lunedì, Ottobre 18, 2021
Home Tech Il progetto sPot consente lo streaming di Spotify utilizzando un iPod di...

Il progetto sPot consente lo streaming di Spotify utilizzando un iPod di quarta generazione

Un tinker fai-da-te ha creato qualcosa di molto interessante utilizzando un iPod di quarta generazione di 17 anni. Per coloro che potrebbero non essere stati in giro durante l'era dell'iPod di quarta generazione, è quello vecchio con la grande ghiera cliccabile e lo schermo monotono. Il ragazzo dietro il progetto dice che gli è stata data una borsa di vecchi iPod e ha deciso di modificarne uno.

Il suo obiettivo era quello di aggiungere funzionalità moderne all'iPod, tra cui musica in streaming, ricerca e supporto audio Bluetooth. Il risultato è un progetto chiamato sPot che offre funzionalità di streaming e ricerca da Spotify. Ha creato l'interfaccia utente da zero utilizzando Python, ma è basata sull'esperienza originale dell'iPod.

Il controllo completo del dispositivo avviene tramite la classica ghiera cliccabile e l'iPod offre un feedback tattile. Ha anche integrato una porta micro USB per la ricarica e l'hardware all'interno dello spettacolo è il Raspberry Pi. Poiché il dispositivo utilizza un Raspberry Pi all'interno, esegue anche Linux. L'altro hardware include una batteria agli ioni di litio ricaricabile standard caricata tramite un caricatore USB Adafruit da 500 ma e potenziata a 5 V utilizzando Adafruit PowerBoost Basic.

Il Raspberry Pi interno e il display funzionano a 5V. La ghiera cliccabile è collegata alla scheda madre originale dell'iPod utilizzando un cavo FPC a otto pin. Una scheda breakout FPC collegata al clic controller richiede i cavi direttamente al Raspberry Pi. Il design ripropone l'interruttore di blocco originale dell'iPod per controllare l'alimentazione del dispositivo.

Il sistema operativo che esegue lo spettacolo è Raspberry Pi OS Lite. Lo streaming di Spotify è abilitato tramite Raspotify. Il costruttore ha affermato che era sorprendentemente facile abilitare lo streaming di Spotify sul vecchio hardware. Il risultato è un dispositivo che sembra molto retrò ma supporta funzionalità moderne.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI