domenica, Novembre 28, 2021
Home Tech Sono in arrivo altre funzionalità Snapchat Pixel-first

Sono in arrivo altre funzionalità Snapchat Pixel-first

Google lancia spesso telefoni Pixel con funzionalità esclusive non disponibili per altri telefoni Android o anche per alcuni dei suoi Pixel più vecchi. Naturalmente, la maggior parte di questi è stata sviluppata da Google stessa o riguardava app e servizi di Google. Con Pixel 6 e Pixel 6 Pro, tuttavia, Google ha collaborato con il gigante dei social media Snapchat per una serie di esclusive, a partire dalla possibilità di scattare rapidamente uno Snap direttamente dalla schermata di blocco senza dover prima autenticarsi per sbloccare il telefono.

Diversi produttori hanno sviluppato modi diversi per avviare un’app direttamente dalla schermata di blocco, spesso premendo un pulsante specifico o una combinazione di pulsanti. L’idea di Google era quella di utilizzare il retro del suo telefono Pixel come un tapis roulant per il dito. Sapientemente chiamato “Quick Tap”, è una funzionalità di Pixel 6 che Snapchat è felice di utilizzare.

Chiamata Quick Tap to Snap, la funzione consente agli utenti di Snapchat di passare direttamente alla modalità Fotocamera dell’app quando gli utenti toccano due volte la parte posteriore del Pixel 6. Da qui, gli utenti possono creare immediatamente Snap e persino giocare con gli obiettivi senza prima passare attraverso il processo di sblocco del telefono. Ovviamente, per accedere al resto dell’app, dovrai prima sbloccare il telefono.

Tuttavia, la partnership tra Google e Snapchat non si fermerà qui. Snap prende in giro altre funzionalità in arrivo, tra cui obiettivi AR esclusivi, traduzione in tempo reale nella fotocamera e nella chat di Snapchat e altro ancora. Snapchat è anche la prima app di terze parti a sfruttare il campo visivo grandangolare completo della fotocamera frontale di Pixel 6.

È decisamente interessante che Google scelga di collaborare con Snapchat in particolare per il Pixel 6. Il gigante della tecnologia ha sicuramente cercato di spingere la personalizzazione e la personalizzazione come punti salienti del suo fiore all’occhiello del 2021, temi che attirerebbero la stessa fascia demografica a cui Snapchat si rivolge. Il Quick Tap to Snap, tuttavia, potrebbe non essere un’esclusiva Pixel per sempre, ma, almeno per ora, cerca di rendere il telefono più in contatto con i consumatori più giovani.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI