lunedì, Novembre 29, 2021
Home Tech Come passare alla nuova voce Echo di Amazon Alexa?

Come passare alla nuova voce Echo di Amazon Alexa?

Alexa di Amazon ha una nuova opzione vocale e, se desideri qualcosa di nuovo nelle tue conversazioni, passare a un assistente dal suono diverso potrebbe fare al caso tuo. La società ha lanciato silenziosamente la nuova voce di Alexa all'inizio di questo mese e il passaggio è semplice.

In effetti, puoi farlo a voce se preferisci. Dire "Alexa, cambia la tua voce" all'altoparlante intelligente più vicino passerà dall'impostazione predefinita di Alexa, che è più acuta e generalmente considerata una presentazione femminile, alla nuova voce.

È più basso e suona più maschile. La funzionalità effettiva in sé non è nuova, tuttavia, e non otterrai risposte o risultati diversi in base alla voce con cui stai interagendo.

In alternativa, puoi cambiare la voce tramite l'app Amazon Alexa. Premi "Dispositivi" nella barra delle scorciatoie in basso, quindi l'opzione "Eco e Alexa" nella parte superiore. Dovresti vedere un elenco dei tuoi altoparlanti intelligenti Alexa: toccane uno, quindi tocca l'icona delle impostazioni nell'angolo in alto a destra.

Scorri verso il basso l'elenco e troverai una nuova opzione "Voce di Alexa". Ci sono due scelte: "Original" è la familiare voce più acuta, mentre "New" è la versione più bassa appena aggiunta. Toccandoli viene riprodotta un'anteprima.

Mentre sei nelle impostazioni del dispositivo, potresti anche notare una nuova opzione nel menu "Wake Word". Oltre alle scelte esistenti – Alexa, Amazon, Computer ed Echo – ora puoi anche scegliere Ziggy come parola di attivazione per il tuo altoparlante intelligente. Vale la pena notare che l'impostazione si applica solo a quell'altoparlante intelligente Echo specifico: gli altri che potresti avere in casa continueranno a rispondere a qualsiasi parola di attivazione su cui sono impostati.

Come installare l'ultimo firmware Echo

Vale la pena notare che dovrai eseguire l'ultima versione del software per il tuo Echo o Echo Show per vedere le nuove opzioni vocali nell'app Alexa. Di solito, gli altoparlanti intelligenti e i display intelligenti si aggiornano automaticamente durante la notte ogni volta che viene rilasciata una nuova versione. Tuttavia, puoi anche verificare manualmente la presenza di un nuovo firmware.

Su uno schermo intelligente come Echo Show 10, puoi scorrere verso il basso dalla parte superiore del touchscreen e toccare l'icona delle impostazioni in alto a destra. Scorri verso il basso fino a "Opzioni dispositivo" e lì c'è un'opzione di aggiornamento del firmware. Toccalo e, se è disponibile una nuova versione, la scaricherà; tuttavia, dovrai toccare nuovamente l'opzione per installarla effettivamente.

Su un Echo solo audio, come Echo Dot, è un po' più complicato. Non esiste un'opzione manuale, poiché non esiste un menu sul dispositivo da scorrere e, per impostazione predefinita, l'altoparlante intelligente eviterà di installare un nuovo firmware se interagisci con esso. Premendo il pulsante di disattivazione del microfono e lasciandolo ai propri dispositivi, mentre è connesso al WiFi, ovviamente, di solito gli dà la possibilità di verificare l'ultimo aggiornamento.

Perché sono importanti le diverse voci degli altoparlanti intelligenti?

Il suono dei nostri assistenti virtuali e il modo in cui interagiamo con loro è diventato un'area di interesse negli ultimi anni, in particolare quando i bambini crescono circondati da dispositivi basati su Alexa o Google Assistant. Sebbene le IA e gli assistenti siano, per loro natura, non di genere, il fatto che la maggior parte di essi venga lanciata con voci di presentazione femminile ha portato a preoccupazioni sul fatto che siano associati all'essere servili.

Un rapporto pubblicato dalle Nazioni Unite nel 2019, ad esempio, ha criticato le aziende tecnologiche per aver codificato il pregiudizio di genere nei loro prodotti. Sia il modo in cui suona l'assistente tecnico, sia il modo in cui risponde a insulti e richieste inappropriate, potrebbero alimentare un crescente divario di genere, hanno affermato gli autori del rapporto.

Da allora abbiamo visto le aziende tecnologiche spostare progressivamente i loro prodotti, apparentemente almeno in parte per evitare accuse di parzialità. Siri di Apple ha acquisito nuove voci in iOS 14.5, con la voce di presentazione femminile non più selezionata come predefinita nel processo di configurazione iniziale dell'iPhone. Anche l'Assistente di Google offre toni diversi.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI