123 People

Poliamore o perversione? 

La vita affettiva e sessuale delle persone è certamente cambiata col passare del tempo, modificando le abitudini e le necessità delle persone. In questi ultimi anni si sente parlare spesso di poliamore, talvolta in maniera non propriamente adeguata e consapevole. Non sono pochi, infatti, coloro che pensano che questa sia una sorta di pratica sessuale, ma così, come vedremo, non lo è propriamente. 

Certo, la sfera sessuale è uno degli aspetti strettamente attinenti al poliamore. Ma non è l’unico. Partiamo innanzitutto da un aspetto fondamentale: questa tipologia di relazione è attuabile solo ed esclusivamente con l’assenso implicito di entrambi i componenti della coppia. Una condivisione di intenti indipendentemente dal fatto che l’esperienza poliamorosa sia affettiva, erotica o sessuale. 

Monogamia, un concetto ben presente nella cultura del nostro paese

E questo aspetto fa ben comprendere come l’esperienza poliamorosa abbracci, come accennato precedentemente, svariati aspetti della vita intima di ciascuno di noi. Esistono coppie, a tal proposito, che vanno alla ricerca del poliamore affettivo dove poter instaurare, al di fuori della propria coppia, quel feeling mentale con un altro soggetto che non sia il