venerdì, Settembre 24, 2021
Home Tech iPhone 13 non è vero: non aspetterai uno schermo intero

iPhone 13 non è vero: non aspetterai uno schermo intero

Il nuovo iPhone 2021 potrebbe chiamarsi iPhone 13, ma non avrà un display completo come vedrai in questa funzione. Le immagini qui provengono da un video, che appare anche di seguito, di un creatore di concept. Questa immagine mostra ciò che potrebbe essere molto simile all'eventuale macchina touchscreen a copertura totale che è l'iPhone dei sogni del futuro. Ma per ora, qui nel 2021, faremo ancora un salto di qualità, e va bene!

L'iPhone 13 Concept che vedi sopra e sotto è adorabile: semplice, elegante e piuttosto in linea con il linguaggio di design di Apple per uno smartphone nel 2021. La Apple non metterebbe quattro obiettivi della fotocamera di uguali dimensioni in una griglia con un flash LED in al centro e un sensore in basso, sempre al centro della griglia. Questo non ha il design industriale fluido necessario per un telefono di fascia alta, ma potrebbe comunque essere abbastanza vicino a ciò che Apple rilascia alla fine.

Qui nell'anno 2021, Apple non rilascerà un iPhone senza una tacca. L'iPhone 13, in tutte le sue iterazioni, (se si chiama effettivamente iPhone 13), avrà una tacca con fotocamere e sensori frontali. Sarebbe una perdita troppo lontana passare da diversi anni di una tacca sempre più leggera sulla parte anteriore del telefono direttamente a un display frontale senza alcuna tacca.

Dati i progressi fatti negli ultimi due anni nei sensori sotto il display e nelle fotocamere sotto il display, non è inconcepibile che Apple adotti tale tecnologia in un iPhone di futura generazione. Ma ANCHE dati i risultati tutt'altro che perfetti che gli smartphone hanno avuto con questo tipo di tecnologia sotto il display, non è ancora il momento per Apple di salire a bordo. Non ancora, comunque.

Non molto tempo fa sembrava impossibile che Apple rimuovesse tutti gli elementi non visualizzati dalla parte anteriore dell'iPhone. Sembrava che la tacca fosse il sostituto di Apple per il pulsante Home, come se non fosse un iPhone a meno che non avesse una facciata significativamente diversa da quella del resto dell'universo degli smartphone.

Ma qui nell'anno 2021, dove l'iPad di Apple non ha il tasto home e la società continua a prosperare essenzialmente in ogni arena, potrebbe non essere un grosso problema. L'iPhone potrebbe essere così profondamente radicato nella nostra coscienza che non importa che aspetto abbia il dispositivo, anche con la parte posteriore completamente coperta da una custodia protettiva.

Cosa ne pensi? Credi che il successo dell'iPhone dipenda dalla natura sempre apparente dell'hardware? O l'iPhone è così affermato nella nostra società che le persone non hanno più bisogno di quel promemoria che il dispositivo è là fuori, nelle mani di milioni di utenti in un dato momento?

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI