sabato, Ottobre 16, 2021
Home Tech L'aggiornamento "Copia e incolla" potrebbe andare oltre il testo e le immagini...

L'aggiornamento "Copia e incolla" potrebbe andare oltre il testo e le immagini di base

Microsoft e Google stanno lavorando insieme per portare nuovo potere a uno dei più classici atti di calcolo nella navigazione web. Le app Web basate su Chrome e Edge attualmente consentono di copiare e incollare azioni con immagini e testo, ma per quanto riguarda il resto? Presto arriverà un aggiornamento con le API Pickle Clipboard, rendendo più formati compatibili con il copia e incolla con il "decapaggio".

Secondo la documentazione di questo nuovo codice, l'API Pickle Clipboard consentirà ai siti Web di leggere e scrivere "payload arbitrari non sanificati" utilizzando un nuovo "formato di decapaggio" standardizzato. Questo nuovo sistema richiederà l'attivazione delle applicazioni native prima di accettare i nuovi "contenuti non sanificati" in quanto tali. Questo nuovo sistema funzionerà con formati non attualmente standardizzati per questo processo, come TIFF e docx.

La documentazione suggerisce che Pickling potrebbe essere utilizzato dagli sviluppatori che attualmente dispongono di app native e Web per spostare file e dati tra le app. Si suggerisce inoltre che le app Web possano supportare "formati popolari ma non standardizzati per il Web" come le GIF. Infine, si potrebbe potenzialmente inviare un'immagine in movimento da un'app all'altra, consentendole di continuare a muoversi mentre viene spostata.

L'elenco Github per Pickling per l'API degli appunti asincroni mostra un feedback positivo per Edge e lo stato di "richiesta di posizione" per Firefox e Safari. Anche Figma e Sketchup sono elencati come positivi. Viene anche suggerito che "Mentre gli ingegneri di Firefox, Safari e Edge hanno ricevuto feedback positivi sull'esplorazione di Pickling, nessun rappresentante di questi implementatori ha ancora commentato questa particolare proposta".

Dai un'occhiata alla sequenza temporale di seguito per ulteriori informazioni sugli ultimi aggiornamenti a Google Chrome e incrocia le dita affinché questa tecnologia Pickling appaia nelle prossime ondate di aggiornamenti ai browser basati su Edge, Chrome, Microsoft Edge, Firefox e altri.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI