sabato, Giugno 22, 2024
HomeLifestyleCasa e GiardinoCome sfruttare al meglio lo spazio del tuo appartamento

Come sfruttare al meglio lo spazio del tuo appartamento


Sia che tu stia passando a una metratura maggiore o che tu abbia deciso di ridimensionare, massimizzare lo spazio del tuo appartamento può essere una sfida. Ogni progetto è unico e i mobili e i contenitori che una volta si adattavano perfettamente al tuo ultimo spazio potrebbero ora sopraffare il tuo nuovo layout o farti capire che sei molto poco arredato.

Dai trucchi per riporre e decorare alle app e agli strumenti utili, ci sono alcuni modi per massimizzare il tuo spazio al massimo e progettare un appartamento che promuova tutte le vibrazioni casalinghe che stai cercando.

5 semplici passaggi per massimizzare lo spazio del tuo appartamento

1. Fai l’inventario

Forse uno dei passaggi più importanti nel processo di trasloco è decidere cosa porterai con te. Usalo come un’opportunità per sbarazzarti degli oggetti che non ti servono più o che usi spesso. Considera il tuo nuovo appartamento come una tela bianca e decidi quali mobili vuoi portare o cosa può essere venduto o donato.

Se ti stai trasferendo in uno spazio più piccolo, questo è un ottimo momento per esaminare vestiti e accessori e sbarazzarti di cose che non ti danno più gioia. Questo ti aiuterà anche a capire quali nuovi articoli puoi acquistare, che possono essere la parte migliore della progettazione dell’estetica del tuo nuovo appartamento.

2. Misura tutto

Un punto fermo che ogni abitante di un appartamento dovrebbe possedere è il metro a nastro. Prendi le misure di tutti i mobili che porterai con te e tieni le misure a portata di mano per quando ti trasferirai e sarai pronto per il feng shui.

La maggior parte degli annunci di appartamenti avrà schemi di base della tua planimetria, quindi puoi anche avere un’idea dello spazio con cui lavorerai mentre visiti le unità. Usa questa come un’opportunità per vedere cosa si adatterà in ogni stanza e quali aggiustamenti dovrai apportare prima che arrivino i traslocatori.

3. Investi nello spazio di archiviazione

L’acquisto di unità di archiviazione o scaffali chic può aiutarti a utilizzare ogni centimetro di spazio disponibile nel tuo nuovo pad.

Sotto il letto il contenitore è un ottimo modo per nascondere indumenti stagionali e biancheria da letto extra, senza togliere spazio in bella vista. I divisori con scaffali sono un ottimo modo per suddividere un monolocale o una stanza più grande in spazi separati, fornendo al contempo un punto focale per i tuoi pezzi di vetro, libri o altri “tchotchke”. Se hai una cucina stretta con poco spazio sul piano di lavoro, incorporare scaffali a muro può essere un ottimo modo per riporre elettrodomestici e altri gadget da cucina. Considera gli organizzatori dell’armadio per massimizzare lo spazio per tutte le tue scarpe e accessori.

Incorporare questi elementi di archiviazione può aiutarti a organizzare i tuoi effetti personali e massimizzare lo spazio nella tua unità quando inizi a disimballare.

4. Incorporare trucchi di design per creare l’illusione dello spazio

Qualsiasi letteratura sull’interior design ti dirà di ottimizzare il tuo spazio attraverso un arredamento ben pianificato. Gli specchi sono un ottimo modo per creare l’illusione della profondità in un appartamento più piccolo. Anche l’illuminazione è importante, soprattutto se ti stai trasferendo in un edificio con poca luce naturale. Incorporare piante e altra vegetazione nel tuo spazio creerà vibrazioni armoniose e porterà luce negli spazi bui. Esistono molte opzioni per le piante che richiedono poca o nessuna luce solare, oppure puoi optare per una pianta finta realistica in modo da non doverti mai preoccupare di dimenticare di annaffiarla.

Se il tuo nuovo appartamento è più grande e presenta soffitti più alti, potresti prendere in considerazione l’idea di incorporare una galleria d’arte che puoi curare da venditori locali o negozi online per portare un tocco di colore nella tua casa.

5. Ottieni il massimo dal tuo budget

In generale, il trasloco è un processo costoso. Dopo aver pagato i traslochi e inviato il tuo primo mese di affitto, potresti essere alla ricerca di modi per riempire il tuo appartamento senza mettere a dura prova il tuo portafoglio. I negozi dell’usato sono un ottimo punto di partenza.

La maggior parte delle città ha ottime opzioni per risparmiare, dai negozi di antiquariato locali alle vendite immobiliari. Dopo aver misurato il tuo spazio e identificato gli articoli di cui hai bisogno, acquista i rivenditori di seconda mano per trovare pezzi unici che si adattino alla tua estetica. Puoi anche dare un’occhiata ai gruppi di quartiere sulle app dei social media per trovare oggetti che i tuoi vicini potrebbero tentare di ripulire per il loro prossimo trasloco o le pulizie di primavera.

Se ti stai trasferendo nel tuo primo appartamento, probabilmente non avrai molti mobili già acquistati. Progettare una stanza da zero richiede una pianificazione e un budget ponderati. La collezione “Room in Box” di Novogratz può essere una buona opzione per l’acquisto di pezzi convenienti e coerenti che completano lo spazio che stai cercando di riempire. Le collezioni per soggiorno, cucina e home office sono dotate di molteplici elementi di arredo e decorazione che possono completare il design della tua stanza in un unico acquisto.

Nel mondo di oggi con la tecnologia prontamente disponibile a portata di mano, approfitta degli strumenti digitali che possono aiutarti a mappare il tuo spazio prima della data del trasloco. Molti rivenditori online hanno un’opzione “visualizza nella tua stanza” che ti consente di vedere come un potenziale nuovo acquisto si adatterà all’area desiderata. Puoi anche portare questa idea un ulteriore passo avanti utilizzando un nuovo strumento che Zumper ha creato in Figma.

Progetta il layout del tuo appartamento con Figma

Un annuncio può attirare la tua attenzione e avere il prezzo, la posizione e i servizi ideali, ma ti stai ancora chiedendo se i tuoi arredi attuali si adatteranno alle dimensioni del tuo nuovo spazio.

Utilizzando lo spazio di progettazione di Figma, il toolkit Apartment Layout di Zumper ti consente di importare la planimetria della tua unità e di disporre i tuoi mobili in scala.

Una volta trovato il tuo appartamento su Zumper, salva l’immagine della planimetria direttamente dall’elenco sul tuo computer, quindi caricala su Figma e rilascia il tuo interior designer interiore. Zumper ha costruito un gran numero (oltre 350) di componenti per mobili in varie dimensioni e forme in modo da poter selezionare facilmente le dimensioni che si adattano perfettamente ai propri mobili. Non ci saranno dubbi se il tuo divano si adatta a una certa parete o se devi sbarazzarti della sedia che stavi pensando di vendere.

Meglio ancora, puoi rivisitare questa planimetria ogni volta che vuoi riorganizzare il tuo spazio o aggiungere un nuovo elemento di arredo o di design alla tua casa. Quando hai fatto le valigie e sei pronto per i traslocatori per scaricare i tuoi effetti personali nella tua nuova unità, puoi indirizzarli dove ogni articolo dovrebbe essere collocato con sicurezza e senza stress per te e la tua schiena quando non ne avrai bisogno per mescolare il layout per adattare le cose. Ottieni un tutorial passo-passo per l’utilizzo di questo strumento qui.

Trasferirsi in un nuovo appartamento è un processo lungo e spesso stressante. Capire come massimizzare il tuo spazio in modo che si adatti alla tua estetica e alle tue esigenze può richiedere del tempo, ma ci sono molti suggerimenti e strumenti che rendono il processo molto più semplice e divertente. Sia che utilizzi un trasloco imminente come un nuovo inizio e un’opportunità per ripulire e ridisegnare, o se semplicemente ami lo spazio che hai creato e desideri trasportare e organizzare tutto nel tuo nuovo progetto, massimizzare il tuo spazio può aiutarti a raggiungere tutti i tuoi obiettivi obiettivi di progettazione.

RELATED ARTICLES

Most Popular