lunedì, Ottobre 18, 2021
Home Tech Apple rilascia iOS 14.4.1 e macOS 11.2.3: dovresti installarli al più presto

Apple rilascia iOS 14.4.1 e macOS 11.2.3: dovresti installarli al più presto

Apple ha rilasciato oggi iOS 14.4.1, iPadOS 14.4.1 e macOS 11.2.3, un calo del software inaspettato per iPhone, iPad e Mac che include una nuova importante patch di sicurezza. Il nuovo software risolve una vulnerabilità WebKit, afferma Apple, che è stata evidenziata all'azienda di Cupertino dai ricercatori di Google e Microsoft.

Il problema, ha affermato oggi Apple, è che il contenuto web dannoso creato correttamente potrebbe portare all'esecuzione di codice arbitrario. In breve, se visiti un sito web che è stato configurato per sfruttare la vulnerabilità di WebKit, potrebbe eseguire codice sul tuo smartphone, tablet o computer che non avevi intenzione di fare.

iOS 14.4.1, iPadOS 14.4.1 e macOS 11.2.3 migliorano tutti il ​​modo in cui WebKit convalida la memoria, in modo da evitare la corruzione e aggirare la scappatoia. Apple è stata informata del problema da Clément Lecigne del Threat Analysis Group di Google e Alison Huffman di Microsoft Browser Vulnerability Research.

La raccomandazione è che chiunque abbia un dispositivo potenzialmente interessato installi il nuovo software il prima possibile. Per iOS e iPadOS, ciò significa iPhone 6s e successivi, iPad Air 2 e successivi, iPad mini 4 e successivi e iPod touch (7a generazione). Per Mac, è qualsiasi macchina che esegue macOS Big Sur.

Apple non ha detto se è a conoscenza di eventuali exploit attivi che sfruttano la vulnerabilità in natura. L'azienda, come la maggior parte, non rivela l'esistenza di problemi di sicurezza finché non dispone di una patch per risolverli.

Puoi scaricare il nuovo software su un iPhone o iPad andando nelle impostazioni, scegliendo “Generale” e poi scegliendo “Aggiornamento Software”. L'aggiornamento ha una dimensione di circa 144 MB. Su Mac, scegli il menu Apple nell'angolo in alto a sinistra, quindi "Preferenze di Sistema" e poi "Aggiornamento Software" per trovare la nuova versione.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI