mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeLifestyleL'importanza dell'uso degli occhiali da sole polarizzati

L’importanza dell’uso degli occhiali da sole polarizzati

Gli occhiali da sole polarizzati sono sempre più diffusi grazie alle loro caratteristiche eccezionali. Infatti consentono di migliorare la visione e di ridurre i riflessi, in particolare quando si pratica sport oppure si guida.

A differenza di quanto si pensa non costano molto e per averli di qualità non è necessario spendere un patrimonio, occhiali da sole polarizzati, ma economici si possono trovare scegliendo l’azienda giusta.

Occhiali da sole polarizzati, cosa sono

Gli occhiali da sole polarizzati dunque consentono di avere una visione nitida e migliore. Cosa tutt’altro che scontata. Spesso infatti la luce tende a scontrarsi con le superfici riflettenti e piane, creando un riverbero che può dare fastidio alla vista e disturbarla, abbagliando chi indossa dei normali occhiali. Tutto ciò non accade con le lenti da sole polarizzate che regalano una visione chiara. L’occhio infatti non percepisce in alcun modo il fenomeno di riverbero grazie a una riduzione quasi totale del riflesso del sole. Una caratteristica particolarmente utile quando si è per strada, in pieno giorno e con il sole che tende ad accecare, ma anche quando si è sulla neve oppure al mare.

La storia degli occhiali da sole polarizzati

Nel 1936 Edwin H. Land decise di lanciare sul mercato delle nuove lenti dotate di un filtro brevettato. Si trattava di lenti polarizzate scure per una visione riposante e molto confortevole. Solitamente queste lenti vengono montate su delle montature sporty-chic e sportive. Sono l’ideale per essere usate in contesti di luminosità eccessiva, ad esempio in montagna o al mare.

Grazie alle loro prestazioni sono usate soprattutto da sportivi che praticano sport all’aperto come ciclisti, sciatori o pescatori, mentre il colore delle lenti è differente a seconda della percezione di chi le usa e delle varie attività.

Le lenti verdi sono ottime da usare tutti i giorni e regalano una buona percezione dei colori, diminuendo l’abbagliamento, incrementando la percezione delle varie zone d’ombra e fornendo un contrasto visivo pure in una condizione di poca luce. Le lenti grigie sono perfette se si praticano delle attività sportive all’aria aperta e in condizioni di grande luminosità, quando la percezione dei colori può risultare alterata. Infine le lenti marroni sono perfette in condizioni variabili di luce, aumentando la percezione dei contrasti e della profondità.

Come funzionano gli occhiali da sole polarizzati

Gli occhiali da sole polarizzati sono caratterizzati da una barriera che agisce contro le cosiddette onde luminose che possono infastidire la visione. Il termine “polarizzare” infatti vuol dire proprio direzionare verso un solo polo la luce. Un modo per proteggere la vista e sfruttare la capacità del polarizzatore di riuscire a convergerla in una sola destinazione, migliorando la visione al massimo.

Il polarizzatore è infatti un filtro ottico che consente il passaggio delle onde luminose di una specifica polarizzazione, sbarrando invece quelle di altre polarizzazioni. Viene per questo sfruttato pure in fotografia, nella tecnologia LCD e in campo ottico, ma anche per poter interagire con tipologie diverse di onde elettromagnetiche (raggi X oppure onde radio).

Perché usarli

Perché usare gli occhiali da sole polarizzati? I motivi sono davvero tantissimi. Queste tipologie di occhiali permettono di eliminare i riflessi che alterano la percezione di contrasti, profondità e colori, oltre a causare un affaticamento maggiore degli occhi. Se si annullano questi effetti si ha infatti una vista migliore, nitida e confortevole, persino in condizioni ambientali in cui la luminosità è particolarmente intensa.Evitano fenomeni fastidiosi come riverbero e abbagliamento, modulando al meglio l’illuminazione e aumentando il contrasto. Tutto questo si traduce in un minore affaticamento visivo. In città  questi occhiali risultano utilissimi in tutte le stagioni, soprattutto grazie a montature super trendy e alla moda. Una lente di questo tipo si può usare anche in situazioni e condizioni specifiche. Gli occhiali con lenti polarizzate sono indispensabili, ad esempio, in alta montagna, in spiaggia, in mezzo al mare. In generale sono un toccasana per gli occhi di chi pratica spesso attività e sport all’aria aperta. In questi casi infatti il riflesso della luce risulta particolarmente intenso. Qualche esempio? La neve arriva a riflettere oltre l’85% della luce, mentre l’acqua riflette il 20% dei raggi luminosi e la sabbia il 10%.

RELATED ARTICLES

Most Popular