Il tuo gatto gioca troppo violentemente?

0
48

Quando i gatti giocano, può sembrare una relazione scomoda e piena di unghie per tutte le persone coinvolte. In una certa misura, questo è normale. Tuttavia, quando i gatti iniziano a diventare eccessivamente violenti durante il gioco, potresti essere nei guai. I gatti che giocano in modo troppo violento possono facilmente danneggiare se stessi, i loro amici felini o persino i loro compagni umani. Inoltre, poiché il gioco violento può essere un indicatore di un problema comportamentale, è importante affrontarlo se il tuo gatto inizia a mostrare un comportamento di gioco violento.

Capire il gioco

Tutti i gatti giocano, come dovrebbero, e alcuni giocano in modo più ruvido di altri. Indipendentemente dal fatto che il tuo gatto viva da solo o con altri felini, probabilmente lo hai visto impegnarsi in due tipi di gioco molto diversi: il gioco sociale e il gioco solitario. Il gioco solitario consiste nel battere un topo giocattolo sul pavimento, correre su un albero del gatto, saltare in aria per catturare una mosca o schiacciare un pezzo di carta scartato sul pavimento.

Il gioco sociale, d'altra parte, coinvolge un altro animale o persona. Durante il gioco sociale, il tuo gatto può placcare e mordere il suo amico felino, battere la coda del cane mentre scodinzola o attaccare i tuoi piedi mentre si muovono sotto le coperte. Grazie agli artigli affilati, ai denti appuntiti e alla straordinaria agilità, tuttavia, i gatti possono facilmente diventare troppo ruvidi durante il gioco sociale.

È aggressività o solo gioco approssimativo?

Se hai un gattino che gioca in modo troppo violento durante il gioco sociale, c'è il rischio molto reale che il gatto possa danneggiare te o uno dei suoi amici felini. Il comportamento di gioco approssimativo deve essere ridotto e il primo passo per farlo è escludere un problema comportamentale.

I gatti che hanno paura, dolore o aggressività spesso agiscono sotto forma di gioco ruvido. Fortunatamente, è facile distinguere un gatto che è legittimamente aggressivo da uno che sta semplicemente giocando in modo approssimativo prestando attenzione al linguaggio del corpo. I gatti aggressivi e spaventati si bloccano le orecchie, ringhiano, scoprono i denti e agiscono per autodifesa piuttosto che per gioco bonario. Se il tuo gatto mostra questi comportamenti, è d'obbligo una visita dal veterinario.

Suggerimenti per ridurre il comportamento di gioco approssimativo

Una volta che hai escluso un'autentica aggressività, è tempo di iniziare a ridurre la tendenza del tuo gatto al gioco ruvido. Per fare questo, fornisci al tuo gatto molti giocattoli divertenti e coinvolgenti che attiveranno la sua preda e forniranno uno sfogo per il comportamento giocoso. Trascorri un po 'di tempo ogni giorno giocando con il tuo gatto.

Usa un giocattolo lungo e penzolante per incoraggiare il gatto a giocare con un oggetto inanimato piuttosto che battere le mani e alzarti e allontanarti se il gatto inizia a morderti, graffiarti o attaccarti. Inoltre, è importante ricordare che interrompere un comportamento di gioco ruvido significa che non dovresti mai incoraggiare un gatto a morderti le mani o qualsiasi parte del tuo corpo.

Se il comportamento di gioco ruvido del tuo gatto è diventato un problema, utilizza i suggerimenti sopra per porre fine allo schema. Se tutto il resto fallisce, non esitare a chiamare un comportamentista gattino per aiutarti a garantire che i modelli di gioco del tuo gatto siano sicuri, divertenti e comodi per ogni membro della famiglia.

Foto © iStock.com / KaiDunn