lunedì, Settembre 27, 2021
Home Sport Come diventare più flessibili per il jiu-jitsu brasiliano

Come diventare più flessibili per il jiu-jitsu brasiliano

Vogliamo tutti imparare l'autodifesa nelle nostre vite e occuparci di proteggerci da circostanze che non si prevedono. Il Jiu-Jitsu è una delle migliori pratiche per l'autodifesa e anche per rafforzare il tuo corpo e il tuo core.

Essere flessibili è una pratica e la si può superare solo attraverso varie tecniche. Sei mai stato ribaltato da qualcuno e ti sei chiesto quanto sia flessibile? La flessibilità è utile in molti modi ed è un prerequisito per il Brazilian Jiu-Jitsu.

Avere una certa flessibilità nel tuo corpo può finire per prevenirti da gravi lesioni muscolari, a cui qualsiasi sportivo o atleta è perennemente esposto. A nessuno piace davvero fare stretching dopo un allenamento rigoroso o un'intensa sessione di pratica, ma fidati di questo; è una delle cose più importanti per il tuo corpo spingere e tirare fuori quei muscoli che sono stati tesi.

La prima e più importante cosa che devi tenere a mente per ogni pratica e anche per il Brazilian Jiu-Jitsu è PRATICA e COERENZA! Questi due lavorano insieme e portano a prestazioni esemplari.

Leggi anche: I migliori tappetini da casa per BJJ

Varie pratiche o modi per diventare più flessibili

Ci sono varie pratiche che si possono intraprendere o adottare per diventare più flessibili, e alcune di queste sono elencate di seguito:

Allungamento:

La prima e più importante cosa che devi tenere a mente è che la flessibilità non è irraggiungibile e, con un allenamento e una guida adeguati, si può arrivare a un punto in cui il proprio corpo inizia a fluire.

  • Lo stretching è uno dei modi migliori per aumentare la mobilità dei muscoli, ma non tutte le forme di estensione sono possibili per aumentare la flessibilità. Lo stretching aiuta ad allungare e rafforzare i muscoli nel tempo. Inoltre, offre una gamma più sostanziale di movimento agli individui e aiuta anche a migliorare le articolazioni.
  • La tua pratica e il tuo gioco di jiu-jitsu miglioreranno attraverso lo stretching e devi essere coerente con questa pratica allungando almeno due volte al giorno per aumentare la flessibilità o anche tre volte al giorno.
  • Il regolare allungamento dei muscoli aiuta a migliorare la pratica e l'allenamento e previene potenziali lesioni.
  • È eccellente per accelerare o accelerare l'intero tempo di recupero e liberarsi dei muscoli doloranti molto più velocemente del previsto.

Alcuni dei migliori allungamenti che aiutano ad acquisire flessibilità nel Jiu-Jitsu sono:

The Butterfly Stretch:

Questo è uno dei migliori allungamenti per aumentare o migliorare la flessibilità nella zona dell'anca. Uno standard di 2 set per 20 secondi ciascuno è l'ideale. Questo particolare allungamento è abbastanza semplice e facile da eseguire e puoi praticarlo più volte in un giorno. Per il Brazilian Jiu-Jitsu e altre forme di arti marziali, questo allungamento è perfetto e lo si può fare con la pratica regolare.

Il King Arthur Stretch:

Un altro allungamento significativo, che è piuttosto complicato, sarebbe utile se avessi un certo livello di forza mentale per raggiungere questo obiettivo o praticarlo. Questo è uno degli allungamenti più dolorosi inizialmente, ma una volta capito, sarai sicuro di diventare abbastanza flessibile. L'allungamento copre l'intera parte superiore e inferiore del corpo e aiuta a rafforzare il core e la schiena in modo abbastanza efficace. Farlo due volte al giorno per 30 secondi ti aiuterà ad aumentare la tua libertà di movimento e la flessibilità generale. È uno dei tratti più consigliati per il Jiu-Jitsu.

Cosacco squat:

Questo aiuta a migliorare o rafforzare aree specifiche del corpo che sono generalmente più deboli delle altre. Esegui movimenti vitali precisi, rendendo la schiena, il ginocchio e la caviglia molto più forti. Che tu sia appassionato di sollevamento pesi o di arti marziali, questo allungamento è fondamentale per te. Una volta che impari a fare questo, puoi sempre aggiungere un po 'di peso con un manubrio o un kettlebell per scopi di forza e condizionamento.

Sdraiato Spinal Twist:

La tua schiena è una parte essenziale del tuo corpo e rafforzarla è di fondamentale importanza per il tuo successo complessivo in termini di flessibilità e forma fisica. Aiuta a calmare i nervi, ma sicuramente dovrebbe essere eseguito con la massima concentrazione. Questo allungamento può essere eseguito o praticato almeno due volte al giorno. Inoltre, aiuta a concentrarsi sul respiro e a tenerlo sotto controllo dopo una pratica o un allenamento rigorosi.

Allungamenti delle spalle:

Avere spalle solide e flessibili è un enorme vantaggio per gli artisti di arti marziali là fuori. Il grappling è una parte cruciale del Brazilian Jiu-Jitsu e mobilitare le spalle e le braccia è molto utile. Niente può essere paragonato alla flessibilità dell'anca, ma le spalle giocano un ruolo enorme nell'esecuzione di movimenti distinti.

Il Brazilian Jiu-Jitsu causa un'enorme quantità di tensione sulle spalle e quindi lavorare su di esse è piuttosto importante.

La migliore pratica per migliorare la gamma di movimento delle spalle è eseguire i dis-locatori. Puoi usare quelle bande o barre di flessibilità per concentrarti sugli aspetti critici delle tue spalle. Anche le presse sulle spalle, gli snatch e le clean sono un ottimo modo per lavorare sulle spalle.

Yoga:

Abbiamo tutti sentito quanto lo Yoga sia ristoratore e il tipo di impatto che ha sulla nostra mente, corpo e anima. Include il movimento di vari muscoli e parti del corpo e abbraccia i diversi punti del corpo umano. Per avere successo nei rotoli di Jiu-Jitsu e migliorare la flessibilità complessiva del tuo corpo, lo yoga è essenziale e svolge un ruolo enorme.

Alcune delle migliori pose per migliorare la flessibilità del Jiu-Jitsu sono:

Cane rivolto verso il basso o Adho Mukha Svanasana:

Il cane rivolto verso il basso è incluso nel Surya Namaskar e può essere eseguito anche da principianti che stanno appena iniziando la loro pratica. È una posa in piedi e aiuta ad allungare tutto il corpo. Inoltre, è un'ottima posa per migliorare la respirazione e controllare il respiro e la mente.

Posa del guerriero o Virabhadrasana:

Questa particolare posa aiuta ad allungare completamente il tuo corpo, ti fa sentire un guerriero e aiuta a costruire sulla tua debolezza e mostrare i tuoi punti di forza. È una delle pose più accessibili da praticare nello Yoga e l'esecuzione di questa può davvero aiutare a portare avanti il ​​tuo A-game.

Benefici dello yoga

La pratica dello Yoga esiste da secoli e non si può enfatizzare abbastanza il tipo di benefici che fornisce. Dall'eliminazione delle malattie al miglioramento del tuo intestino e persino della tua mente, lo Yoga fa miracoli su coloro che praticano costantemente e ne fanno una parte quotidiana della loro vita. Più di ogni altra cosa, il Jiu-Jitsu o qualsiasi altra forma di arte marziale è prima un gioco mentale e poi un gioco fisico. È qui che lo Yoga ha un contributo significativo e aiuta a raggiungere la pace della mente.

Migliore equilibrio:

L'equilibrio è un aspetto cruciale nel Jiu-Jitsu perché, senza di esso, non puoi davvero abbattere il tuo avversario. Lavorando sull'equilibrio interiore e sull'equilibrio fisico, lo Yoga ti aiuta a lavorare sull'intero aspetto del tuo essere.

Forza migliorata:

Lo yoga attribuisce molta importanza al core e avere una forza del core adeguata è vantaggioso per tutto il corpo. Avere un core equilibrato e forte è anche un prerequisito per il Brazilian Jiu-Jitsu o le arti marziali, e lo Yoga funziona abbastanza efficacemente per la forza del core. Praticare yoga un paio di volte a settimana offre vari vantaggi che sono al di là della comprensione.

Controllo della respirazione:

Dicono che la chiave per una vita lunga e in forma sia una respirazione equilibrata. Ti sei mai chiesto perché i cani hanno un'aspettativa di vita così bassa? Vivono troppo in fretta. Lo yoga è una di queste pratiche che aiuta con la respirazione e la mantiene sotto controllo. L'Acing Jiu-Jitsu implica la sincronizzazione della mente e del corpo e lo Yoga aiuta a farlo. Il respiro è un aspetto essenziale della tua vita e ottenere la tecnica corretta tra le tue posture aiuta a dare la quantità necessaria di esercizio ai tuoi organi.

Conclusione

Pertanto, bisogna capire che la flessibilità proviene dal corpo ed è ugualmente essenziale per la mente. Ottenere il successo in qualsiasi forma di esercizio è possibile solo con coerenza e pratica e senza mai rinunciare all'atteggiamento. Con la giusta combinazione di Yoga e stretching, si possono raggiungere alti livelli di flessibilità e vedere miglioramenti e cambiamenti drammatici in un corpo. La pratica quotidiana di questi allungamenti per tutto il corpo può supportare il tuo gioco e farti eccellere in qualsiasi forma di arte marziale o sport da combattimento, a tuo piacimento.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI