venerdì, Settembre 30, 2022
HomeLifestyleViaggiCome andare a Studiare in USA: perché sempre più ragazzi scelgono college...

Come andare a Studiare in USA: perché sempre più ragazzi scelgono college statunitensi?

Sono sempre di più i ragazzi che scelgono di studiare all’estero e tra le mete più ambite ci sono sicuramente gli USA (Stati Uniti D’America). Tantissimi studenti ogni anno si chiedono come andare a studiare in America, quali sono gli step da compiere, le competenze da avere per studiare almeno un anno in un collage statunitense. 

Il motivo è dato dal fatto che la formazione all’estero viene considerata dagli studenti non solo un’esperienza accademica ma anche di vita in cui si imparano a vedere le cose in modo differente e al contempo si ha la possibilità di avere sul proprio curriculum un traguardo rilevante che potrà essere utile in futuro nella ricerca del lavoro. 

Fare un’esperienza accademica negli Stati Uniti, dunque, rappresenta una grande opportunità ma può essere complesso capire da dove iniziare per iscriversi all’università americana oppure come svolgere al meglio il proprio anno all’estero. Ma scopriamo insieme come riuscire a fare i giusti passi per andare all’università negli Stati Uniti d’America

Scegli la scuola migliore per te 

Ci sono tantissime università private e statali negli Stati Uniti. Sicuramente tra le più gettonate in cui studiare ci sono: Harvard, Stanford, Columbia, Yale e Princeton. Queste però sono solo alcune delle università nelle quali è possibile ottenere la giusta formazione. 

Infatti, non bisogna dimenticare altre realtà accademiche di gran pregio come la Cornell, Georgetown, il MIT, la New York University o l’Università di Boston. 

Tutte queste università ti offrono la possibilità di vivere un’esperienza davvero intensa sia dal punto di vista accademico sia come vita all’interno e all’esterno del collage. Quindi, il primo passo è decidere: la città e l’università migliore nella quale andare per studiare all’estero. 

Per capire qual è il miglior corso per te, puoi avere un supporto anche da agenzie e professionisti del settore, ad esempio sul sito ufficiale di lae edu puoi trovare dei consulenti esperti che hanno vissuto e lavorato all’estero, nello specifico negli USA, e che ti aiutano sia nella scelta della scuola sia nel percorso di accesso all’università. 

Perché studiare negli Stati Uniti d’America 

Se ancora non sei convinto sulla meta da scegliere per studiare all’estero sarai sicuramente curioso di scoprire perché conviene scegliere gli Stati Uniti d’America per ampliare le proprie competenze accademiche. 

Vivere negli Stati Uniti permette di scoprire un paese completamente diverso e lontano dal nostro. Un’esperienza forte che non possono fare tutti, che richiede una buona dose di coraggio e anche un grande spirito di intraprendenza. 

Quindi andare a studiare in America è una grandissima opportunità, ma prima di prendere questa decisione devi comprendere se è un’esperienza che fa realmente al caso tuo, se te la senti di immergerti in una cultura così diversa e lontana dalla nostra. 

Dopo aver fatto questa analisi introspettiva bisogna comprendere però anche i vantaggi e i benefici che si ottengono nello studiare negli Stati Uniti. 

Solo vivendo in un paese anglofono si può imparare e praticare appieno la lingua e scoprire davvero la sua cultura. Se ci si applicherà al massimo sarà possibile non solo migliorare il proprio livello di lingua in poco tempo ma sarà possibile anche acquisire competenze trasversali che ti verranno in aiuto in futuro nel mondo del lavoro. 

Un soggiorno negli Stati Uniti ti permette anche di conoscere da vicino lo stile di vita degli americani, ti permette di fare nuove amicizie e ti fa superare la comfort zone e iniziare a scoprire quali sono i tuoi pregi e anche come combattere le tue paure. 

Come andare a studiare negli Stati Uniti 

Per riuscire a studiare negli Stati Uniti ci sono diverse cose da fare. Il primo passo è trovare un’agenzia o un intermediario con consulenti esperti che possa supportarti nella ricerca dell’università migliore e della città in cui poter andare a vivere. 

I consulenti ti offrono anche suggerimenti sull’alloggio, ad esempio, sulla ricerca di questo all’interno del campus oppure in città o ospitato da una famiglia locale. 

Naturalmente, per entrare in USA servono anche i documenti. Un visto per studenti è il primo passo per studiare all’interno di un’università americana. 

Dopo aver richiesto il visto bisogna anche procedere alla richiesta di un’assicurazione sanitaria (in genere l’università la richiedono) e si devono seguire tutti gli step per accedere e rimanere nel paese legalmente.  

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments