sabato, Settembre 25, 2021
Home Tech Recensione del proiettore XGIMI Horizon Pro 4K - Intrattenimento intelligente

Recensione del proiettore XGIMI Horizon Pro 4K – Intrattenimento intelligente

Le contromisure COVID-19 lo scorso anno hanno visto un aumento degli acquisti di elettronica di consumo e prodotti per l'intrattenimento domestico, dai laptop alle console di gioco ai televisori di grandi dimensioni. Non tutti, tuttavia, potrebbero avere il lusso di un ampio soggiorno o di un'ampia area per allestire un televisore di questo tipo o, forse, apprezzano la flessibilità e la portabilità tanto quanto la qualità delle immagini. Fortunatamente, i consumatori oggi non devono fare una scelta tra i due e optare per qualcosa come il nuovo proiettore XGIMI Horizon Pro 4K che aggiunge solo un pizzico di intelligenza per eliminare la fatica di dover impostare e posizionare perfettamente il proiettore ogni volta che lo muovi.

Design

Il design di XGIMI Horizon Pro è un po 'un ossimoro in quanto è allo stesso tempo accattivante e tuttavia anonimo. Per chiarire quest'ultimo aspetto, non c'è molto su nessun lato dei volti del proiettore, compreso quello superiore, che distrae visivamente dal suo design premium piuttosto sorprendente. Lo chassis in metallo di Horizon Pro sembra così bello che potresti non credere nemmeno a quanto costa.

Non c'è nulla sul davanti, tranne la grande lampada a LED e i sensori per i suoi trucchi intelligenti che vedremo più avanti. Avvolgere i lati e la parte anteriore del proiettore è la griglia dell'altoparlante che è ininterrotta ad eccezione della stessa lampada e del marchio Harman Kardon sul lato sinistro. La parte posteriore ha la griglia di ventilazione e le porte, ma queste ultime sono disposte in modo così ordinato che è facile trascurarle e ignorarle.

XGIMI Horizon Pro supporta tutti i tipi di opzioni di connettività, incluse sorgenti cablate e wireless. L'unica cosa da notare è che anche se decidi di passare alla modalità completamente wireless, il proiettore non ha la propria batteria all'interno. Ciò significa che dovrai tenerlo collegato a una fonte di alimentazione, cosa che dovrai considerare quando decidi dove posizionare il proiettore, sia in modo permanente che temporaneo.

Horizon Pro è inoltre dotato di un telecomando che è visivamente interessante quanto il proiettore stesso. Il design bicolore attira gli occhi dell'utente verso l'effettiva area di controllo del telecomando. Fortunatamente, non c'è molto in termini di pulsanti, ma riesce comunque ad avere una propria identità visiva unica e non solo a scimmiottare qualcosa come un telecomando Apple TV.

Uscita di proiezione

Con una valutazione di 2.200 ANSI lumen, XGIMI Horizon Pro è molto luminoso. Ovviamente, il tuo chilometraggio può variare a seconda di quando e dove guardi, ma solo la luce solare intensa da una finestra rovinerà completamente l'esperienza. Fortunatamente, è proprio a causa della mobilità del proiettore che tali considerazioni non devono essere permanenti.

In circostanze favorevoli, Horizon Pro 4 proietta immagini luminose con colori vivaci. Eccelle davvero con i contenuti 4K, che ci si può aspettare da un proiettore 4K e combina alcune delle migliori tecnologie video possibili su un proiettore, tra cui HDR10 x HLG (Hybrid Log Gamma) e MEMC (Motion Estimation, Motion Compensation). Sfortunatamente, non aspettarti standard più avanzati come HDR10 + e Dolby Vision che sono comunque fuori dalla portata dei proiettori DLP.

L'unica fessura nell'armatura altrimenti formidabile di Horizon Pro è qualsiasi contenuto inferiore al 4K, in particolare le sorgenti HD e persino i contenuti SDR. Gli algoritmi di upscaling del proiettore potrebbero richiedere molto lavoro in quanto producono immagini incoerenti e di scarsa qualità da queste sorgenti a bassa risoluzione, in particolare la grana della pellicola che si apre e scompare in modo casuale. Per coloro che ottengono principalmente i loro video da tali fonti, non devi andare lontano perché XGIMI ha anche un proiettore non Pro Horizon specifico per contenuti 1080p.

