lunedì, Novembre 29, 2021
Home Tech Microsoft conferma la fine del supporto per Windows 10 nel 2025

Microsoft conferma la fine del supporto per Windows 10 nel 2025

Tutti gli utenti Windows sanno che l'ultima versione del sistema operativo Windows alla fine vede la fine del supporto. Al termine del supporto, Microsoft cerca di convincere le persone a migrare a una nuova versione di Windows, che lo vogliano o meno. È stato aggiornato un nuovo documento di supporto Microsoft che fornisce una data esatta per la fine del supporto per Windows 10 Home e Pro.

Il documento di supporto aggiornato mostra che il supporto per Windows 10 termina il 14 ottobre 2025. L'aggiornamento del documento da parte di Microsoft segna la prima volta che ha indicato in modo specifico la data di fine del supporto per la versione corrente del sistema operativo. La data di fine del supporto è tra poco più di quattro anni in questo momento e le speculazioni suggeriscono che quando Microsoft terrà il suo evento Windows di nuova generazione questo mese, il sistema operativo che mostra potrebbe non essere Windows 10.

All'evento, Microsoft potrebbe rivelare Windows 11, Windows Sun Valley o un altro nuovo nome che non sia Windows 10. Il documento aggiornato mostra anche che Windows 10 Home e Pro hanno iniziato il supporto il 29 luglio 2015, con la data di fine del supporto indicato come 14 ottobre 2025. Le date elencate mostrano che Microsoft si attiene al ciclo di vita del supporto di 10 anni che l'azienda ha mantenuto per le passate generazioni di Windows.

Microsoft ha annunciato l'evento all'inizio di questo mese come avvenuto il 24 giugno 2021. All'evento, il gigante del software ha promesso l'aggiornamento più significativo per Windows da anni. Ci sono alcune indicazioni che se non fosse per la pandemia che sta ancora colpendo molte parti del mondo, questo evento di Windows sarebbe stato qualcosa che Microsoft avrebbe tenuto di persona piuttosto che online.

Resta da vedere se l'evento porterà o meno una versione completamente nuova di Windows o semplicemente modifiche alla versione esistente. Microsoft è su Windows 10 da sei anni senza cambiare nome e tali modifiche al nome in genere apportano modifiche significative al sistema operativo.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI