martedì, Giugno 25, 2024
HomeEconomia e lavoroI migliori suggerimenti per il curriculum per aiutarti a distinguerti dalla massa

I migliori suggerimenti per il curriculum per aiutarti a distinguerti dalla massa


Sai cosa succede alla maggior parte dei curriculum che invii ai reclutatori? Alla fine finiscono nella spazzatura. Questo è il motivo per cui non ricevi le chiamate per i colloqui che ti aspetti. Come puoi evitarlo e come puoi far risaltare il tuo curriculum e aumentare le tue possibilità di ottenere un colloquio? Best Companies ha alcuni ottimi consigli qui per aiutarti. https://bestcompaniesaz.com/

Se riesci a rendere il tuo curriculum interessante e a distinguerti dalla massa, avrai maggiori probabilità di raggiungere il tuo obiettivo di ricevere più chiamate per colloqui. La maggior parte dei curriculum sono monotoni perché utilizzano lo stesso formato e lo stesso stile. C’è un modo per abbellire un curriculum noioso e renderlo più attraente per i reclutatori? Come puoi far risaltare il tuo curriculum dalla massa?

Se vuoi essere unico, devi essere disposto a correre dei rischi.

La prossima volta che fai domanda per un lavoro, devi prima di tutto fare quanto segue: Concentrati sul titolo di lavoro per cui ti stai candidando.

Come fai a farlo?

Puoi farlo includendo alcune parole descrittive nel tuo titolo di lavoro. Rendilo interessante e si distinguerà. I reclutatori scansionano spesso il tuo curriculum solo per pochi secondi. Quindi hai solo pochi secondi per fare una buona prima impressione e il titolo del tuo curriculum può aiutarti a farlo. Il titolo del tuo curriculum può ottenere quell’importantissimo primo sguardo e suscitare l’interesse dei reclutatori.

Ecco un esempio per aiutarti a capire meglio questo concetto…

Invece di “Sviluppatore di giochi” perché non “Sviluppatore di giochi per ABC Corporation”, se la società ABC è ben nota? Puoi anche inserire “Sviluppatore di giochi con 5 anni di esperienza”, “Sviluppatore di giochi con background di animazione” o “Sviluppatore di giochi con competenze HTML” nel tuo curriculum. Potrebbero essere solo poche parole, ma sono le parole che i reclutatori ricorderanno. Includere queste parole nel titolo del tuo curriculum può aiutarti.

Ecco alcuni altri esempi:

Invece di “Internet Marketer”, perché non “Internet Marketer con certificazione AdWords” nel tuo curriculum?

Invece di “Responsabile della logistica”, perché non “Responsabile della logistica con esperienza nella gestione di progetti” nel tuo curriculum?

Cosa lo fa funzionare?

Questo sembra essere un piccolo trucco… ma funziona. Funziona perché consente ai reclutatori di vedere qualcosa che le altre centinaia di candidati non vedono. Dimostra che sei unico, diverso e proattivo, cosa che i reclutatori apprezzano. Dimostra il tuo genuino interesse per la posizione e i reclutatori ti contatteranno per un colloquio.

È vantaggioso scrivere della tua esperienza e competenza senza richiedere ai reclutatori di leggere l’intero curriculum. Fa risparmiare tempo ai reclutatori e accelera il processo di screening. E chi non vorrebbe lavorare di meno e fare le cose più velocemente?

Conclusione

Quindi, la prossima volta che invii il tuo curriculum per un lavoro, adattalo al lavoro e alla ricerca. Nel titolo del curriculum, cerca e usa parole importanti e che attirino l’attenzione. Noterai una differenza dopo alcuni tentativi. Anche i reclutatori noteranno la differenza, migliorando e aumentando le tue possibilità di ottenere quell’ambito colloquio di lavoro.

RELATED ARTICLES

Most Popular