Roundup Serie A: Lukaku aumenta il vantaggio dell'Inter, al ritorno segna Dybala

0
26

Milan, 7 aprile 2021 (AFP) – Romelu Lukaku ha portato l'Inter più vicino al suo primo titolo in oltre un decennio segnando e mettendo a punto Lautaro Martinez per il secondo nella vittoria per 2-1 di mercoledì sul Sassuolo, portandosi a 11 punti di vantaggio. top della Serie A.

La Juventus campione è a 12 punti dall'Inter al terzo posto dopo aver battuto il Napoli 2-1, con Paulo Dybala al ritorno dopo quasi tre mesi di assenza e anche il capocannoniere del campionato Cristiano Ronaldo a segno.

Entrambe le partite erano state riprogrammate a causa delle epidemie di coronavirus all'Inter il mese scorso e al Napoli all'inizio di ottobre.

Lukaku ha messo la testa su un cross di Ashley Young per segnare il suo 21esimo gol in campionato in questa stagione dopo al 10 ° minuto a San Siro e poi ha giocato su Lautaro per il secondo a metà del secondo tempo.

Hamed Junior Traore ha ritirato un gol per gli ospiti a cinque minuti dalla fine e Lukaku ha avuto un gol in fuorigioco prima che l'Inter rivendicasse la decima vittoria consecutiva in campionato per rafforzare la presa sul titolo.

La squadra di Antonio Conte è in corsa per il 19 ° titolo di Serie A e primo dal 2010.

La spinta della Juve per il decimo scudetto consecutivo era venuta meno dopo aver preso solo un punto nelle ultime due partite di campionato contro gli umili Benevento e Torino.

Tuttavia la vittoria contro il Napoli è stata fondamentale per le ambizioni di Champions League della prossima stagione, con entrambe le squadre a pari punti al quarto posto prima del calcio d'inizio a Torino.

Alla Juve mancano Leonardo Bonucci e Federico Bernardeschi, risultati positivi al Covid-19 dopo il turno in nazionale con l'Italia.

Dybala ha iniziato in panchina, dopo essere stato abbandonato per il derby con il Torino lo scorso fine settimana dopo aver infranto le regole del blocco con i compagni di squadra Weston McKennie e Arthur Melo.

Ronaldo ha perso un'occasione per portare i campioni in vantaggio dopo due minuti quando è uscito di testa, prima che anche Piotr Zielinski del Napoli tirasse fuori poco tempo dopo.

Ma il buon lavoro di Federico Chiesa ha permesso al portoghese di segnare il 25esimo gol in Serie A in questa stagione dopo un quarto d'ora.

Chiesa ha battuto due difensori prima di far rotolare la palla per incontrare Ronaldo che ha terminato basso oltre Alex Meret nella porta del Napoli.

Il portiere veterano della Juventus Gianluigi Buffon ha fatto bene a negare Giovanni Di Lorenzo del Napoli dopo l'intervallo e Fabian Ruiz a metà del secondo tempo.

Dybala è uscito dalla panchina insieme a McKennie a 20 minuti dalla fine e l'argentino ha avuto un impatto immediato, curling su cross di Rodrigo Bentancur quattro minuti dopo.

Lorenzo Insigne ha ritirato un gol dal dischetto negli ultimi istanti dopo che Victor Osimhen è stato abbattuto da Giorgio Chiellini in area.

La Juventus ha superato l'Atalanta per passare al terzo posto con le due formazioni che si incontreranno a Bergamo la prossima settimana, quando l'Inter andrà al Napoli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui