domenica, Ottobre 24, 2021
Home Tech Pixel 6 potrebbe avere il supporto UWB per altoparlanti intelligenti e tracker

Pixel 6 potrebbe avere il supporto UWB per altoparlanti intelligenti e tracker

Sembra che la banda ultra larga o UWB sia la nuova moda nei mercati mobili e IoT in questi giorni. La tecnologia di comunicazione wireless viene utilizzata nei dispositivi domestici intelligenti e negli smart tracker grazie alla loro capacità di conoscere la posizione e persino l'orientamento di un dispositivo. Apple e Samsung sono tra i primi a utilizzare questa tecnologia nei loro ultimi telefoni, ma sembra che Google potrebbe seguire l'esempio già a partire dal Pixel 6 entro la fine dell'anno.

Google non è esattamente il tipo di persona che salta rapidamente sulle nuove tendenze. Qualcuno potrebbe anche dire che ci vuole troppo tempo per implementare funzionalità già comuni. Detto questo, a volte cerca persino di creare una nuova tendenza, come la sua sfortunata tecnologia Project Soli basata su sonar su Pixel 4.

Secondo Mishaal Rahman di XDA, Google potrebbe implementare il supporto per UWB in Android 12. Questo di per sé è una buona cosa poiché crea uno standard API UWB su tutta la piattaforma, consentendo a tutti i produttori di smartphone di supportare la tecnologia. Tuttavia, il punto in cui viene testata tale funzionalità potrebbe essere ancora più interessante.

Il suggerimento dice che è in fase di test su "raven", che non è solo il nome in codice per un futuro telefono Pixel. In particolare, viene utilizzato per identificare un telefono Pixel in esecuzione sul chip Whitechapel Arm di Google, noto anche come GS101 o Google Silicon. In altre parole, questo supporto UWB potrebbe debuttare su Pixel 6 entro la fine dell'anno, che si ritiene sia il primo a utilizzare quel processore personalizzato.

Sono appena stato informato che Google sta testando il supporto per l'API Ultra-wideband (UWB) di Android 12 su "raven", uno dei nomi in codice che potrebbero appartenere ai pixel di nuova generazione alimentati da GS101.

– Mishaal Rahman (@MishaalRahman) 30 aprile 2021

Detto questo, è la prima volta che sentiamo parlare di questa funzione, quindi non ci sono garanzie sulla tempistica del suo rilascio. Sarà anche interessante vedere dove Google prevede di utilizzare UWB, poiché non dispone ancora di altoparlanti intelligenti o tracker intelligenti che utilizzano la tecnologia. Inoltre, Google ha suggerito di annunciare nuovi prodotti Nest all'I / O 2021 questo mese e quelli potrebbero far parte di quella rivelazione.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI