L'Atalanta tiene a bada il Genoa in un thriller da 7 gol e conquista il posto in Champions League

0
31

Milano, 15 maggio 2021 (AFP) – L'Atalanta ha conquistato sabato il suo posto in Champions League per la terza stagione consecutiva con un 4-3 sul Genoa.

I bergamaschi sono secondi, tre punti di vantaggio sul Milan, e hanno la certezza del calcio europeo d'élite prima che le due squadre si affrontino il prossimo fine settimana.

L'Atalanta ha aperto la strada con tre gol nel primo tempo.

Ruslan Malinovskyi ha preparato Duvan Zapata per il primo gol e poi ha segnato se stesso, con Robin Gosens che ha afferrato un terzo prima dell'intervallo.

Mario Pasalic ha aggiunto un quarto sei minuti dopo l'intervallo prima che il Genoa al 14 ° posto abbia risposto con una doppietta di Eldor Shomurodov su entrambi i lati di un gol di Goran Pandev subito dopo un'ora.

"Per noi, tornare in Champions League quest'anno ha un sapore migliore", ha detto il tecnico Gian Piero Gasperini, che ha portato la squadra bergamasca per la prima volta nel calcio europeo d'élite nella stagione 2019-2020.

"Tre volte in Champions League è un grande traguardo. Il trofeo sarebbe la ciliegina sulla torta, ma siamo convinti di aver vinto comunque tanto".

L'Atalanta si aggiudicherà il secondo trofeo in assoluto nella finale di Coppa Italia contro la Juventus mercoledì prossimo a Reggio Emilia.

Il club ha vinto la Coppa Italia nel 1963.

Anche se il Milan, che domenica ospiterà il Cagliari 15 ° in classifica, vincerà le ultime due gare, l'Atalanta ha ora la certezza di un piazzamento tra i primi quattro.

La Juventus, quinta classificata, giocherà più tardi sabato contro l'Inter, mentre domenica il Napoli, quarto posto, andrà in casa della Fiorentina.