domenica, Maggio 19, 2024
HomeLifestyleCasa e GiardinoStile di arredamento: qual è quello più in voga oggi?

Stile di arredamento: qual è quello più in voga oggi?

Curare l’arredamento della casa è una priorità al giorno d’oggi. Negli ultimi anni, infatti, gli ambienti domestici sono diventati ancora di più luogo dell’anima e nido. Per rendersene conto, basta rammentare il cambio di paradigma messo in primo piano dallo smartworking.

Per rendere ancora più speciali gli spazi tra le mura di casa, è opportuno fare attenzione ai trend del momento per quanto riguarda lo stile, cercando, per quanto possibile, di trovare un equilibrio fra estetica, risparmio e praticità.

Per quanto riguarda gli ultimi due aspetti, non c’è ragione di preoccuparsi troppo. Va anche detto che al giorno d’oggi, con tutti i prodotti e le soluzioni che il mercato offre (vedi i complementi d’arredo particolari o alcuni tipi di carta da parati d’effetto), adattare il look di un’abitazione a un determinato stile non richiede necessariamente uno stravolgimento totale dell’arredamento.

Oltre alla consapevolezza di quanto appena specificato, non deve mancare, ribadiamo, il focus sugli stili al centro dei trend. Scopriamo qualcosa di più sulla moda del momento nelle prossime righe!

Il fascino indiscusso del design nordico

Se c’è uno stile di arredamento che, in questi anni, è riuscito come pochi a farsi strada fra le preferenze di chi arreda casa, questo è il nordico. I dettagli di design ispirati alle case dei Paesi scandinavi stanno andando per la maggiore anche in Italia.

Tra i motivi del suo successo, è importante citarne uno legato in maniera particolare, più che all’oggettivo fascino estetico degli interni, ai concetti e ai messaggi che lo stile stesso trasmette.

Sostenibilità – l’utenza finale è sempre più attento a questo paradigma e, di riflesso, anche le aziende produttrici di mobili e complementi d’arredo devono adeguarsi – minimalismo, valorizzazione della luce naturale sono tutti aspetti protagonisti dello stile di arredamento nordico e capisaldi della ricerca del benessere fra le mura domestiche.

L’arredamento della casa come specchio della Hygge Life

L’amore per lo stile scandinavo come protagonista dell’arredamento della casa, se ci si ferma un attimo a pensare, non è certo un trend esploso negli ultimi anni. Per rendersene conto basta fare mente locale sul successo che, già negli anni ‘50 e ‘60, avevano, a livello mondiale, geni del design come Aalto.

I loro stilemi creativi, seppur con qualche adattamento necessario, sono realtà ancora oggi e sono valorizzati dal concetto di Hygge Life, del quale si sente parlare molto spesso.

Di cosa si tratta di preciso? Il termine “Hygge”, che si pronuncia “ugghe”, è una di quelle parole che ci ricordano quanto conoscere le lingue voglia dire andare ben oltre alla traduzione letterale, ma conoscere nuove culture.

Renderla con un termine italiano preciso è, infatti, molto complesso. Per capire cosa si intende con questo concetto che fa parte dell’approccio alla vita degli abitanti della Danimarca, è necessario chiamare in causa l’immagine della persona capace di vivere all’insegna del benessere e godendo delle cose più semplici e genuine che la vita mette davanti ogni giorno.

Può sembrare paradossale il pensiero che in una zona del mondo con un clima tanto rigido si possa vivere così, eppure i dati parlano chiaro: la Danimarca è, ormai da anni, in testa alle classifiche del World Happiness Report (nel 2022, è stata superata solo dalla Finlandia, sempre un Paese del Nord Europa).

Attenzione a mettere da parte gli stimoli stressogeni e massima consapevolezza di quanto sia importante ritagliarsi del tempo personale sono altri due aspetti nodali dell’approccio Hygge, due modi di affrontare la vita che possono essere messi al centro della propria quotidianità partendo proprio dall’arredamento e dall’eliminazione di inutili orpelli estetici. La casa, tra colori chiari e neutri, piante sempre presenti, luce naturale esaltata al massimo ed ergonomia degli arredi, diventa sempre di più luogo di relax e nido perfetto dove migliorare il proprio equilibrio interiore.

RELATED ARTICLES

Most Popular