Il Regno Unito accorcia la quarantena a 7 giorni con i test

20

Permessi per viaggi d'affari

Tuttavia, i viaggi per motivi di lavoro sono ancora consentiti, sia all'estero che all'interno. Pertanto, l'elenco dei corridoi di viaggio è stato ancora uno strumento molto importante per consentire il proseguimento delle attività commerciali internazionali essenziali durante il blocco.

Regole per l'ingresso al confine non sono stati interessati dal blocco, che richiede che tutti gli arrivi provenienti da un paese non presente nell'elenco dei corridoi di viaggio vengano messi in quarantena per 14 giorni. Se il 2 dicembre entrerà in vigore il nuovo programma consigliato dalla Travel Task Force, ciò consentirà anche ai viaggiatori d'affari provenienti da paesi ad alto rischio di mettere in quarantena solo per 7 giorni.