mercoledì, Ottobre 27, 2021
Home Tech L'app nativa WhatsApp per iPad potrebbe essere dietro l'angolo

L'app nativa WhatsApp per iPad potrebbe essere dietro l'angolo

Sebbene abbiano sperimentato una ripresa della popolarità e delle vendite, ci sono ancora un certo numero di app popolari che non funzionano in modo nativo su iPad o non funzionano correttamente. Instagram è il poster child di quest'ultimo con la sua esperienza subottimale delle liste di Apple. WhatsApp, l'altra proprietà dei social media di Facebook, non sta seguendo le orme di suo fratello e potrebbe avere un'app nativa per iPad e persino tablet Android in arrivo.

Proprio come Instagram, è effettivamente possibile utilizzare WhatsApp su un iPad. A differenza di Instagram, tuttavia, dovrai fare in quattro per realizzarlo, per non parlare della necessità di uno smartphone con un account WhatsApp attivo. Potrebbe andare bene in passato, ma la spinta multi-dispositivo di WhatsApp richiede alcune modifiche a tali limitazioni.

Secondo WABetaInfo, questi cambiamenti sono già in corso. Con le imminenti funzionalità "Multi-Device 2.0", sarà possibile utilizzare gli iPad come nuovo dispositivo collegato. In futuro, anche i tablet Android saranno sufficienti per quel ruolo.

La cosa importante, tuttavia, è che l'app WhatsApp per iPad dovrebbe essere un'app nativa, non un'app web. Ciò non solo significa che sarà più veloce e avrà accesso a tutte le funzionalità di un'app nativa, ma significa anche che l'app può funzionare in modo indipendente. In altre parole, potrebbe presto essere possibile utilizzare WhatsApp su iPad anche se lo smartphone è offline.

• WhatsApp per iPad è un'applicazione web? No, è un'app nativa!
• WhatsApp per iPad funzionerà in modo indipendente? Sì.
• È già disponibile WhatsApp per iPad? No.
• Versione beta di WhatsApp per iPad? Se hai la versione beta di WhatsApp per iOS, in futuro avrai automaticamente la versione per iPad. https://t.co/aQYBBtW7Sb

— WABetaInfo (@WABetaInfo) 21 agosto 2021

Non si sa ancora quando arriverà questa app, ma coloro che sono registrati per il beta test di WhatsApp potranno vedere l'app beta per iPad quando finalmente arriverà. Nel frattempo, WhatsApp sta lanciando le versioni beta delle sue app desktop per Windows e macOS come parte della stessa spinta per portare completamente il supporto multi-dispositivo sulla piattaforma.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI