sabato, Ottobre 1, 2022
HomeTechLe 5 migliori app integrate di intelligenza artificiale sul mercato

Le 5 migliori app integrate di intelligenza artificiale sul mercato

Il settore delle app mobili è diventato spietato e competitivo negli ultimi dieci anni e l’uso di tecnologie innovative consente alle aziende di stare al passo con le tendenze in evoluzione per stare al passo.

L’intelligenza artificiale è una componente importante nelle app di oggi, che controllano la nostra vita quotidiana e ci consentono di fare tutto senza nemmeno uscire di casa.

La maggior parte delle aziende, dalle startup alle grandi aziende, stanno scoprendo nuove applicazioni e funzionalità attraverso l’IA, che stanno lavorando a vantaggio degli utenti.

L’integrazione dell’IA è diventata più una necessità che una scelta nelle nuove applicazioni, in particolare quelle utilizzate dalle persone ogni giorno. Detto questo, diamo un’occhiata ad alcune delle migliori app integrate di intelligenza artificiale sul mercato che dovrebbero essere sicuramente nell’elenco delle tue app.

1. Assistente Google

Se sei un utente di un dispositivo Android, devi conoscere Google Assistant, che è l’esempio perfetto di un assistente virtuale basato sull’intelligenza artificiale. Non solo alimenta i tuoi smartphone e Chromebook, ma anche altri dispositivi Android, incluso Google Home.

Inoltre, ha funzionalità multilingue, quindi puoi comunicare con esso in inglese, spagnolo, tedesco, francese, italiano, giapponese, cinese, portoghese e molti altri.

Puoi comunicare con l’Assistente Google utilizzando la voce e l’input di testo. Può eseguire migliaia di attività, come riprodurre la tua musica preferita, impostare promemoria e allarmi, chiamare i contatti desiderati, cercare i migliori ristoranti e film e anche eseguire centinaia di altre azioni importanti.

È preinstallato sui tuoi dispositivi e tutto ciò che devi fare è dire “Ok, Google!” per svegliare l’assistente.

Google Assistant è stato lanciato nel 2016 e negli ultimi anni ha anche subito diversi progressi e miglioramenti. Oggi è compatibile con oltre 10.000 dispositivi, incluso l’Apple iPhone.

2. Siri

Quando si parla di assistenti virtuali basati sull’intelligenza artificiale, è impertinente menzionare Siri, che alimenta i dispositivi Apple ed è una delle app integrate con intelligenza artificiale più popolari sul mercato.

Oltre ai dispositivi iOS, alimenta anche iPadOS, macOS, watchOS, tvOS e dispositivi audio. Proprio come Google Assistant, utilizza anche query vocali e un’interfaccia utente in linguaggio naturale per elaborare ed eseguire azioni.

Puoi chiedere a Siri di fare molte cose per te, tra cui effettuare chiamate, inviare messaggi di testo, rispondere a domande, visualizzare risultati di ricerca, informarti sul tempo, impostare promemoria e molto altro.

Raggiunge questo instradando le richieste degli utenti, che sono in formato testo o vocale, a vari servizi Internet in modo che possa procurarti la risposta o la soluzione migliore.

Siri può anche imparare e adattarsi alla tua lingua e alle tue attività di utilizzo, il che aiuta a fornirti risposte e consigli personalizzati. Questo lo rende uno degli assistenti vocali più popolari in circolazione, considerando che Siri è disponibile solo su dispositivi Apple e non su Windows o Android.

3. Skoove

Ci prendiamo una pausa dagli assistenti virtuali per offrirti un’app basata sull’intelligenza artificiale che ti aiuta a imparare a suonare il piano e si chiama Skoove. Questa rivoluzionaria piattaforma basata sull’intelligenza artificiale ha un’interfaccia completa e intuitiva che ti consente di imparare tutto ciò che devi sapere su come suonare il pianoforte, comprese le basi e i concetti avanzati.

Skoove ha centinaia di lezioni che puoi utilizzare e ti aiuta a conoscere accordi minori, accordi maggiori, note, scale, chiavi, ritmo e molto altro. Non solo sarai in grado di imparare le basi, ma l’app ti fornisce anche note per centinaia di canzoni popolari e classiche, permettendoti così di suonare insieme.

Un’altra cosa interessante di Skoove è che le sue capacità basate sull’intelligenza artificiale in realtà “ascoltano” ciò che suoni al piano o alla tastiera e ti forniscono feedback e suggerimenti personalizzati in modo che tu possa capire dove stai sbagliando e come puoi migliorare le tue debolezze Inoltre, puoi anche chiedere aiuto ai loro istruttori esperti, che risponderanno a qualsiasi domanda tu possa avere.

4. ELSA Parla

ELSA Speak è un’altra app basata sull’intelligenza artificiale che ti consente di imparare a parlare inglese e anche di imparare la pronuncia corretta delle parole inglesi, aiutato da brevi frasi e dialoghi.

Non solo ti fornisce lezioni interattive e sessioni di pratica, ma puoi anche utilizzare le sue capacità basate sull’intelligenza artificiale per scoprire se stai parlando con la pronuncia e la dizione corrette.

L’assistente AI integrato in ELSA Speak ascolta ogni parola che dici, fornendoti così feedback e suggerimenti in tempo reale che indicano dove potresti sbagliare. Puoi esercitarti su una parola tutte le volte che vuoi finché non la ottieni correttamente e utilizza la tecnologia di riconoscimento vocale per valutare i tuoi progressi.

Secondo lo sviluppatore dell’app, questa app è stata scaricata quasi 5 milioni di volte in un centinaio di paesi. È disponibile sia su Android che su iOS e puoi ottenere una prova gratuita di 7 giorni prima di iscriverti a ELSA Pro.

5. File

Fyle è un’app di gestione delle spese basata sull’intelligenza artificiale disponibile anche su Android, iOS, Windows e Mac. Ha rapidamente guadagnato molta popolarità tra le applicazioni di gestione delle spese e offre soluzioni e operazioni intelligenti per privati ​​e aziende in modo intelligente. È stato implementato da diverse organizzazioni e aziende per le loro operazioni contabili quotidiane.

Fyle offre diverse funzionalità supportate dall’intelligenza artificiale, tra cui l’estrazione dei dati in tempo reale, la rendicontazione delle spese, il controllo delle politiche, la gestione del flusso di lavoro, gli anticipi e le richieste di viaggio, l’analisi e molto altro.

Di recente ha anche rilasciato integrazioni dirette con diverse applicazioni, tra cui Google G Suite e Microsoft Office 365, e un’estensione per Google Chrome che consente di ripubblicare le spese direttamente dalle ricevute di posta elettronica in un solo clic.

Questo ci porta alla fine del nostro articolo sulle migliori 5 app integrate con intelligenza artificiale sul mercato e puoi vedere come l’intelligenza artificiale può essere utilizzata in vari settori per semplificare le operazioni e semplificare la nostra vita quotidiana.

Leggi anche:

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments