5 cose che dovresti sapere sugli smartwatch

0
78

Gli smartwatch e altri dispositivi indossabili sono al centro di quasi tutte le discussioni relative all'Internet delle cose (IoT). Al giorno d'oggi sta diventando anche un segmento essenziale nel settore dell'elettronica di consumo. I suoi ricavi di vendita, insieme alle spedizioni globali, sono aumentati notevolmente negli ultimi anni e si prevede che aumenteranno gradualmente di circa 73 miliardi di dollari entro il 2022.

A causa della sua crescente domanda, le specifiche degli smartwatch dovrebbero inevitabilmente evolversi di volta in volta, dando vita a una varietà di modelli. Ciò ha dato ai consumatori la possibilità di scegliere un determinato smartwatch che si adatta ai loro gusti e alle loro esigenze.

Avere molte opzioni, tuttavia, potrebbe essere un grosso problema per altri acquirenti indecisi. Se soffri dello stesso problema o hai bisogno di maggiori informazioni sugli smartwatch, sei nel posto giusto. Che si tratti di gadget incentrati sul fitness / salute o di dispositivi complementari, ecco alcune cose da tenere a mente prima di acquistare uno smartwatch.

1) Sistema operativo e compatibilità dei dispositivi

Per coloro che non lo sanno, il sistema operativo o il sistema operativo è fondamentalmente il software che supporta principalmente le funzioni di base della maggior parte dei gadget elettronici (ad esempio, smartphone, smartwatch, computer).

Il sistema operativo di uno smartwatch va di pari passo con la compatibilità del tuo dispositivo. In termini semplici, è un accessorio per il tuo telefono. Qualunque sia il sistema operativo indossabile scelto dipenderà in gran parte dal tipo di telefono (telefono / tablet / computer) che stai utilizzando.

Usiamo le due piattaforme dominanti in questi giorni, Wear OS (Google) e WatchOS (Apple), come esempi. È semplice. Wear OS è compatibile con qualsiasi dispositivo iOS e Android, mentre WatchOS funziona solo con iPhone. Quindi, quando hai intenzione di acquistare uno smartwatch, considera la sua compatibilità con il tuo telefono.

2) Schermo

I display LCD / AMOLED consumano troppa durata della batteria. Gli smartwatch ti consentono di eseguire programmi al suo interno, rendendolo un orologio "intelligente". Puoi ricevere messaggi, ricevere avvisi di notifica sui social media, rispondere alle chiamate, visualizzare foto, controllare i programmi e molto altro. Tutti questi funzionano contemporaneamente a volte e sono display colorati, quindi non c'è da meravigliarsi perché alcune batterie degli smartwatch muoiono prima.

Le aziende di smartwatch, tuttavia, stanno migliorando l'efficienza dei propri dispositivi. Alcuni hanno sviluppato il cosiddetto display OLED, che è più sottile di quelli degli LCD. Si ritiene che consumi meno la durata della batteria. Oltre ad aumentare la potenza, i dispositivi attuali possono mostrare l'ora senza riattivare lo schermo.

Anche Louis Vuitton, Emporio Armani, Movado, Tag Heuer e altri marchi di lusso sono saliti a bordo con il carrozzone degli smartwatch. Ovviamente, come suonano i loro nomi, sono più appassionati di dispositivi Android Wear alla moda. La maggior parte di questi smartwatch di lusso sono più rotondi, più piccoli e più sottili. E sì, questo significa che tendono ad avere un display touch più piccolo.

Se pensi di essere derubato, i pulsanti fisici faranno sempre il trucco, o meglio ancora si accontenteranno degli orologi tradizionali. Apri Thewatchcompany.com per alcuni orologi dall'estetica vecchia scuola semplici ma eleganti. È sempre una questione di preferenza.

3) Interfaccia

Questo giorno ed età è la rivolta dei touch screen. Mentre la maggior parte dei touch screen sembra essere alla moda, può essere un fastidio in termini di smartwatch poiché tendono ad avere display touch più piccoli. Le interfacce basate sui gesti esistono ora, ma non sono ancora intuitive come vorresti che fossero.

Tuttavia, altri dispositivi possono consentirti di navigare tra le app sfogliando i polsi. Se ti sembra strano, Samsung S3 Frontier e Gear Sport hanno anelli della lunetta che puoi ruotare e utilizzare per navigare nei menu. Le opzioni di controllo vocale possono essere utilizzate anche per controllare le app, ma per ora hanno solo un accesso limitato.

4) Funzionalità di monitoraggio delle attività

Il monitoraggio dell'attività è una delle caratteristiche più funzionali degli smartwatch. Questi dispositivi sono dotati di contapassi e GPS integrati in grado di monitorare i tuoi passi e il ritmo. È possibile ricevere chiamate e allo stesso tempo registrare la distanza percorsa / pedalata senza alcun inconveniente.

Viene utilizzato anche per monitorare la salute e la forma fisica. In effetti, i dispositivi aggiornati si sono concentrati sulla salute delle donne. Ad esempio, il Versa può registrare il ciclo mestruale mensile di una donna e confrontarlo con altre statistiche sulla salute, come il periodo del sonno e l'assunzione di cibo.

Si dice che altre aziende stiano progettando una funzionalità in grado di rilevare anche i giorni "sicuri" delle donne. Oltre a questo, la maggior parte degli smartwatch può controllare la temperatura corporea, la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca in questi giorni.

5) Applicazioni software

Gli smartwatch rispecchiano gli smartphone. Puoi accedere a molte app mobili con smartwatch, ad eccezione dei giochi e della visione di video. Con app specifiche sui tuoi smartwatch, puoi persino pagare le bollette o usarlo come telecomando per controllare Spotify o Netflix dal tuo polso utilizzando l'app Unified Remote Full, ad esempio.

Porta via

La durata della batteria è lo svantaggio numero uno di qualsiasi smartwatch. Dato che utilizzerai molte app assetate di energia, di sicuro non durerà due giorni o anche un giorno. Dimenticare di caricarlo significa avere un orologio morto il giorno successivo. Se sei impegnato e non hai tempo per caricare gli smartwatch, sarebbe bene optare per gli orologi tradizionali.