La Juventus gioca con l'Inter per la sopravvivenza in Champions League

0
32

Milan, 14 maggio 2021 (AFP) – L'allenatore della Juventus Andrea Pirlo ha ammonito che la sua squadra è "viva e vegeta" mentre sabato affronterà l'Inter per la sopravvivenza in Champions League.

L'Inter di Antonio Conte ha già concluso il titolo di Serie A, ma la battaglia alle spalle per un piazzamento tra i primi quattro che assicurerebbe il calcio europeo d'élite la prossima stagione è serrata.

Solo tre punti separano Atalanta al secondo posto e Juventus al quinto con due partite da giocare.

Atalanta e Milan sono alla pari con 75 punti, seguite dal Napoli quarto con 73 e dalla Juventus con 72.

I posti in Champions League potrebbero essere decisi questo fine settimana.

In caso di vittoria di Atalanta e Milan, entrambe avranno prenotato i loro posti visto che hanno un miglior confronto diretto con la Juve.

La Juve ha vinto solo quattro delle ultime nove partite di campionato e ha bisogno di una vittoria contro l'Inter per avere una possibilità di calcio d'élite.

"Abbiamo creato problemi a noi stessi ultimamente, ora faremo il possibile per le restanti partite", ha detto Pirlo.

Se la Juventus non riuscirà a vincere e il Napoli otterrà tutti e tre i punti al 13 ° posto della Fiorentina, il Torino sarà destinato a giocare in Europa League la prossima stagione.

"Siamo ancora vivi e vegeti. Non sarà facile ma continueremo a lottare fino alla fine", ha aggiunto Pirlo in una finale di Coppa Italia contro l'Atalanta mercoledì prossimo.

La Juventus ha perso 2-0 contro l'Inter a San Siro all'inizio di questa stagione, con la squadra di Conte attualmente imbattuta da 20 partite.

Pirlo potrà contare sul capocannoniere della Serie A Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, che hanno portato il loro bottino a 100 gol per il club nella vittoria sul Sassuolo durante la settimana.

"L'unica cosa a cui stiamo pensando ora è la qualificazione alla Champions League", ha detto il centrocampista francese Adrien Rabiot nell'ultima partita della Juve a Bologna.

"Siamo un po 'stanchi ma dobbiamo continuare a tirare fuori tutte le fermate nelle ultime due partite e continuare a provare fino alla fine".

L'Atalanta si trasferisce al Genoa, al 14 ° posto, con il Milan in casa contro il Cagliari, minacciato dalla retrocessione, dopo la vittoria infrasettimanale di sette reti sul Torino.

I bergamaschi ospitano il Milan nell'ultima partita della stagione.

"Mancano tre punti", ha detto il tecnico dell'Atalanta Gian Piero Gasperini.

"Dobbiamo trovarli al Genoa".

Il Milan è senza l'attaccante infortunato Zlatan Ibrahimovic, ma si è scrollato di dosso la sua assenza con la sconfitta del Torino dopo il 3-0 sulla Juventus e non ha subito gol nelle ultime tre partite.

"Due prestazioni così importanti sono un segnale molto importante", ha detto il tecnico Stefano Pioli.

"Due settimane fa ci hanno dato tutti per mezzo morti, ora abbiamo il nostro destino nelle nostre mani.

"Siamo a 3 km dalla vetta, finché non finisci tutto può succedere durante la salita".

In fondo alla classifica, quattro squadre possono ancora prendere il posto finale per la retrocessione.

Il Benevento, attualmente in carica, può raccogliere punti contro il già retrocesso Crotone.

Torino e Spezia, entrambe a quattro lunghezze dal Benevento, si affrontano in uno scontro diretto per la massima sopravvivenza.

Calendario (tutti gli orari GMT)

Sabato

Genoa v Atalanta, Spezia v Torino (1300GMT), Juventus v Inter Milan (1600), AS Roma v Lazio (1845)

Domenica

Fiorentina v Napoli (1030GMT), Benevento v Crotone, Udinese v Sampdoria (1300), Parma v Sassuolo (1600), Milan v Cagliari (1845)