Come le persone stanno adottando i dispositivi IoT in casa

0
82

Prima del 2010, la "casa intelligente" era più definita da un film Disney davvero scadente che da una realtà domestica.

Da allora, le persone sono diventate sempre più a proprio agio nell'uso della tecnologia Internet of Things (IoT), principalmente attraverso i dispositivi domestici e mobili che possono connettersi tra loro utilizzando Internet o reti Bluetooth.

Tra i motivi principali per cui le persone utilizzano i dispositivi IoT includono:

  • Comunicazione
  • Monitoraggio e controllo
  • Accesso a informazioni e dati

Questo articolo discuterà le tendenze su come più persone stanno integrando queste tecnologie nelle loro case, più si sentono a proprio agio e più si affidano a loro per vivere la loro vita quotidiana.

I dispositivi Smart Home sono la tecnologia IoT più familiare

Un sondaggio di Clutch rivela che le persone hanno più familiarità con i dispositivi domestici intelligenti come i sistemi di sicurezza domestica intelligente, il termostato intelligente o le serrature intelligenti, rispetto ad altre tecnologie IoT popolari.

Inoltre, un sondaggio del 2018 ha mostrato che quasi il doppio delle persone possiede elettrodomestici intelligenti rispetto ai dispositivi indossabili o agli assistenti digitali.

In una certa misura, le persone non hanno altra scelta che avere familiarità con l'IoT nella propria casa: molti produttori ora assumono sviluppatori IoT per aggiungere funzionalità connesse ai dispositivi e agli elettrodomestici domestici.

Di conseguenza, quando le persone acquistano un nuovo frigorifero, forno o termostato, le probabilità che si tratti di un dispositivo IoT sono sempre più alte.

Questa "adozione forzata" consente alle persone di acquisire familiarità e familiarizzare con i dispositivi intelligenti e la loro applicazione nella vita di tutti i giorni.

Leggi anche: Smart Supply Chain IoT: cinque vantaggi

L'accesso e il controllo remoti rendono attraenti i dispositivi IoT

I dispositivi IoT offrono agli utenti una serie di vantaggi e comodità, ovvero la possibilità di connettere, accedere e controllare a distanza i dispositivi.

Ciascuno di questi vantaggi primari parla del valore che le persone attribuiscono alla capacità di controllare gli elementi della propria vita in base alle proprie preferenze.

Ciò è reso ancora più semplice con i nuovi sistemi "Hub" progettati per accedere a più dispositivi sulla stessa interfaccia.

L'Apple HomePod, ad esempio, consente alle persone di scansionare determinati dispositivi, ad esempio un termostato intelligente, e di aggiungerli alla loro "suite" di dispositivi che possono controllare attraverso la piattaforma.

Questi "hub" creano ecosistemi che consentono di utilizzare un dispositivo connesso, come un altoparlante intelligente, per controllarne un altro, come il sistema di sicurezza domestica.

Questa facilità d'uso crea un incentivo per le persone ad acquistare più dispositivi che possono essere integrati in questi sistemi.

I dispositivi IoT attualmente non sono necessari per gli utenti

Nonostante i loro vantaggi, le persone non considerano i dispositivi IoT una necessità.

Il sondaggio del 2018 di Clutch ha indicato che oltre il 60% delle persone ha affermato di poter svolgere le proprie attività quotidiane senza i propri dispositivi connessi.

Questa scoperta potrebbe essere correlata al fatto che alcuni dispositivi IoT semplicemente non sono necessari per svolgere le attività quotidiane.

Ad esempio, le interfacce intelligenti su un frigorifero possono semplificare la vita degli utenti, ma non sono obbligate a ordinare cibo o ad accedere fisicamente ai contenuti.

La modifica della temperatura su un termostato intelligente, d'altra parte, è molto più probabile che le persone si affidino alla tecnologia IoT per svolgere un'attività quotidiana.

Poiché sempre più persone investono e installano dispositivi IoT nelle loro case, è probabile che dipenderanno maggiormente da questi dispositivi per vivere la loro vita quotidiana.

Abbracciare e adottare l'IoT in casa

I dispositivi connessi che migliorano la nostra vita quotidiana non sono una novità. Per anni, le persone sono diventate sempre più dipendenti dai loro smartphone per rendere la nostra vita migliore, più facile e più snella.

L'IoT è semplicemente un'evoluzione della nostra precedente tecnologia wireless; un'evoluzione che ha la capacità di offrire diversi vantaggi agli utenti. I dispositivi connessi possono rendere la nostra vita più efficiente, produttiva ed efficace.

Poiché i dispositivi connessi continuano ad apparire nelle case come un prodotto dell'adozione forzata e diventano più facili da connettere e più comodi da usare, sempre più persone sperimenteranno i vantaggi che l'IoT può offrire.

L'implementazione di questi dispositivi nelle nostre case ci consentirà di lasciarci alle spalle molti vincoli manuali e potenzialmente sviluppare una migliore comprensione del mondo che ci circonda.