Calibrazione intelligente

Dove l'XGIMI Horizon Pro brilla davvero e dove surclassa facilmente i suoi concorrenti più costosi è nell'area della calibrazione e configurazione automatica. Nella sua forma più elementare, il proiettore utilizza l'intelligenza artificiale per regolare automaticamente la luminosità, ma questa è solo la punta dell'iceberg.

Più interessante è la sua capacità di regolare automaticamente l'allineamento, la distorsione trapezoidale, l'angolo e la messa a fuoco, a seconda di cosa stai proiettando. La sua AI può rilevare automaticamente le dimensioni dello schermo di un proiettore, se presente, e ridimensionare l'immagine proiettata per adattarla. Più impressionante è il modo in cui può rilevare ed evitare gli ostacoli in modo da non dover impostare perfettamente il proiettore per evitare porte o armadietti.

Questa è facilmente una delle caratteristiche più impressionanti di Horizon Pro e funziona molto velocemente. Basta spostare il proiettore e la calibrazione automatica si avvia in pochi secondi. Ovviamente, se lo sposti troppo, anche la ricalibrazione richiederà più tempo, ma è sicuramente una funzionalità indispensabile per i proiettori di oggi.

Audio

Il proiettore XGIMI Horizon Pro 4K non è solo un proiettore, nonostante il nome. È un pacchetto completo che potrebbe praticamente sostituire la tua TV grazie ai suoi altoparlanti integrati. I due altoparlanti da 8 W da 45 mm vantano persino la sintonizzazione Harman Kardon.

In pratica, la scatola piuttosto piccola può sorprendentemente produrre un suono forte e pieno, sebbene nulla possa competere con altoparlanti più grandi e più dedicati, ovviamente. È sufficiente per riempire una stanza piccola o di dimensioni moderate, ma per requisiti più grandi saranno necessari blaster più grandi. E mentre Horizon Pro offre DTS Studio Sound e Dolby Audio, non sorprende davvero che non promuova tecnologie più avanzate come Dolby Atmos.

Software

Tuttavia, il proiettore Horizon Pro 4K non è solo un proiettore. In realtà è un box Android TV certificato, il che significa che ha accesso completo alle app e ai giochi di Google Play Store. O almeno quelli compatibili con Android TV. Sfortunatamente, è anche qui che le cose si fanno un po 'torbide.

Come dispositivo Android TV, Horizon Pro ha accesso ai tuoi prodotti di base come YouTube, Hulu e Amazon Prime, che abbiamo testato per funzionare senza problemi. Netflix, nonostante sia preinstallato, non funzionerebbe e afferma che si tratta di una piattaforma non supportata. Nessuna fortuna nel far funzionare Disney +, il che rimuove l'accesso a due dei più grandi nomi nel mercato dello streaming. Si spera che sia solo un problema di software che può essere facilmente risolto con un aggiornamento.

A parte questo, tuttavia, Horizon Pro offre tutte le comodità della piattaforma Android TV, inclusa la facile trasmissione di contenuti dai telefoni Android, e poi alcuni. Un'importante funzionalità aggiunta è la possibilità di ingrandire e rimpicciolire l'interfaccia utente dello schermo per rendere la navigazione più semplice e accessibile, a seconda della situazione.

Incartare

Il proiettore XGIMI Horizon Pro 4K è attualmente in fase di preordine con un prezzo al dettaglio di $ 1.699. Anche se sembra costoso, è ancora ben lontano dai modelli più premium di marchi concorrenti. Ciò non significa che Horizon Pro sia meno potente. Al contrario, a quel prezzo, non ha quasi nessun interesse a essere così bello e ricco di funzionalità.

Certo, ha le sue verruche come l'upscaling e il supporto Netflix ma, si spera, questi possono essere risolti da alcuni aggiornamenti software. Tutto sommato, il progetto XGIMI Horizon Pro 4K sembra quasi un vero affare con le sue funzionalità premium a metà prezzo dei proiettori equivalenti.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI