo gol dello United

Manchester, Regno Unito, 11 marzo 2021 (AFP) – Simon Kjaer ha segnato un pareggio all'ultimo respiro regalando all'AC Milan un drammatico pareggio per 1-1 in casa del Manchester United dopo che Amad Diallo ha segnato il suo primo gol per i padroni di casa negli ottavi di finale di Europa League giovedì andata.

Kjaer ha segnato con un colpo di testa negli ultimi secondi del tempo di recupero all'Old Trafford.

L'intervento del difensore milanista ha rovinato un momento memorabile per l'adolescente ivoriano Diallo.

Alla sua terza apparizione per lo United, Diallo ha dato un assaggio del potenziale che ha convinto il club della Premier League a pagare 18 milioni di sterline (25 milioni di dollari) per firmarlo dall'Atalanta a gennaio.

Appena cinque minuti dopo essere entrato come sostituto dell'intervallo, il 18enne ha portato lo United in vantaggio con un superbo colpo di testa.

Leggende come Paolo Maldini, Cristiano Ronaldo, Kakà, Wayne Rooney e Ronaldinho hanno tutte partecipato ai precedenti scontri tra United e Milan.

Anche se è troppo presto per collocare Diallo in quella società, l'allenatore dello United Ole Gunnar Solskjaer spera che segnare con il suo primo tentativo in porta sia di buon auspicio per il futuro del tanto pubblicizzato giovane con il club.

A 18 anni e 243 giorni, Diallo è il quarto giocatore più giovane a segnare per lo United in una grande competizione europea, dopo Mason Greenwood, Marcus Rashford e George Best.

Diallo, ancora titolare per lo United, ha esordito da sostituto in Europa League nell'andata degli ultimi 32 anni contro la Real Sociedad.

Questa è stata la sua seconda apparizione in casa e il punteggio al famoso Stretford End dell'Old Trafford è stato ancora più dolce per la precoce starlet.

Sebbene l'atto di successo di Diallo sia stato significativo, non è stato sufficiente per aiutare lo United a sfruttare lo slancio dalla vittoria per 2-0 contro il Manchester City, capolista della Premier League, domenica.

Con lo United a 14 punti dal City, l'Europa League e la FA Cup rappresentano le loro migliori speranze di vincere il primo trofeo del regno di Solskjaer.

Il ritorno in Italia giovedì prossimo non sarà facile per lo United sulla base di una prestazione composta e determinata dal raccolto di giovani promettenti del Milan infortunato.

Incoronati 10 volte campioni d'Europa, lo United e il Milan un tempo erano temuti per il loro gioco spericolato e per la forza finanziaria, ma entrambi i club hanno perso il loro splendore negli ultimi anni.

Tardo dramma

Nel segno del calo degli standard all'Old Trafford e San Siro, il primo incontro tra due delle squadre più storiche del mondo dal 2010 è stato il primo fuori dagli ottavi di finale di Champions League.

Il Milan ha chiamato i tiri nella fase iniziale e Rafael Leao aveva la palla in rete quando è scattato via per sparare a casa, solo per vedere il suo tiro annullato in fuorigioco.

Alla squadra di Stefano Pioli è stato negato il vantaggio all'11 'dopo che Franck Kessie si è avventato su un tiro lungo e ha infranto un superbo tiro alle spalle di Dean Henderson da appena dentro l'area.

Le celebrazioni di Kessie sono state premature poiché una revisione del VAR ha mostrato che la palla aveva lanciato uno sguardo dal braccio del centrocampista prima del suo tiro.

Harry Maguire si è reso colpevole di un errore incredibile quando il difensore dello United, a non più di un metro di distanza, in qualche modo ha sparato contro il palo dopo che Bruno Fernandes ha colpito l'angolo di Alex Telles.

Lo United aveva mosso la palla troppo lentamente e con troppo poco scopo nel primo tempo, quindi Solskjaer ha sostituito Anthony Martial con Diallo nell'intervallo.

Dopo un breve ritardo mentre aveva un braccialetto fissato sulla linea laterale, l'introduzione di Diallo si è rivelata una mossa ispirata mentre ha superato la situazione di stallo al 50 ° minuto.

Fernandes ha dispiegato un delizioso passaggio lungo verso Diallo, che ha fatto una corsa incisiva alle spalle della difesa del Milan e ha girato un intelligente colpo di testa all'indietro su Gianluigi Donnarumma.

Ma lo United non è riuscito a costruire su quel vantaggio e il gioco intelligente del Milan è stato premiato con pochi secondi dalla fine quando Kjaer ha alimentato il suo colpo di testa oltre Henderson da un angolo.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI