Home Tech Introduzione alla logistica integrata

Introduzione alla logistica integrata

0
Introduzione alla logistica integrata

Il mondo del lavoro è cambiato in maniera particolarmente notevole, con un’attenzione particolare nei confronti del settore aziendale e, soprattutto, del commercio di beni. Grazie all’avvento dell’online, infatti, i principali esercizi di vendita e brand provenienti da ambiti differenti, hanno sviluppato una tendenza a muoversi nei confronti di una clientela più ampia proprio grazie ai servizi di spedizione e alla nascita degli e-commerce, ossia gli store sul web.

Tutto questo ha spinto i vari business nei confronti di un ridimensionamento significativo che, oggi, si incentra principalmente sullo storage e sulle tecniche logistiche utili a catalogare i vari prodotti. Nel nostro mondo, sempre più globalizzato e connesso, la logistica integrata è diventata una disciplina strategica per le aziende che vogliono competere nel mercato globale. In merito, uno strumento che sta avendo un notevole successo è il generatore codici a barre di Labeljoy, uno dei più noti provider di soluzioni di stampa di codici a barre, che permette di realizzare etichette e codici a barre direttamente online, senza alcun software installato.  

Se in passato, del resto, la logistica si associava quasi esclusivamente alla distribuzione dei prodotti finiti, oggi questa branca riguarda la gestione al meglio del magazzino e tutte le attività collaterali necessarie alla catalogazione e alla gestione dei materiali nel modo più performante possibile. In questo scenario socioeconomico così peculiare ha avuto, dunque, modo di diffondersi la logistica integrata che, in un’ottica di competitività tra business, ha condotto alla creazione di tutta una serie di tecnologie utili a coordinare in maniera strategica le attività gestionali, allo scopo di soddisfare il cliente e ridurre il carico di lavoro interno alla company. Ne scopriamo di più nelle prossime righe. 

Logistica integrata: di che si tratta? 

Ormai, la logistica integrata ha quasi sostituito i concetti classici. Per scoprire tutto ciò che c’è da sapere riguardo la logistica integrata, dunque, è opportuno fornire la definizione del macroambiente a cui ci stiamo riferendo. Nella fattispecie, dunque, la logistica non fa altro che occuparsi di portare il prodotto dal fornitore al consumatore finale, grazie alle varie attività di stoccaggio, trasformazione, trasporto e gestione delle scorte e delle informazioni. 

La logistica può essere svolta, nell’insieme delle sue procedure, in maniera scollegata, come accadeva in passato o, per l’appunto, integrata. Quando le varie attività vengono, dunque, svolte in modo indipendente, il fine ultimo è quello di raggiungere gli obiettivi singolarmente. Si fa un discorso differente quando tutte le attività vengono coordinate allo scopo di ridurre i costi e fornire buone performance nel minor tempo. 

L’evoluzione della logistica integrata si basa sull’idea del Supply Chain Management, ossia la presa di coscienza da parte delle aziende relativa al miglioramento della gestione dei flussi all’interno della catena logistica, coinvolgendo terze parti in grado di collaborare allo scopo di gestire sistemicamente l’intero processo di organizzazione e distribuzione dei vari prodotti

Come funziona la logistica integrata?

Scendendo maggiormente nei particolari relativi all’effettivo principio di funzionamento dei vari processi riguardanti la logistica integrata, possiamo definire l’intero concetto come il processo di pianificazione, organizzazione e controllo di tutte le varie attività utili a gestire in maniera efficace i flussi di merci, partendo dai punti di acquisizione delle materie prime, ma non solo. 

La logistica integrata si interessa dei prodotti in corso di lavorazione attraverso il processo dell’azienda stessa, dei prodotti finiti e del loro arrivo al cliente finale e, allo stesso tempo, raccoglie le informazioni utili a soddisfare le esigenze dei clienti. La diramazione di vari punti, gli stock, dove smistare verso le destinazioni finali i prodotti viene velocizzata nella logistica integrata attraverso investimenti mirati in dotazione infrastrutturale e sviluppo di una rete di trasporto efficiente. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here