lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeTechIl business dei telefoni LG sta ufficialmente chiudendo

Il business dei telefoni LG sta ufficialmente chiudendo

Finalmente è successo. Dopo mesi di confutazione delle voci, LG, come anche vociferato, ha annunciato ciò che in molti si aspettavano già inevitabile. Lunedì mattina in Corea del Sud, la società ha fatto quello che potrebbe essere il doloroso annuncio che sta chiudendo la sua attività di telefonia mobile. Sebbene prometta di continuare una certa misura di supporto per i suoi prodotti esistenti, alla fine sposterà la sua attenzione su aree di crescita più redditizie come componenti per veicoli elettrici, elettrodomestici intelligenti e soluzioni B2B.

Sebbene non sia stato in grado di raggiungere lo stesso livello di consensi del suo rivale di lunga data Samsung, LG è diventato un nome importante nel mondo degli smartphone. Per un certo periodo è stato uno dei migliori amici di Google, avendo realizzato tre telefoni Nexus, un onore che nessun altro OEM Android potrebbe davvero rivendicare. È anche uno dei produttori dietro i telefoni Pixel di Google, un ruolo che condivide con un altro produttore di telefoni in difficoltà, HTC.

Sfortunatamente, il settore della telefonia mobile di LG è in difficoltà da anni e, salvo per alcuni brevi periodi, non si è mai ripreso completamente. Il consiglio di amministrazione di LG ha finalmente approvato la decisione di chiudere completamente quell'attività in difficoltà. Come le voci già accennate, ciò significa che né l'LG Rainbow né il primo telefono arrotolabile commerciale al mondo, l'LG Rollable, vedrebbero mai la luce del giorno.

Il business mobile di LG dovrebbe essere completamente chiuso entro il 31 luglio, ma curiosamente continuerà a vendere alcuni dei suoi modelli esistenti. Promette che continuerà a fornire supporto e aggiornamenti software ai prodotti esistenti, ma ciò varia a seconda del mercato. Alcuni dubitano anche che LG sarà in grado di mantenere quella promessa considerando il suo track record anche quando la sua attività di telefonia mobile era ancora operativa.

È sicuramente un giorno triste per l'industria poiché uno dei maggiori produttori di smartphone si inchina dalla gara. Resta da vedere, tuttavia, se il marchio LG continuerà a vivere nei telefoni che altri produrranno, proprio come fanno attualmente Nokia e BlackBerry.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI