I Chromebook ricevono aggiornamenti mensili di Chrome OS per proteggere gli utenti

0
37

Sono finiti i giorni in cui le persone dovevano aspettare anni per ricevere aggiornamenti per i loro telefoni e computer. Anche Microsoft è passata a un ritmo più regolare e più breve di due aggiornamenti delle funzionalità all'anno con molti aggiornamenti in sequenza nel mezzo. Gli aggiornamenti software per alcune app sono ancora più frequenti, in particolare per i browser Web che devono tenere il passo con lo sviluppo altrettanto rapido di exploit e malware. Ecco perché Google ha spostato il ciclo di rilascio di Chrome su una cadenza di quattro settimane e sta adottando lo stesso ritmo per Chrome OS entro la fine dell'anno.

Chrome è probabilmente uno dei software più utilizzati oggi, non solo come browser Web ma anche come base per altre esperienze Web tramite Chromium. Per quanto bello e potente possa essere, il Web può anche essere un luogo spaventoso. Dal malware agli exploit che prendono di mira i bug del browser, la narrativa della sicurezza per Internet si muove a un ritmo più veloce rispetto alla maggior parte degli altri sistemi software.

Lo scorso marzo, Google ha annunciato che avrebbe cambiato il suo ciclo di rilascio cardine da sei settimane a quattro a partire da settembre 2021. Ciò significa che Chrome riceverà non solo nuove funzionalità ma anche correzioni di sicurezza ogni mese, almeno per i bug che non richiedono patch immediate . Chrome, tuttavia, non è l'unica piattaforma rivolta al Web di cui dispone Google e Chrome OS dipende da un Web più sicuro tanto quanto lo è un browser.

Di conseguenza, Google cambierà anche Chrome OS allo stesso ritmo di Chrome browser. A partire dal quarto trimestre del 2021, verso novembre o dicembre, i traguardi di Chrome OS arriveranno anche ogni quattro settimane anziché sei. In teoria, i proprietari di Chromebook devono attendere solo un mese per ottenere nuove funzionalità e, soprattutto, patch di sicurezza.

Questo passaggio, secondo Google, è in linea con i quattro pilastri di Chrome OS di "sicurezza, stabilità, velocità e semplicità". Naturalmente, può anche essere un'arma a doppio taglio e un rapido lancio può anche causare bug rapidi. Google ha fortunatamente dimostrato la sua capacità con il ciclo di sei settimane di Chrome e Chrome OS finora.

Per la loro tranquillità, ai clienti dell'istruzione e delle imprese verrà offerto un nuovo canale con un ciclo di sei mesi molto più lento, anche se i dettagli esatti sono ancora disponibili. Per coloro che tengono sotto controllo i numeri di versione, non ci sarà alcuna versione di M95 in modo che l'interruttore di settembre di Chrome M94 si sincronizzi con Chrome OS M96 entro la fine dell'anno.